Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti, stasera arrivato al punto di accendere la mia special dopo sostituzione cilindro nuovo, carburatore nuovo, marmitta nuova ho avuto una grossa delusione....non riesco ad accenderla.

Nonostante abbia verificato che la candela faccia la scintilla e quindi pare sembra tutto a posto non ne vuole sapere...solo i volta su 30 spedalate accenna qualcosa ma poi nulla.

Ho solamente notato che dopo ripetute spedalate compaia un pò di miscela dentro al filtro (riesco a vederlo dall'alto dove c'è l'apertura) Che dite è normale trovare miscela nel filtro? il carburatore oltre ad essere nuovo non perde... Oppure è normale che mi ci voglia una vita x accenderla xkè è la prima volta con il nuovo cilindro?

Ho tra l'altro provato ad accenderla in corsa ma a parte sentire un'accenno e vedere il faro accendersi x un attimo, nulla da fare!

Aiutooooooo... Grazie se riuscite ad aiutarmi!!!

Configuazione:

Gruppo termico: 102 DR

Carburatore: 19.19 dell'orto

Marmitta: Polini

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

8) Io direi intanto di smontare la candela e vedere, se la candela risulta asciutta, allora devi vedere perche' non ci arriva benzina,se la candela risulta molto bagnata, magari si e' ingolfata allora la asciughi per bene, poi con la benzina chiusa dai un po' di pedalate aprendo a manetta, quindi monti adesso la candela e tenta a mettere a moto senza aprire la manopola del gas se prima non senti girare il motore,ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondendo a italopapi posso dire che la candela quando la smonto dopo tante spedalate è bagnata di miscela..mi si aggiunge anche il fatto che vedo miscela dentro al filtro è normale che ce ne vada un pochino?

Rispondendo a Uno posso dirti che la candela è nuova appena tolta dalla scatola come del resto cilindro e carburatore..

Ho provato nella seziono "cerca" ma se provo a cercare regolazione anticipo 102 vengono migliaia di pagine!! da mettersi a piangere...qualcuno sa semplificarmi un pochino la vita? Grazie a tutti siete molto gentili...come sempre!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Innanzi tutto anche una candela appena presa da un a scatolo può essere guasta.... a me è successo....

Visto che la benzina arriva, la causa è da ricercare altrove... il pistone l'hai montato dalle parte giusta??? Anche se ne sei sicuro, dacci un'occhiata, basta che togli lo scarico e fai girare il motore, guardando dalla luce di scarico del cilindro, se vedi un'apertura sul mantello del pistone è al contrario, e spiegherebbe tante cose!!!

Altrimenti potrebbe essere l'anticipo che si è spostato.... da 50 a 102 anche se non viene spostato il motore va in moto regolarmente, o si è spostato tantissimo oppure non è quello....

Fai i controlli del caso e riferisci...

Link al commento
Condividi su altri siti

Che candela hai messo?

Che colore è la scintilla della candela?

Che getto dei massimi hai messo nel tuo 19?

Hai fatto solo le modifiche che hai detto o hai anche aperto il motore: se l'hai fatto hai almeno mantenuto l'anticipo di prima o no?

Dai più informazioni possibili.......

Verifica quello che t'ha detto il vespaio della Dotta in merito al pistone (anche se penso che se ancora non hai sentito del rumore di ferraglia il pistone sia montato bene - ne caso contrario se hai le fasce le hai ancora sane hai avuto una bella botta di...vita)

Da quello che dici è la corrente ma anche se sfasato di anticipo un paio di botte dovrebbe dartele. Tu comunque, come ti ha suggerito Italo, sgolfa bene il motore (chiudi il rubinetto e di spedalate danne a fiotte ....). Poi candela asciutta, la monti, tiri l'aria NON TOCCHI L'ACCELERATORE e dai un paio di calci.....se la scintilla ha un pò di vita la darà anche al tuo motore

Ciao dalla romagna e in bocca al lupo

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora dopo i vostri consigli riporto qui il risultato delle mie verifiche quindi le risposte alle vostre domade:

Rispondendo a "ilvespaio": Provata altra candela (ma fa =) ho guardato il pistone smontando la marmitta e facendo girare il motore e non c'è nessuna apertura totalmente chiuso quindi posso dedurre che è correttamente montato; per quanto riguarda l'anticipo non so come verificarlo ( lo statore non l'ho toccato da quando ho preso la vespa, ma non escludo l'abbia fatto qualcun'altro).

Rispondendo a "sartana1969": candela consigliata da negozio ricambista NGK b7hs, scintilla candela blu tipo fiammella, i getti del 19 sono originali come da acquisto: 45-74-60 non conoscendo i nomi :::>(45 l'unico esterno-74 centrale dentro galleggiante-60 vicino perno galleggiante).

Il carter non l'ho toccato minimamente quindi niente smontaggio statore.

Ho verificato in oltre (spero che serva x darvi input in più) che mentre smontavo lo scarico esso, era "innondato" di miscela che colava anche dal primo pezzo del collettore; insomma sembra che spruzzi della gran miscela! torno a ribadire che si deposita anche dentro al filtro in minime parti.

