Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ho acquistato da poco una PK 125 XL2 Plurimatic / Automatica e purtroppo presenta il seguente problema:

ogni qualvolta inserisco la '1a' (ed unica 'marcia' x l'inserimento della trasmissione) oltre a notare una certa resistenza all'inserimento si sentono dei battiti (tipo: tac tac tac tac).

Ho provato a registrare il comando d'inserimento della trasmissione ma senza risultato.

non penso sia normale, da cosa può derivare?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

anche la mia pk 50 xl lo fa(ceva) ...

ho cambiato solamente l'olio (quelle due viti del motore) ed ora è tutto ok...

ho svitato la vite in basso al motore ed è uscito l'olio esausto (non buttarlo normalmente , ma consegnalo a quelli che lo "ritrasformano" in olio utlizzabile) ...

poi ho svitato quella più in alto e con la siringa , ho inserito l'olio nuovo (c'è voluto mezz'ora, ma alla fine ce la ho fatta .. miraccomando l'ago senza punta , sennò ci metti il doppio!!!) ...

pi├â┬╣ semplice di così!

(AH, poi ho dovuto inserire una nuova guarnizione... perchè 9 volte su 10 quella vecchia si rompe ! ) ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

anche la mia pk 50 xl lo fa(ceva) ...

ho cambiato solamente l'olio (quelle due viti del motore) ed ora è tutto ok...

ho svitato la vite in basso al motore ed è uscito l'olio esausto (non buttarlo normalmente , ma consegnalo a quelli che lo "ritrasformano" in olio utlizzabile) ...

poi ho svitato quella più in alto e con la siringa , ho inserito l'olio nuovo (c'è voluto mezz'ora, ma alla fine ce la ho fatta .. miraccomando l'ago senza punta , sennò ci metti il doppio!!!) ...

pi├â┬╣ semplice di così!

(AH, poi ho dovuto inserire una nuova guarnizione... perchè 9 volte su 10 quella vecchia si rompe ! ) ciao

che tipo di olio hai messo?

grazie...

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, ecco lo spezzone di xxx riguardo l'olio :

(PS: quello di prima ero io...)

"Tanti mi chiedono una piccola banalità, ma evidentemente per molti è un problema difficile da risolvere,

il cambio dell' olio....

In linea di massima, viene consigliato dalla Casa, di controllare il livello dell' olio nel cambio ogni 4000 chilometri e di sostituirlo ogni 8000.

In realtà, sono convinto che se non ci sono perdite, possono passare anni prima che ci sia bisogno di un rabbocco.

Tuttavia, i vari motori, hanno in comune per queste operazioni tre cose:

I tappi per lo scarico e riempimento, che sono 2 e sono costituiti da piccole viti con guarnizione,

quello inferiore, si trova sotto il carter e va svitato con una chiave da 11mm, dopo avere posizionato un recipiente per raccoglierlo,

quello superiore serve per il riempimento e fa anche da livello, mettendo la vespa perfettamente orizzontale deve fuoriuscire dallo stesso, una volta raggiunto il livello giusto, (che non è male superare per scrupolo)

Il tipo di olio raccomandato per un buon funzionamento della frizione, che è il SAE 30.

La quantità di olio necessaria

che è per tutte le Vespe classiche di 250 grammi

Molti faticano a trovare in commercio il SAE 30, perchè è un olio monogrado minerale, quindi poco utilizzato. Provate al limite nei negozi che trattano "tagliaerba", solitamente quei motori utilizzano il SAE30. Se proprio non riuscite a trovarlo, usate il 10W40, 10W50, purchè non sia sintetico, ma minerale. Può anche andare bene l' olio minerale per miscela, come consigliato dalla stessa Piaggio tempo fa.

NON CREDETE A QUEI MECCANICI O RIVENDITORI CHE DICONO CHE QUALUNQUE OLIO VA BENE, NON E' ASSOLUTAMENTE VERO, LA FRIZIONE SLITTERA' E SI ROVINERA'!!!

Se per errore avete utilizzato un olio sbagliato: vuotatelo dal tappo inferiore, riempite poi con gasolio, sfrizionate un po' e fate magari un giretto di 500 metri per lavare i dischi, quindi vuotate anche il gasolio e mettete il SAE30.

Ma cosa serve per questa semplicissima operazione?

Una chiave da 11mm, un contenitore per raccogliere l' olio esausto, e un comune oliatore, oltre che circa 250 grammi di olio adatto e almeno un paio di guarnizioni di riserva o stoppa da idraulico per le emergenze, perchè 9 volte su 10, la vecchia guarnizione si rompe.

Ecco quello che tutti mi chiedono.. come fare a fare entrare l' olio dal piccolo foro?

E arriva l' uovo di Colombo..

Si riempie pompando a più riprese con l' oliatore, infilando il beccuccio nel foro,

i normali oliatori contengono circa 150 grammi di olio, quindi sarà necessario riempiro un paio di volte.

Buon lavoro .. e ricordate che per la savaguardia dell' ambiente e anche per legge, l' olio esausto non andrebbe rovesciato nelle fognature o peggio, nel terreno, ma restituito a chi lo vende... sempre ammesso che questi lo accetti...."

ciao e buona fortuna !!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...