Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

La mia accensione mi da dei problemi e siccome si tratta di un modello con la bobina interna secondo voi meglio trasformarla in un modello tipo special con la bobina esterna e abbinandoci il condensatore DRT oppure comprare lo statore a 4 poli della pk che se non sbaglio è compatibile con tutti i volani a puntine?

Aspetto i vostri consigli, grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Andrea non e' necessario cambiare le bobine x mettere la bobina esterna(se la bobina interna funziona ancora bene),e' sufficiente aggiungere la bobina esterna e portare un filo aggiuntivo dallo statore alla bobina,in pratica si crea un accensione identica a quelle gia nate a bobina esterna,col pregio(sempre che la bobina interna sia in forma)che un'accensione cosi va poi meglio di una gia nata con bobina esterna

Link al commento
Condividi su altri siti

Andrea non e' necessario cambiare le bobine x mettere la bobina esterna(se la bobina interna funziona ancora bene),e' sufficiente aggiungere la bobina esterna e portare un filo aggiuntivo dallo statore alla bobina,in pratica si crea un accensione identica a quelle gia nate a bobina esterna,col pregio(sempre che la bobina interna sia in forma)che un'accensione cosi va poi meglio di una gia nata con bobina esterna

non ho mica capito sai :oops:

intendi che si lascia li la bobina interna At ed il suo filo che andava alla candela lo si collega ad una ulteriore bobina AT esterna?

Link al commento
Condividi su altri siti

Andrea non e' necessario cambiare le bobine x mettere la bobina esterna(se la bobina interna funziona ancora bene),e' sufficiente aggiungere la bobina esterna e portare un filo aggiuntivo dallo statore alla bobina,in pratica si crea un accensione identica a quelle gia nate a bobina esterna,col pregio(sempre che la bobina interna sia in forma)che un'accensione cosi va poi meglio di una gia nata con bobina esterna

non ho mica capito sai :oops:

intendi che si lascia li la bobina interna At ed il suo filo che andava alla candela lo si collega ad una ulteriore bobina AT esterna?

ora ti spiego :wink: ,e' una modifica semplicissima:si aggiunge allo statore un cavo(meglio se color rosso) e lo si fissa col fast on ad occhiello alle puntine.quel cavo li andra' a sua volta ad innestarsi alla nuova bobina esterna 8) .tutto qua :wink:

x quanto rigurda il vecchi cavo candela della bobina interna,volendo si puo' eliminrae,ma e' meglio lasciarlo dove sta,isolarlo con del nastro ed averlo sempre li a portata di mano nel caso che la bobina esterna si guasti,cosi si puo' velocemente ripristinare momentaneamente il vecchio(rimontando la pipetta su quel cavo li) funzionamento a bobina interna.

con due bobine cosi funzionanti in contemporanea,esce fuori una scintilla che brilla come una stella :D con tutti i vantaggi che ne conseguono :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

Sei sicuro whitesnake? Perchè in un post precedente avevo letto che bisognava togliere la bobina interna e metterne una per le luci in modo da averne 2 nel piatto accensione e poi quella estena per la candela....

Mi diresti cos'è il fast on? Scusa l'ignoranza....

Ti posto la foto della mia accensione e di uno schema che ho trovato su internet

accne7sb5.jpg

schemaelettricovespa50svq3.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

certo che sono sicuro,l'ho fatto un migliaio di volte!!!guarda che di bobine ne hai gia due nel piatto accensione:guardando la foto,quella in alto e' quella delle luci(quella in cui si vedono gli avvolgimenti in rame),quella bassa(che sembra ricoperta da una maxi incerottatura)e' quella A.T..l'unica sostituzione che avrebbe senso sarebbe quella della a.t.,(xche quella delle luci ce l'hai gia)che andrebbe sostituita con una simile a quella delle luci,cioe' con gli avvolgimenti in rame visibili,ma se la tua a.t. non ha problemi di nessun genere,e' migliore di quella apposita x bobina esterna,xche ha un numero maggiore di avvolgimenti,quindi,abbinata all'aggiunta di una bobina esterna,porta alla candela una corrente molto "piu forte" del dovuto,e quindi,miglior scintilla=miglior funzionamento del motore=meno parti di miscela incombuste=meno incrostazioni nel cilindro=MAGGIOR DURATA DEL MOTORE.