Se si mette, mentre si fa girare il motore, il cavo della candela a massa la scintilla dovrebbe essere maggiore di quella che produce la candela oppure = oppure non c'entra una mazza?

Ho guardato anche le puntine ma senza calibro mi è difficile misurarne la distanza!

Condensatore centrerà qualcosa? Si riesce a verificare se fa il suo dovere?

Scusate il papiro ma ho cercato di spiegarmi in tutto e per tutto per cercare di risolvere questo mio grosso problema che mi sta demoralizzando un casino... ;(

Grazie a tutti!!!!!!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Devil non t'abbattere: si mette tutto a posto.

AAAAAAAAALLORA (e qui mi prendo dallae 100 alle 150 infamate) io le NGK, checchè siano a detta di molti le migliori candele al mondo, non le ho mai sfangate!!! Oh sarà stata sfiga ma quando facevo un motore con su un ngk non mi andava mai bene. Ho sempre montato bosch o magneti marelli e son sempre andate benissimo. Il fatto che il tuo cilindro sia zeppo di miscela testimonia l'ingolfata che ha il tuo motore: piuttosto controlla al volo una cosa banalissima ma che capita: non è che hai l'aria tirata? Non è che al tuo 19 manca il pistoncino dell'aria????? smonta il carburatore, svita con la 10 dove hai il filo dell'aria e controlla che il cilindretto vada in battuta.

Per il pistone, se l'hai montato tu ed è il primo che monti, avrai letto le istruzioni a corredo: la freccia nel cielo del pistone l'hai posizionata verso lo scarico???? oppure se non ti ricordi, le fasce dove chiudevano, verso lo scarico o l'aspirazione??

Dacci un'occhiata e fai sapere ;););)

Cmq per me se vai dal meccanico ti sistema la corrente e vai via con un filo di gas. :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma scusate, per il pistone ha già risposto!!! Leggete bene i post di risposta!!!

Se ha tolto lo scarico e facendo giare il pistone guardando dallo scarico, non vede le finestre di trvaso vuol dire che è montato bene....

Di pistoni senza il travaso opposto allo scarico non ne ho mai visti, quindi si presuppone che sia montato bene....

CONSIGLIO: visto la quantità industriale di miscela uscita dal cilindro, sicuramente vuol dire che la benzina arriva!!! Potrebbe essere un problema di corrente, prima però prova a sgolfarlo come si deve....

Chiudi il rubinetto, togli la candela, metti la 2°marcia e spingila per un bel po' di strada (2-3 minuti) con la marcia inserita senza tirare la frizione, in modo che il pistone girando spurghi un po' della benzina in eccesso...

Poi rimonta la candela e prova ad accendere, senza aprire il rubinetto, e vedi che succede, poi racconta...

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie "ilvespaio" domani proverò subito x farti sapere il più presto possibile!! Almeno con le tue e le prove che mi fanno fare gli altri riesco a eliminare possibili cause del mio problema che spero di risolvere andando x esclusione..

Spero di riuscire a capire la causa... ero gasato a palla con una voglia incredibile di finirla per aspettare il fatidico momento poi quando mi sono dovuto fermare mi sono demoralizzato di brutto!! fortuna che ci siete voi..ogni prova che mi fate fare mi da speranza di farcela con le mie mani.. grazie ancora

Link al commento
Condividi su altri siti

8) Mi e' venuto un sospetto,magari a furia di pedalare o per qualche altro motivo,┬┤si sia rotta la chiavetta del volano,tira il volano fuori e guarda,

la chiavetta(se non lo sai) non e' altro che un pezzetto di metallo a forma di mezzaluna che fa da incastro tra volano e alberomotore,e se appunto si rompe la vespa anche se da' corrente va' fuori fase e non parte,ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora stamattina smontando il volano e togliendo la chiavetta ho notato che era un pò consumata e ho deciso di cambiarla..poi utilizzando il metodo di sgolfatura suggeritomi da ilvespaio si è miracolosamente accesa...dopo qualche "lacrima" di emozione :) però ho natoto che dopo essersi spenta per mancanza miscela aprendo il rubinetto e riprovando ad accenderla dopo un pò si ringolfava con innaffiate di benzina...rifacendo la procedura x sgolfare e smontando la candela 3 o 4 volte si riaccendeva ma non riuscivo a farla stare accesa cmq sempre con aria tirata e minimo regolato a 2,5 giri...poi alla fine dentro la marmitta si era depositata ancora miscela..e la candela si ribagna di miscela. Diciamo che l'accensione è un pò difficoltosa e rara x il momento... non so, se avete altri consigli o prove le accolgo a braccia aperte!! Oggi riprovo a fare la solita procedura...

Ciao a tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho riprovato anche tutt'oggi a rifare la procerdura ma il risultato è lo stesso: la riesco accendere dopo una valanga di prove col rubinetto chiuso (tenendo accelerat o perchè se no si spegneva) poi quando lo apro dopo pochissimo si spegnecome dovrebbe, anche se modifico il minimo fa =.

