Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Dopo svariate settimane di idee e possibilità ieri sera la NERA che sarebbe il nome della mia Vespa al terzo colpo ha preso vita il nuovo motore EVO 2 della mia Smallframe...

Sommariamente il motore è configurato in questa maniera:

- Cilindro 132 Malossi aspirato al cilindro lavorato sulla aspirazione delle 3 unghiate frontescarico sia sui condotti dei travasi al carter, allargata di circa 1 mm per parte la luce di scarico e naturalemnte vari lavori di rifinitura luci ecc..

- Spessore sotto al cilindro di 0,8 decimi per un raggiungimento di Travasi 127├é°Scarico 179├é┬░

- Carter raccordati con riporto di saldatura sia dal lato volano che lato frizione. Chiusura tramite saldatura del foro aspirazione della valvola, con eliminazione delle eccedenze e sabbiatura di tutto il carter pompa. Ribasatura del piano appoggio cilindro con asportazione di 0,2 decimi.

- Albero Mazzucchelli a spalle piene.

- Campana originale ET3 24/61 con parastrappi

- Crocera nuova originale Piaggio

- Frizione rinforzata a doppia molla e 4 dischi surflex

- 4 Corta Zirri

- Impianto elettrico ET3 con volano Pinasco x ET3, anticipo 17├é°

- Marmitta Zirri Silent

- Carburatore Dell'Orto VHSA 32 valvola piatta

- Collettore in ferro autocostruito (nota dolente: spiegaz. sotto)

- Pacco lamellare Malossi 4 petali con lamelle da 0,40

Partita alla terza pedalata il motore dapprima tra mille gioie che non andava su di giri mi ha da subito fregato...tempo nemmeno 20 secondi ad ogni accelerata che davo il motore dapprima si assestava ad un regime basso e poi litri di aria si infilano da chissà quale pertugio per un innalzamento pazzesco del regime.

Ma dato che erano appena le 2 e 20 di notte e mia madre dalla terrazza che mi porconava dietro per il ruomorino da 50ino originale :D innesto la prima(filo ancora poco tirato) e comincio a farla andare...la Vespa è assolutamente scarburata però un tiro eccezzionale una coppia che quando entra è spaventosa per arrivare a circa un limite di giri di 8000 8500 giri...

A presto con foto impressioni di carburazione e indagini sulla infiltrazione di aria che presumibilamente arriva dal collettore in ferro che non basa bene sul supporto del pacco lamellare...

Intanto un assaggio :twisted:

MANDI

FurlanPX...Sfida? scherzo...

cimg0219_128.jpg.2088ff046ca33e355fb5d6e

cimg0219_128.jpg.2088ff046ca33e355fb5d6e

cimg0219_128.jpg.750ef45cf3d5e4313c1aac1

cimg0219_128.jpg.7d0e4a8730575ce18c183c9

cimg0219_128.jpg

cimg0219_128.jpg

cimg0219_128.jpg

cimg0219_128.jpg

cimg0219_128.jpg

cimg0219_128.jpg.bc7b2219cf97ae6cf3021267958bb941.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao Vespaolo,

mi "intendo" + di largeframe ma mi sembra un motore sopra le righe quello che hai fatto! :lol:

Le fasature di Travasi 127├é°Scarico 179├é°mi sembran un po' alte. Almeno, per il 177 120├é°ai travasi e 175├é°allo scarico

da quello che ho letto in giro son quasi valori massimi (o dico una caxxata?).

Hai cmq considerato che il tuo motore giri molto in alto? o le fasature x le small son + "permissive"?

ciao

gt

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao paolo! bel motore, vedo che ti sei concesso la 4a zirri, beh sennò con quelle fasature non combini! eheheh cmq mi hai dato via, io son stato fino alle 9 e 30 per accendere il motore, tu fino alle 2 e 30! sei matto :)

Io di small non mi intendo molto, l'unica cosa che posso dirti che secondo me quel carburatore ├â┬¿ troppo grande, abbinato alle tue fasature e alla silent avrai un motore che tira solo agli alti, io se fossi in te proverei un 28, o massimo un 30. Cmq ti dico io non mi intendo di small perci├â┬▓ i miei sono consigli così a occhio in questo caso.

Per la sfida, un drag quando vuoi :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Bello questo motore,complimenti a Vespaolo;è simile a quello che vorrei fare io,proprio per questo ho bisogno di sapere come và per avere più info a riguardo!

p.s.:Ma mettendo il cilindro dritto,come hai fatto tu,il collettore di aspirazione lo hai dovuto adattare al telaio per avere il carburo sotto la sella o ci sta tranquillamante "di fabbrica"!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Dopo svariate settimane di idee e possibilità ieri sera la NERA che sarebbe il nome della mia Vespa al terzo colpo ha preso vita il nuovo motore EVO 2 della mia Smallframe...