il fast on e' un morsetto elettrico,ed il fast on ad occhiello e' come quei due che sul tuo statore ci sono gia,e sono quelli avvitati sulle puntine(filo giallo e filo rosso).lo schema elettrico che hai messo non serve a nulla x la modifica,devi solo prendere un filo (di lunghezza adeguata x arrivare poi alla bobina esterna)che andrai a collegare sulle puntine dove ci sono gia gli altri due occhielli,lo fai uscire dal motore e lo vai ad attaccare alla bobina esterna tramite un fast on femmina(la bobina ha il maschio).ricorda che prima di mettere in moto,la bobina la devi posizionare nella sua sede(sul carter ci sono 2 fori predisposti vicino all'ammortizzatore posteriore)con l'apposita piastrina di supporto(o comunque con una piastrina di ferro di almeno un paio di mm di spessore)xche se non la posizioni adeguatamente,non facendo massa,non genera corrente.spero ti sia tutto chiaro

Link al commento
Condividi su altri siti

Andrea non e' necessario cambiare le bobine x mettere la bobina esterna(se la bobina interna funziona ancora bene),e' sufficiente aggiungere la bobina esterna e portare un filo aggiuntivo dallo statore alla bobina,in pratica si crea un accensione identica a quelle gia nate a bobina esterna,col pregio(sempre che la bobina interna sia in forma)che un'accensione cosi va poi meglio di una gia nata con bobina esterna

non ho mica capito sai :oops:

intendi che si lascia li la bobina interna At ed il suo filo che andava alla candela lo si collega ad una ulteriore bobina AT esterna?

ora ti spiego :wink: ,e' una modifica semplicissima:si aggiunge allo statore un cavo(meglio se color rosso) e lo si fissa col fast on ad occhiello alle puntine.quel cavo li andra' a sua volta ad innestarsi alla nuova bobina esterna 8) .tutto qua :wink:

x quanto rigurda il vecchi cavo candela della bobina interna,volendo si puo' eliminrae,ma e' meglio lasciarlo dove sta,isolarlo con del nastro ed averlo sempre li a portata di mano nel caso che la bobina esterna si guasti,cosi si puo' velocemente ripristinare momentaneamente il vecchio(rimontando la pipetta su quel cavo li) funzionamento a bobina interna.

con due bobine cosi funzionanti in contemporanea,esce fuori una scintilla che brilla come una stella :D con tutti i vantaggi che ne conseguono :wink:

Ecco oggi ne ho imparata una nuova! thankS! 8)

devo avere una o 2 bobina AT interne da qualche parte.... ho fatto bene a non buttarle 8)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sei sicuro whitesnake? Perchè in un post precedente avevo letto che bisognava togliere la bobina interna e metterne una per le luci in modo da averne 2 nel piatto accensione e poi quella estena per la candela....

Io intendevo ed ho fatto sempre questo,

ma il metodo suggerito da White è + veloce ed economico

Link al commento
Condividi su altri siti

vuoi un metodo ankora più veloce, senza togliere il volano nella scatoletta di erivazione c'è un filo rosso, esso arriva dalle puntine, quindi basta ke la bobina esterna ce la colleghi lì senza aprire tutto. white ha ragione perfettamente, lastoria degli avvolgimenti non la sapevo, però anke se la bobina at interna fosse bruciata con la bobina esterna e la bobina a interna bruciata dovrebbe funzionar lostesso,sempre che la bobina interna si sia bruciata solo nella parte in cui dà la scintilla alla candela e non nella prima parte a "bassa" tensione. ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Il problema è definitivamente risolto grazie ai vostri consigli. Ora devo solo eliminare un ultimo problema che ha dell'incredibile! Praticamente tutte le volte che entro in una via la vespa comincia a faticare a tenere il minimo come se fosse scarburata ed entrasse troppa benzina, ma solo in una via! Com'è possibile? Io vi giuro che mi succede solo lì!

Dite che è il condesatore? L'unica cosa che potrebbe causare il problema sono le vibrazioni dovute al manto stradale irregolare....però è davvero strano!

A parte questo problema per voi è giusto il rendimento del mio motore? Oggi sono arrivato quasi a 90 km/m col 102 DR (originalissimo), il 24, la 24/72, l'albero anticipato, il volano originale da 2 kg e la proma e i travasi raccordati.

Faccio conto di arrivare quasi a 100 col 112 che a breve comprerò.

Link al commento
Condividi su altri siti

quando ti arriverà il condensatore ti arriveranno le sua istruzioni di montaggio, comunque dovrai aumentare l'anticipo di qualche grado (se è il condensatore per variare l'anticipo)

Il condensatore non ha amperaggio differente (non è una batteria)

ha una capacità differente, lla cappacità si misura in "farad"

Link al commento
Condividi su altri siti

quando ti arriverà il condensatore ti arriveranno le sua istruzioni di montaggio, comunque dovrai aumentare l'anticipo di qualche grado (se è il condensatore per variare l'anticipo)

Il condensatore non ha amperaggio differente (non è una batteria)

ha una capacità differente, lla cappacità si misura in "farad"

brao

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...