Sapete, mi da l'impressione che arrivi troppa benzina e che non riesca a bruciarla tutta.. quindi va tipo nella marmitta, nel filtro ecc. C'è qualcosa che regola l'afflusso di miscela che deve entrare o che la gestisce? A parte i getti che sono nuovi non intasati che quindi li ritengo buoni?

Poi l'accensione è impossibile che sia così difficoltosa...una volta su 10 pedalate da l'impressione che stia per accendersi e forse una su trenta si accende..(i cavi collegati sul manubrio li ho anche staccati).

Che dite, quali di queste parti tipo: bobina, puntine, condensatore potrebbero avere problemi considerando però che la candela o il suo cavo collegati a massa provocano la scintilla? varrebbe la pena di provare di ruotare un pelinio lo statore in senso orario x aumentare l'anticipo o è meglio evitare? Per ora ho finito i tentativi e sono a pezzi a forza di spedalare e camminare insiema alla vespa.. quindi mi fermo e aspetto eventuali vostri consigli....

Grazie..

Link al commento
Condividi su altri siti

Visto le varie postate, direi anch'io che la scintilla non scoppia nel momento in cui dovrebbe, per cui si accende con poca benzina, ma dopo poco si ingolfa.

La scintilla blu diminuisce (a quel che so) la probabilità che ci siano problemi alla bobina esterna.

Concentrerei l'attenzione su puntine o anticipo. Se hai un saldatore, cambiare il condensatore è un attimo e costa poco.

Hai preso lo spessimetro? Se no intanto prova a regolare l'apertura delle puntine a occhio, variando due o tre posizioni per vedere se cambia qualcosa. Sai come si fa? Non devi neanche smontare il volano e puoi fare una prova ogni 5-10 minuti, non è difficile.

Se poi tanto per eliminare altri dubbi, vuoi mettere su il padellino al posto della polini, per me male non fa.

P.s., già che ci siamo, la miscela a quanto l'hai fatta? 8)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi... vi rispondo solo ora xkè ho avuto un giorno e mezzo di lavoro da un meccanico che fortunatamente mi ha preso in sinpatia e ho potuto lavorare da lui con la sua supervisione (chiarendomi in anticipo) in modo da poter spendere il meno possibile... Diciamo che tutte le vostre supposizioni o possibilità di guasti erano tutte plausibili ma il mio problema era più grosso del previsto... Purtroppo, per la mia inesperienza visto che era la mia prima vespa ,(che sono riuscito a sistemare e a fare quasi tutta nuova grazie a voi) quando ho mantato il mio GT 102 DR non avevo notato che la valvola del collettore dentro al carter era praticamente spaccata per metà e quindi era tutto dovuto a quello... per il resto puntine, bobina, statore erano ok... alla fine ho dovuto sostituire metà carter x risolvere il problema... Il tipo da cui l'ho presa (nn funzionante ovviamente e ferma da 8 anni non mi aveva neanche detto che aveva grippato + il conseguente disastro!)

Ora diciamo che funziona tutto bene e pare che abbia una bella rispresa scattante, cm velocità ancora non so xkè non sono in regola ancora ma sono contento e soddisfatto x il risultato...

L' unica cosa è un pò incasinta la regolazione del cambio tra selettore e manubrio... magari registro il cambio da fermo pare che funzioni correttamente e che tutto corrisponda (cambio di marcia dal selettore al manubrio) poi quando la provo sembra che non entra la quarta, sembra che entra in folle in + di una posizione, insomma un pò incasinato...

Grazie ancora di nuovo a tutti x il grosso aiuto che mi avete dato nell'analisi del mio problema e nei tentativi e prove x risolverlo!!

P.S : grazie sartana1969 x la tua disponibilità ho visto solo ora il tuo post! Terrò conto del tuo aiuto se ne avrò bisogno...magari di qualche consiglio visto la tua sicuramente maggiore esperienza! Dove lavori a pievesestina? io lavoro alla S.I.A.T. Srl dopo la sede del Conad.. Ciaoooo

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao io ho avuto il tuo stesso problema.... si tratta della miscela... o ne hai messa troppa o tel'ha fatta il benzinaio con olio di macchina bruciato!!! (a me è successo la prima volta quando non sapevo neanche la percentuale) cmq prendi la candela e leva la rondella... guarda dove fà la scintilla... se ne fà 2 o 3 è quasi andata se ne fà una in basso buttala la deve fare vicino la "testa" perchè altrimenti ti prende una pedalata su 10000 (come succede a te) "spurga" il motore e compra una ngk (oltre ad essere la migliore, permette al motore di far salire maggiormente i giri) se non ci credi prova tu stesso.... ah dimenticavo dopo aver spurgato fai come ha detto la maggior parte della "gente" chiudendo serbatoio e spedalareeeeeeeeeeee per una mezz'oretta.... spero per te che non avrai bisogno di altri post.... ciao ciao e buona fortuna cmq penso nn sia normale del filtro "sporco" (controlla i paraolii) questo comunque è un altro problema

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie lorenzino92 per i tuoi consigli ma se leggevi il mio ultimo post vedevi che il problema l'ho già risolto e ho descritto anche la causa dei miei problemi per aiutare anche altre persone con magari il mio stesso problema (anche se spero di no).

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...