Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Vi chiedo un'informazione tecnica, ho sostituito le fascie a un pistone di un cilindro originale et3 125 e volevo sapere che tolleranza devono avere una volta infilate nel cilindro.

Quanta luce devono avere nel punto di apertra della fascia inserita all'interno del pistone?

Il pistone che ho io è quello con la fascia superiore a "L" di sezione che rimane più alta. Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao,

posso annunciarti che il pistone che hai tu non è originale et3 ma è quello della PK 125, comunque fa la stessa funzione dato che il cilindro è lo stesso, non cambia niente.

Comunque è normale che con una rettifica ti vendano il pistone PK, anche perchè il pistone ET3 non lo producono più, quindi a meno che l'officina non abbia fondi di magazzino è difficile trovare pistoni ET3 originali.

Comunque sul pistone et3 la tolleranza delle fasce è di 0.20-0.35mm[\b].

MANDI

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

posso annunciarti che il pistone che hai tu non è originale et3 ma è quello della PK 125, comunque fa la stessa funzione dato che il cilindro è lo stesso, non cambia niente.

Comunque è normale che con una rettifica ti vendano il pistone PK, anche perchè il pistone ET3 non lo producono più, quindi a meno che l'officina non abbia fondi di magazzino è difficile trovare pistoni ET3 originali.

Comunque sul pistone et3 la tolleranza delle fasce è di 0.20-0.35mm[\b].

MANDI

Intanto ti ringrazio per il tuo prezioso aiuto.

Effettivamente ho visto altri pistoni et3 che avevano due fascie normali.

Io non ho eseguito alcuna rettifica perche la retttifica dove vado di solito mi ha detto che non ce n'era bisogno e sarebbe bastato cambiare le fascie, inoltre ha dettoc he le ultime et3 montavano quel tipo di pistone. Resta il fatto che anche sulla testa del cilindro c'è la scritta PK 125.

Però quello della rettifica mi ha garantito che non vi è alcuna differenza tra cilindro et3 e PK 125, tu cosa ne pensi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Penso sia vero che non c'è differenza fra cilindro ET3 e PK... cambia solo il pistone e la testa che aumentano lievemente la compressione rispetto a quella del gruppo termico dell'ET3... vai tranquillo che ho portato a rettificare un cilindro ET3 due settimane fa e mi ha dato il pistonazzo PK... però va bene uguale!

MANDI

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...