Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Sono un nuovo iscritto e pertanto innanzitutto saluti a tutti !!!

Circa 20 anni fa, quando ero un ragazzino ;-( acquistai una vespa usata da

un mio coetaneo. La vespa in questione si è comportata sempre egregiamente e

mi ha servito fedelmente durante i miei studi universitari a Bologna (vi

ricordate la canzone 50 special? sembrava scritta per me...)... poi il

lavoro e gli impegni mi hanno portato lontano da casa e da nove anni la mia

vespa giace chiusa nel garage dei miei genitori ( a Conegliano in provincia

di Treviso ).

Circa una volta al mese, dò una "spedalata" e la metto in moto per un

minutino, giusto perchè non si arrugginisca... tutto bene sino ad ora... ma

la poveretta non vede la luce del sole da circa 9 anni... allora questo

sarebbe il momento di prendere una decisione : la rimetto in funzione o la

vendo/rottamo ?

Tenete conto che si tratta di una vespa 50 special telaio v5b anno 1977,

come in oggetto specificato, con motore originale, ma riverniciata color

"rosso alfa" e con alcune modanature in voga a quegli anni (doppia sella,

reticelle bianche ai faretti, profili bianchi ed altre tamarrate che si

facevano quando si era ragazzini... ).

Se decidessi di rimetterla in funzione, quale iter dovrei seguire ?

Revisione ? Reimmatricolazione ? Bolli ? Costi totali ? Assicurazione ?

Poichè la poveretta ha oramai compiuto i 28 anni, non potrebbe essere

considerata "storica" e fruire di qualche privilegio a livello sia di bollo

che di assicurazione?

Ho sentito dire da qualcuno che fra poco la circolazione dei ciclomotori non

catalizzati ( la mia vespa va a olio con poca benzina dentro..... ;-) ) sarÃ

proibita.... corrisponde a verità ?

Se invece decidessi di venderla, quanto potrebbe valere ?

Ringrazio fin d' ora quanti avranno la pazienza di rispondermi.

Andrea

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Per rimetterla in circolazione devi solo fare la revisione biennale (circa 37 euro), pagare il bollo (circa 20 euro) e fare l'assicurazione (il costo dipende dalla compagnia che sceglierai). Naturalmente, se non hai il contrassegno (il targhino dei ciclomotori) devi andare a farlo in motorizzazione; è personale e non segue il ciclomotore, ma la persona.

Il blocco del traffico per i veicoli non catalizzati dipende dai comuni, ma non potr├â mai essere totale perch├â┬® sarebbe anticostituzionale.

Purtroppo quel modello non vale granch├â┬® perch├â┬® ├â┬¿ uno dei pi├â┬╣ diffusi e, comunque, dipende molto dalle condizioni generali della vespa; su motociclismo d'Epoca la valutazione ottimale (veicolo conservato in ottimo stato) ├â┬¿ di 500 euro. vedi un po' tu.

Ciao, Gino

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...