Sommariamente il motore è configurato in questa maniera:

- Cilindro 132 Malossi aspirato al cilindro lavorato sulla aspirazione delle 3 unghiate frontescarico sia sui condotti dei travasi al carter, allargata di circa 1 mm per parte la luce di scarico e naturalemnte vari lavori di rifinitura luci ecc..

- Spessore sotto al cilindro di 0,8 decimi per un raggiungimento di Travasi 127├é°Scarico 179├é┬░

- Carter raccordati con riporto di saldatura sia dal lato volano che lato frizione. Chiusura tramite saldatura del foro aspirazione della valvola, con eliminazione delle eccedenze e sabbiatura di tutto il carter pompa. Ribasatura del piano appoggio cilindro con asportazione di 0,2 decimi.

- Albero Mazzucchelli a spalle piene.

- Campana originale ET3 24/61 con parastrappi

- Crocera nuova originale Piaggio

- Frizione rinforzata a doppia molla e 4 dischi surflex

- 4 Corta Zirri

- Impianto elettrico ET3 con volano Pinasco x ET3, anticipo 17├é°

- Marmitta Zirri Silent

- Carburatore Dell'Orto VHSA 32 valvola piatta

- Collettore in ferro autocostruito (nota dolente: spiegaz. sotto)

- Pacco lamellare Malossi 4 petali con lamelle da 0,40

Partita alla terza pedalata il motore dapprima tra mille gioie che non andava su di giri mi ha da subito fregato...tempo nemmeno 20 secondi ad ogni accelerata che davo il motore dapprima si assestava ad un regime basso e poi litri di aria si infilano da chissà quale pertugio per un innalzamento pazzesco del regime.

Ma dato che erano appena le 2 e 20 di notte e mia madre dalla terrazza che mi porconava dietro per il ruomorino da 50ino originale :D innesto la prima(filo ancora poco tirato) e comincio a farla andare...la Vespa è assolutamente scarburata però un tiro eccezzionale una coppia che quando entra è spaventosa per arrivare a circa un limite di giri di 8000 8500 giri...

A presto con foto impressioni di carburazione e indagini sulla infiltrazione di aria che presumibilamente arriva dal collettore in ferro che non basa bene sul supporto del pacco lamellare...

uè vespaolo.......!!!!

he..he..he.... è proprio periodo per chiudere i motori....

cmq dai... buona configurazione......

anch'io ti consiglierei qualcosina in più sullo scarico......

magari un carburo un pò più piccolo....

hai curato bene i carter...

vedi di sistemare il collettore... non c'è cosa più brutta che aspirare aria...

poi con un motore nuovo...

io dopo pochi km... ho fatto saltare io filetto per il fissaggio del collettore del carburo...una paura boia di grippare.... non voglio nemmeno pensarci...

allora di.. le tue impressioni sulla 4 corta......!?ottima vero...!?

hai letto la mia ultima evo......!?

è un post di qualche giorno fa... ma nessuno ci ha fatto caso....

sigh..sigh...

Link al commento
Condividi su altri siti

Rieccomi ragassi...stasera rismonterò la questione collettore per eliminare l'infiltrazione di aria...intanto provo rispondere a un po'delle vostre ipotesi...

In tutta franchezza ragazzi questo motore ha un buonissimo tiro sin dai bassi, belli corposo il tiro sia dai bassi giri...sarà che le unghiate raccordate permettono un apertura continua e anticipata delle lamelle sarà magari l'albero..ma non mi aspettavo nemmeno io dei bassi cosi pronti...

Ho provato un unica volta a chiedere il massimo da quel cilindro al max dei giri, un 20 km di rodaggio gle li volevo fare :D e mi è sembrato murasse abbastanza presto ma non voglio tagliare la testa al toro e aspetto un fine rodaggio per provare al limite la preparazione...

Terry si l'avevo letta e ti faccio i complimenti per la tua elaborazione degna di nota!!

Riguardo la fasatura di scarico x ora sono deciso a tenere questi 179°.... magari + avanti mi spingerò ancora più su...amo procedere per...gradi, scusate la battuta :lol:

Carlo la differenza tutto sommato non riuscirei molto a esprimertela perchè naturalemente è da considerare anche tutto quelo che ci gravita attorno a questo cilindro...se cambi il solo cilindro al motore avrai un riferimento preciso...cosi non so che dire..

però posso dirti che sia a fasature che scelta di materiali sicuramente il Malossi risulta + ben curato e ha accorgimenti che il Polini tralascia... anche se quest,ultimo resta il mio preferito...ci si può inventarne di tutte....

Per Sbindola ti allego 2 foto del collettore che ho preparato...ci sta un po' di lavoro a farlo..se lo farai sarò lieto di spiegarti magari più dettagli...

Eh si Furlan sta 4 corta dovevo proprio provarla...e ti dico che ne ripaga in soddisfazione!!!!!!

Vi faccio vedere anche il mezzo completo...se vi piace...

