Vai al contenuto

PX200E è come se partisse in terza!


Messaggi raccomandati

CIao a tutti e ben trovati. Ero iscritto a questo forum nel 2000 come "cataluca" ma non ho più quella email che usavo a quel tempo e non riesco a rientrare:(.

Ad ogni modo torno a trovarvi perchè dopo qualche anno di fermo in garage, ho ritirato fuori la mia PX200E con miscelatore del 1996 e me la sono goduta per gli ultimi 3 mesi. 

Adesso ho però un problema che non riesco a risolvere e mi affido a chi ne sa più di me, almeno per avere una possibile diagnosi. 

Mentre ero in marcia da non più di 2 km, a circa 70 km/h, la vespa si è spente. Ho provato un po' con l'accensione electronica e con la pedivella, ma senza successo. Ho verificato che la candela facesse scintille, era particolarmente sporca quindi l'ho ripulita un po', l'ho rimessa e la vespa si è accesa. All'inizio fa un po' di fumo, la mando su di giri per spurgare un po', e riparto. Ma quando metto la marcia la vespa non ce la fa tanto bene. F la stessa identica cosa che farebbe una vespa in buono stato se provaste a partire in terza. In sintesi arrivo a casa con picco massimo di velocità 40KM/h stando a tento ogni tanto a mandarla su di giri tirando la frizione.

In sintesi adesso:

Si accende al primo colpo.
A folle non trovo grosse differenze di rumore (ma non ho l'orecchio fine), e se dò gas lo prende tutto andando su di giri. 

La frizione sembra funzionare bene

Le marce le posso mettere tutte senza problemi

Ma la vespa va da schifo. Appena metto la marcia non prende i giri e anche in piano non ha per niente ripresa.

 

Cosa ho controllato:

Che il buco per la presa d'aria sotto la sella non è otturato
Ho aperto il carter del carburatore, ho tolto e soffiato il filtro dell'aria, ho smontato e pulito il pezzo che tiene galleggiante e spillo, soffiandolo con il compressore.

Ho cambiato la caandela.

 

Cosa credete possa essere? E cosa controllereste al mio posto?

 

Grazie 1000,

cataluca

 

 


 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Grazie Matteomix. Ho provveduto allo smontaggio della marmitta. La ordinerei direttamente nuova senza mettermi a pulirla, ma c'è un modo per capire se il problema è quello? Io non riesco a capire quale sia lo stato interno della marmitta.

Il dubbio che mi viene è: ma se fosse tappata, non dovrei avere problemi anche a folle? 

Link al commento
Condividi su altri siti

Cavoli sembra seria la faccenda allora. Se fosse il cilindro vorrebbe dire rifare il motore, praticamente.

Oggi provo a pulire la marmitta anche se ho paura di esplodere, in caso di esito negativo andrò dal meccanico.

A tal riguardo, posso secondo voi andare in vespa a 40km/h (max velocità) o rischio di fare più danni?

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...