Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi!

Ho da poco acquistato un px 150.

E' da circa una settimana che lo provo però più di 80-85(se proprio tirati)km/h non mi va!!!Sapete dirmi che cosa potrei fare?Ho gia pulito carburatore,filtro dell'aria ed è tutto a posto.

Grazie mille!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Ho anch'io da poco il 150 euro 2 e ti confermo che purtroppo la velocità massima è di 83 km/h. Del resto, non è necessario fare prove: c'è scritto sul libretto uso e manutenzione a pagina 58. Fra l'altro il libretto stesso fa schifo in termini di descrizione delle caratteristiche tecniche, non c'è segnato praticamente niente di interessante, tipo regime di coppia massima, spaziatura delle marce, etc...

Non so bene cosa si possa fare, io non mi imbarco in elaborazioni e mi limiterò a levare la marmitta catalitica, nella speranza che guadagni qualcosa in potenza (vedi post precedente col titolo "aria secondaria"). D'altra parte mi pare strano che questa possa essere la causa della minore velocità di punta, e temo invece che il nuovo px abbia semplicemente la quarta (o la trasmissione finale) più corta, che non so come si possa risolvere.

Un consiglio: non tirare troppo la quarta se sei ancora in rodaggio. Occasionalmente e per brevissimi tratti và bene. Usa la vespa in città e non fuori, se puoi.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sono dimenticato di dire che il mio px è dell'82...quindi il rodaggio è bello che andato...Scusa la domanda...perchè mi consigli di usare la vespa in città e non fuori...visto che lo scopo per cui l'ho presa è per fare i raduni e dei piccoli viaggetti per l'italia.

Link al commento
Condividi su altri siti

bhe se il tuo è un p150X è a puntine e dovrebbe avere i rapporti un po'più lunghi del corrispondente con accensione elettronica,

anche il mio faceva quella velocità e ho risolto montando un polini:ora segna 105 ed è tutta un'altra vespa!

Link al commento
Condividi su altri siti

purtroppo è un px150e....per il blocco del 200 non volevo fargli modifiche

Cosa intendi quando dici che hai montato il polini?

Eventualmente mantenendo tutto originale ├â┬¿ possibile fare qualcosa?Che ne so...cambiare le fascie....cose così!!

Grazie mille per i suggerimenti!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, il mio PX 125, su cui ho montato il 150 originale Piaggio, con la marmitta a espansione Polini "prende" agevolmente i 100km/h di tachimetro, e "cammina" persino un po' di più della mia altra Vespa, una P200E completamente originale (vedi forum P200e lenta).

Forse se vuoi guadagnare qualche km/h, una espansione potrebbe essere essere una soluzione. Magari la marmitta che hai è anche vecchia e intasata, e non "sfoga bene"

Fulvio

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho anch'io da poco il 150 euro 2 e ti confermo che purtroppo la velocità massima è di 83 km/h. Del resto, non è necessario fare prove: c'è scritto sul libretto uso e manutenzione a pagina 58.

Ma com'è che nei listini invece dichirano oltre i 90 kmh?

Link al commento
Condividi su altri siti

Attenzione amico ,tu hai detto che il tuo PX150E è del 1982 ,è ovvio che monta il tarchimetro prima serie e cioè quello piccolo ,ti ricordo che i tarchimetri dei PX 1977/1983 quindi px ,pxe hanno una lettura imprecisa cioè in difetto ,se il tuo bel PX non supera gli 85Km/h è normale ,in realta se tu leggi 80/85Km/H in realtà vai a 85/90Km/h ,se vuoi approfondire metti un post sui vecchi tarchimetri dei PX .

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho anch'io da poco il 150 euro 2 e ti confermo che purtroppo la velocità massima è di 83 km/h. Del resto, non è necessario fare prove: c'è scritto sul libretto uso e manutenzione a pagina 58.

Ma com'è che nei listini invece dichirano oltre i 90 kmh?

Barano. Anch'io avevo visto la brochure e il sito internet dove si dichiarano 93 o gi├â┬╣ di lì, salvo specificare, scritto piccolo da qualche parte, che tutto ci├â┬▓ che si dice non ├â┬¿ vincolante e pu├â┬▓ essere cambiato in ogni momento... Mentre sul libretto non possono farlo. Resta da capire perch├â┬¿ diavolo abbiano accorciato le marce, forse pensano che tanto uno lo usa solo in citt├â e allora in effetti migliorano un po' le prestazioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non so se cambi qualcosa ma con l'euro 2, Io ho un px 151 euro 1 a cui ho solo messo il padellino originale e i getti relativi (100 be3...) e tocca (con un po' di lancio,ma non a manetta sparata) i 95 km/h di tachimetro.

ciao

Il mio PX 151 euro2 con padellino originale ed i getti modificati tocca anche i 105 km/h di tachimetro.