Mandi

cimg0258.jpg.2d529950b53d8aabc16114eac61

cimg0258.jpg.2d529950b53d8aabc16114eac61

cimg0258.jpg.b5032016306afb12da339064e87

cimg0258.jpg.8886cec117f95c353f54b030404

cimg0258.jpg

cimg0258.jpg

cimg0258.jpg

cimg0258.jpg

cimg0258.jpg

cimg0258.jpg.482a8fd601461bab10f1bb63511416b4.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

l'avevo già vista la tua vespa, ma devo tornare a farti i complimenti, è veramente bellissima, sobria elegante e allo stesso tempo sportiva, un mix perfetto. Unica cosa io amo il naso dle px sulla special, ma è questione di gusti...

Per la ripresa sono contento che vada oltre le tue aspettative, che ti devo dire faremo una prova con la mia... adesso smetto di scrivere però che mi fanno male le braccia, prima ho fatto 2 accelerazioni con la mia per provarla.... :lol:

p.s. vieni l'8 maggio a camino al tagliamento????(è a 5km da codroipo) dai che ci becchiamo, c'è un vesparty! partono da udine e vengono fino al wiskey a go.go dove fanno una pastasciuttata. Se ti interessa fammi sapere che ti comunico gli orari che non ce li ho sottomano. Magrai facciamo la cosa in grande e andiamo su a udine e torniamo giù col gruppo ;)

Mandi

Link al commento
Condividi su altri siti

Mandi!

X 500 ..quella sella è una Giluliari...è una sella x Vespe da accelerazione..non è comodissima ma non è male e secondo me si adatta bene alla linea della Vespa...segue l'andamento del telaio.

X Sbindola: grazie grazie! Tamarro...ahahah

X FurlanPX : grazie per i rinnovati complimenti. Per il discorso del 8 maggio secondo me è fattibile a patto che riesca ad eliminare quella C***O di infilitrazione di aria maledetta!!

Mi andrebbe molto anche se ho in pronostico di andare fino a Milano che il suocero di mia cugina ha una Vespa che gli avanza, che sfiga...e me la regala...è ancora da ved se vado...se non combino e il motore decide di chiudersi come dovrebbe secondo me si può andare a Udine e torniamo giù con il gruppo a Cjamin...2 bolidi in mezzo a fari bassi e VNA/B a 40 Km ahahaha...me lo immagino :lol::lol::lol::lol::lol:

Fammi sapere gli orari...

Ultimo aggioranemento: smontaggio per la terza volta del collettore +chisura con pasta rossa di tutti gli elementi che compongono il lamellare. Risultato: aspira ancora...

Mossa successiva: smontaggio per la 4 volta del collettore di aspirazione e ribasatura del piano d'appoggio tramite tornitura e risseraggio del tutto...e che il Signore me la mandi buona...

Mandi!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma con quel cilindro lì, aspirato al cilindro con il pacco lamellare originale dell malossi, ci puoi mettere su un 36? Oppure ├â┬¿ troppo?

(Vabb├â┬® che se lo metto poi devo andare via con una tanica di 50l di miscela...)

Perch├â┬® io avrei un carburo così..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Carlo83 a mio parere il carburo più adatto per quel tipo di pacco lamellare abbinato ovviamente a tutta la preparazione potrebbe essere un 30 max...il lamellare Malossi fa 4.7x 2 cm circa e "teoricamente" la portata max si fermerebbe a un 30, ma i motori Vespa hanno infinità elsticità sui pezzi da usare e allora mi sono detto meglio 2 in più che 2 in meno ed ho adottato il 32 e in tutta sincerità dico che non è stata assolutamente soluzione avventata...

il 36 forse mi pare un po' troppo dato che mi pare Scauri sulle sue Vespe li adotti....ma con tutt altri tipi di cilindri e pacchi lamellari...cmq tentar non nuoce.

che tipo di carburo hai, il 36 e poi!? PHBE VHSA....?

Mandi

Link al commento
Condividi su altri siti

Mandi ragassi...

Ultime notizie dal motore (Furlan: leggi e disimpara): stavo andando in quel di Lignano e mi suonano all'incrocio da fermi un Custom, mi pare un Shadow e un Ducati Monster con 2 persone su...io passo tranquillo e me li vedo raggiungere...non andavano a 160...ma a una velocità prossima sicuramente ai 120/130...e io, che faccio me li lascio scappare...eh no!

Butto giù la terza...metto la Quarta..(corta) e mi spingo a manetta verso di loro...li raggiungo e affianco quelli del Ducati, il passeggero fa al guidatore di vedermi...aveste visto gli occhi del passeggero...ahahah

...e intanto pensavo, e sarò anche grasso di getto Max, cacchio un 134...ce ne passa di benzina...

5 MT dopo che l'ho pensato: IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

una bloccata di ruota a quella velocità li non la auguro a nessuno, specialmente in Vespa....

Mandi

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...