Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'piccolo'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 5 risultati

  1. Salve a tutti ho visto in fiera delle vespe 50 sportellino piccolo, visto il prezzo molto elevato rispetto ad una 50 sportellino grande mi chiedevo che caratteristiche hanno e cosa hanno di diverso dalla 50 con sportellino grande grazie.
  2. ho sostituito l olio del cambio della mia vespa px 180 del 1982. da qualche giorno noto che il carter si sporca esternamente di olio.. l olio sul carter è colore vivo quindi presumo sia l 'olio che ho sostituito. ne ho messo 300 ml come da manuale. potete darmi qualche consiglio. grazie.
  3. Salve a tutti, mi chiamo Andrea e il 27/10/2009 ho acquistato usata una PK50S. per varie vicende (e anche per il mercato favorevole all'epoca) ho iniziato il restauro solo durante questo anno. ho già imparato molto, e sopratutto anche grazie a questo forum, tuttavia proprio grazie a questo forum mi sono venuti molti dubbi sullo stato burocratico della mia vespa. Procedo alla descrizione, sperando di non turbare nessuno: La vespa ha numeri di telaio relativamente visibili, così come è abbastanza leggibile il libretto di circolazione originale (carta di colore verde) all'acquisto però ho chiesto al venditore di compilare un modulo di "scarico di responsabilità" così chiamato da un mio amico fidato per ottenere la proprietà della vespa, in copia ai documenti di identità di entrambi (io e il venditore). No marca da bollo e firma non autenticata, ero consolato dal fatto che il numero di telaio non risultasse rubato. Non sono a conoscenza della targa originale, nè dell'intestatario di tale targa (posso sperare sia il venditore che ha firmato le carte) leggendo i post estremamente istruttivi di GiPiRat non sono riuscito a capire quale delle procedure descritte devo adottare. prima di proseguire il restauro, che cosa posso fare per sapere se valga la pena di continuare? da quello che ho appreso, se il venditore avesse rottamato la targa per un incentivo statale potrei già prendere la mia vespa e buttarla...o sbaglio? Già ho avuto la mia prima delusione: grazie al vostro forum sono risalito alla scheda di omologazione in cui i "posti" sono "UNO" e quindi niente passeggiate con la mia ragazza 😢 ma almeno adesso lo so per certo P.S. ho cercato una sezione più adatta per presentarmi, ma ho visto molte presentazioni proprio qui...spero di non aver fatto castronerie
  4. Buongiorno a tutti del forum, un saluto! Sono orgoglioso possessore di una Vespa 50 I serie che ora vorrei restauarare. Ho letto altre discussioni ma non sono mai riuscito a venirne a capo riguardo certi dubbi, le informazioni che trovo sono frammentarie e spesso contraddittorie. Il numero di telaio è V5A1T 562**. Immagino che in origine il seriale del blocco motore fosse lo stesso e fosse quello con cuffia in metallo e carter con alloggiamento cilindro stretto. Di seguito elenco i punti che non mi sono ancora chiari: 1) Ho trovato un motore con matricola 572**, ha le stesse caratteristiche? Quali misure sono da considerare per essere sicuri che non sia un falso? Il volano? 2) La marmitta dovrebbe avere il tubo di scarico "alto"? 3) E' corretto che esistevano tre possibili colorazioni per quel numero, rosso, grigio ametista e verde? Grigio ametista e rosso con coprivolano, e cerchi color alluminio, mentre verde con gli elementi in tinta. 4) Le pedane sono da sostituire. Ci si può saldare delle repliche dichiarate adatte a 50N/R/L 125 primavera o sono troppo lunghe? 5) Il fanalino posteriore dovrebbe avere il supporto metallico o no? 6) Il sellino monoposto è lo stesso usato per i modelli 125 precedenti e coetanei? 7) il carburatore dovrebbe essere un 14 o un 16? In vespa-servizio.com dicono 14, ma io non ne ho mai trovati e sembra che tutti usino il 16... Volendo applicare il colore rosso. Targhetta nera o argento? Borchie o non borchie? Credo non borchie perché gli scudi non hanno fori in quel punto... Spero che qualcuno mi possa aiutare ed essere di aiuto per quanti si trovano nella stessa situazione. Grazie
  5. Ciao a tutti! Nel procedere con la revisione del motore della mia ET3, mi sono accorto del piccolo foro presente nel carter nascosto dalla frizione, ma che ora è ben visibile a carter vuoto (come da foto, indicato con la freccia rossa). Il foro si trova in corrispondenza del prigioniero presente nel lato opposto del carter. Vi chiedo: è normale che ci sia? E' presente in tutti i carter Primavera / ET3? Potrà creare problemi di trafilature dal prigioniero? Grazie per l'aiuto!
×
  • Crea nuovo...