Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Per evitare che la crocera della marce si sviti da sola bisogna eseguire una operazione di bloccaggio che si chiama "Cianfrinatura" questa operazione consiste nell'allargare la parte finale della filettatura dello stelo (gia' predisposta a questa operazione) con 2 incisioni, in questo modo una volta sretta la crocera non si potra' piu' svitare da sola.

dalla pagine di tecnica di SteX che tempo fa mi ero salvato!

cianfrinatura.jpg.0d15f247c7471705f0ac32

cianfrinatura.jpg.0d15f247c7471705f0ac32

cianfrinatura.jpg.2c51d3ac304855fec84888

cianfrinatura.jpg.5a8cef5ff256a8860c3528

cianfrinatura.jpg

cianfrinatura.jpg

cianfrinatura.jpg

cianfrinatura.jpg

cianfrinatura.jpg

cianfrinatura.jpg.fe90fecb1f364abd75fc6a756a315153.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

prendi un pezzo di lamierino spesso 5mm e con il flessibile lo tagli così....

P.S.: io comunque non la faccio mai....di solito cambio la crocera con il blocco su e non arrivo a fare sta operazione...non mi si è mai mollata.... ;-)

Mi*****, e tu 5mm me lo chiami "lamierino"???? :wink:

Cmq neanche a me si è mai mollata...

Ps: la domanda sorge spontanea: e quando bisogna sostituire la crocera...???

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

da quello che ho capito la cianfrinatura allarga la filettatura, quindi svitando l'alberino se fai molta forza

la femmina della crociera dovrebbe ristringere e annullare la conicità della vite dell'alberino

questo spiega perchè per svitare quella vecchia ho dovuto prendere a mazzate la chiave inglese

tenendo l'albero con una morsa...

Link al commento
Condividi su altri siti

esatto er_quaja è quello lo scopo!

si bè...lamierino....era per dare l'idea del materiale dai! :D:D:D

la crocera si cambia quando ti escono le marce...prima la 3a di solito poi 2a e 4a...la crocera ├â┬¿ di acciaio cementato per├â┬▓ col tempo si consuma e la presa non ├â┬¿ pi├â┬╣ salda, così scivola dagli innesti e ti esce la marcia! tutto dipende dall'uso del cambio che fai...

Link al commento
Condividi su altri siti

esatto er_quaja è quello lo scopo!

si bè...lamierino....era per dare l'idea del materiale dai! :D:D:D

la crocera si cambia quando ti escono le marce...prima la 3a di solito poi 2a e 4a...la crocera ├â┬¿ di acciaio cementato per├â┬▓ col tempo si consuma e la presa non ├â┬¿ pi├â┬╣ salda, così scivola dagli innesti e ti esce la marcia! tutto dipende dall'uso del cambio che fai...

Forse non mi sono fatto capire: sui sintomi in base ai quali si deve cambiare la crocera ci siamo!!!

Intendevo dire: se con la cianfrinatura praticamente si blocca la crocera in quanto si "ribatte" volutamente la punta dell'alberino, come si fa quando bisogna cambiarla??? Penso che nn viene fuori manco morta...

Devi scusarmi, in effetti la domanda era mal posta...

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhhh!

sorry.......con un po' di viulenza si smolla senza problemi! :D:D:D

si infatti quaja ha ragione, ruotando tende a chiudersi quaindi la cianfranatura è solo per sicurezza....immaginate se si staccasse la crocera cosa potrebbe succedere dentro al carter...o niente perchè resta tra gli ingranaggi....o un disastro... :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Mai fatta la cianfrinatura e mai avuti problemi, quindi continuerò a non farla, alla lunga a furia di cianfrinare "salta" l'alberino.

Se la filettatura è sinistrorsa un motivo c'era, e infatti è stato individuato.

Inoltre se qualcuno sbaglia a usare il tubo da 17,5 per battere sull'alberino crocera ammacca la sede del preselettore e addio, ci vogliono selettore (alberino) nuovo e anche il preselettore se ha fatto qualche chilometro accoppiato con l'alberino scassato.

Link al commento
Condividi su altri siti

aprilo e controlla, i ribattini alla Piaggio non costano una cifra, se è buono con pochi soldi li compri e li rimetti nuovi, se è rotto lo cambi.

E' inutile stare a fare discorsi, se hai un paio di molle ancora buone ti sembra tutto ok nelle mani, poi una volta montato scopri che non va; sintomi possono essere gioco degli ingranaggi, se le molle sono TUTTE rotte l'albero di natale ha gioco rispetto all'ingranaggio, non sono solidali perfettamente come quando il parastrappi è nuovo.

Altro segno è il gonfiore dei coperchi in lamiera, le molle rotte tendono a fare gonfiare il metallo che le tiene chiuse.

Link al commento
Condividi su altri siti

18├óÔÇÜ┬¼ quello della piaggio originale, comprato ieri

ciao

e i soli ribattini pochi centesimi, quindi vale la pena di aprirlo una volta che il motore è tutto smontato.
Link al commento
Condividi su altri siti

Col trapano a colonna è semplice e rapido togliere i ribattini, col trapano normale ci vuole più tempo e almeno un paio di punte, rischi di spezzarla quando premi per bucare. Il diametro della punta è di 3 mm se non ricordo male.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Io questa operazione l'ho fatta fare ad un meccanico amico. Penso di essermi risparimiato delle incazzature così...

Come dice kl01, i sintomi sono un rumore strano (tintinnio facendolo girare a mano) e dei gonfiori sulle lamiere.

Pensa che quando l'ho aperto dentro ho trovato non molle, ma dei pezzetti di molla: il più grande contava 3 giri di molla...

Ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...