Vai al contenuto

Restauro VESPA 150 VBA - 1T 1960


LuPie

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi!

Come potrete capire sono una nuova giovane leva che sia avvicina al mondo delle vespe per colpa di un regalo fatto da mio nonno qualche anno fa (diciamo 30 anni fa)...

Ho letto qualcosina per capire i vari step da affrontare per "l'impresa" di rimettere per strada una moto che per me ha un valore affettivo incredibile, partendo dal presupposto che è stata radiata per bollo non pagato nel lontano 1982 di cui ho targa originale e libretto dove risulta intestata a mio nonno come ultimo proprietario.

Per il restauro mi sto affidando a delle persone competenti, ma avrei bisogno di consigli da parte vostra super partes per verniciatura, pezzi di ricambio originali e targa oro...

-Verniciatura: mi hanno detto che il modello originale come da fabbrica prevedere la colorazione delle moto con 3 differenti colori per carrozzeria a vista, bauletto interno (colore marrone) e parte sottostante della vespa. Sempre a detta loro indispensabile per poter fare richiesta della Targa Oro.

-Pezzi di ricambio originali: esiste un sito di riferimento dove recuperare info a riguardo ed eventuale acquisto.

-Targa oro: i consigli sono di procedere con FMI, a livello di benefici qual'è il valore aggiunto oltre ad una possibile riduzione dei costi su assicurazione e bollo? L'attribuzione serve per incrementare anche il valore del mezzo? 

Detto questo mi consigliate di restaurarla pari pari all'originale (con le 3 verniciature diverse) o per la vostra esperienza anche con qualche modifica può superare i check per la nuova messa in strada.

Grazie a tutti per eventuali suggerimenti-considerazioni.

Luigi

Ps. nonostante sia ferma da oltre 30 anni il motore è in ottime condizioni, dopo una prima pulita è partito immediatamente.

 

IMG_1825.thumb.JPG.d7d1c5c743a013a231ba293bfabaebbf.JPG

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

facciamo chiarezza:

la FMI non rilascia nessuna targa ORO ma una targa in ottone...solo ASI rilascia la targa oro e il grado di restauro..

entrambe non ammettoo scorciatoie o licenze dall'originalità del mezzo

la targa FMI o ASI è un valore agggiunto al mezzo anche in caso di risarcimento di un eventuale sinistro 

il colore della vba è azzurro metallizzato rif Max Meyer 15067 , copriventola alluminio rif Max meyer 1.268.0983 fondo antiruggine rif Max Meyer 3000M

la colorazione prevede: 1 strato di antiruggine  a seguire 2 mani di colore  (lucido diretto) originariamente era vernice nitro oggi si può replicare la tonalità  con le sintetiche,  le aree non colorate di azzurro sono gli  spazi interni al telaio dove deve sfumare il colore , per il bauletto la parte telaio è verniciata e mentre la sacca internamente va sfumata, per la pedana e sottopedana non esiste altra colorazione o trattamento diverso  da quanto previsto per la carrozzeria

per i pezzi di ricambio non ci sono particolari problemi si trova tutto anche alla piaggio nel catalogo vintage o nei mercatini ricambi NOS e dai rivenditori famosi, oltre al fatto che molte componenti della vespa si possono recuperare, pulire ,lucidare , zincare, fosfatare

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, in pochi passaggi mi hai chiarito un bel pò di dubbi. 😅

Quindi ASI con targa d'oro e grado di restauro è un valore aggiunto rispetto a quella rilasciata dalla FMI o pressoché sono la stessa cosa?

Intanto procedo con i primi lavori...

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...