Il problema è che il tachimetro è un po' troppo ottimista.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il mio PX 151 euro2 con padellino originale ed i getti modificati tocca anche i 105 km/h di tachimetro.

Il problema è che il tachimetro è un po' troppo ottimista.

Esatto! Pensa che una persona a cui avevo prestato la vespa per l'esame della patente, ha fatto attenzione a non superare i 50 hm/h ed è stata bocciata per chè andava troppo piano.Non c'è un modo di agire sul cilindretto che trasmette il movimento al cavo del tachimetro per avvicinarsi alla velocità reale?

Link al commento
Condividi su altri siti

Esatto! Pensa che una persona a cui avevo prestato la Vespa per l'esame della patente, ha fatto attenzione a non superare i 50 hm/h ed è stata bocciata per chè andava troppo piano.Non c'è un modo di agire sul cilindretto che trasmette il movimento al cavo del tachimetro per avvicinarsi alla velocità reale?

No anche perchè lo scarto tachimetrico non è costante a tutte le velocità .

Secondo me basta saperlo, io vivo bene lo stesso :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

No anche perchè lo scarto tachimetrico non è costante a tutte le velocità .

Secondo me basta saperlo, io vivo bene lo stesso

Io pure, ma sai com'è, la ricerca della perfezione universale vespistica potrebbe essere un obiettivo interessante per qualcuno che ha tempo e passione. :lol:

(ah, grazie per la risposta, tempo fà , sulla potenza ai bassi giri dei nuovi px).

Link al commento
Condividi su altri siti

Esatto! Pensa che una persona a cui avevo prestato la Vespa per l'esame della patente, ha fatto attenzione a non superare i 50 hm/h ed è stata bocciata per chè andava troppo piano

Questo ├â┬¿ curioso, perch├â┬¿ normalmente, che io sappia, i tachimetri meccanici danno un' indicazione esatta solo ad una certa velocit├â . Al di sopra di questa velocit├â si discostano dal vero per eccesso (segnano che vai pi├â┬╣ forte del vero), e con una imprecisione crescente al crescere della distanza dalla velocit├â di riferimento. Al di sotto di detta velocit├â , per├â┬▓, dovrebbe succedere l' effetto contrario, cio├â┬¿ dovrebbe segnare di meno. Ora, il limite in citt├â ├â┬¿ 50 all'ora; se gli esaminatori hanno avuto da ridire vuol dire che andava a meno di 40 reali, mentre il tachimetro segnava 50. Se a una velocit├â così bassa siamo gi├â al disopra della velocit├â di riferimento, e con uno scarto di almeno 10km/h, la vedo veramente male a 105. Conclusione: secondo me v├â proprio a 83, purtroppo, come da libretto, pagina 58.

Un saluto

Link al commento
Condividi su altri siti

salve ragazzi io ho una cosa 125 modificata a 150 con cambio testata e cilintro a uno faccio facilmente i 90...e a lungo i 98km/h ma a due su una piccola salita mi fa un pò di fatica..consigni? Sarà la marmitta? Come faccio a sapere se è la marmitta?Quale sono i sintomi che la marmitta non va?

Link al commento
Condividi su altri siti

rumore soffocato e pigrizia del motore ... ma vedi che la Cosa è più pesante della vespa e la carburazione è tarata diversamente, quindi non mi stupirei che sia lenta rispetto al PX.

Link al commento
Condividi su altri siti

Appurato che il mio contakilometri...è un pò tarocco...ho riscontrato di recente un'altro piccolo problema

Quando sono in 4├é°e in accelerazione, se rilascio il gas e poi lo riprendo...il motore non riprende subito, perde giri e sembra che si ingolfi

Questo mi è successo anche in folle a motore caldo che girando la manetta,in un punto preciso di questa il motore cali di giri e sembra che si stia per ingolfare.

Forse..ma dico forse....potrebbe essere la marmitta intasata?

Graze mille anche per le risposte ricevute sulla velocità !!!!!GRAZIE

Link al commento
Condividi su altri siti

Stessa vespa, stesso anno, stessi "problemi"...anche la mia più degli 80/85 di tachimetro non fa..sinceramente mi è venuto il sospetto di avere il cilindro un po' cotto.... per il discorso del rilascio del gas, secondo me è normale...come diceva qualcuno prima Vespa non significa perfezione...per quella ci sono i frullatori: per certi versi perfetti, ma senz'anima e del tutto anonimi!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...