Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti!

Da un po di tempo notavo una macchietta di olio sotto la mia vespa dove la parcheggiavo. per qualche settimana ho pensato fosse solo una coincidenza a dove parcheggiavo, ma poi mi sono accorto che era proprio la mia a perdere olio dalla vite sotto al motore, quella per far uscire l'olio per intenderci.
Ho comprato una guarnizione nuova pensando fosse semplicemente quella ma, a cambio olio fatto, mi sono accorto che la vite non si avvita bene. Non arriva a sforzare un po chiudendo, ma gira a vuoto. Non ho quindi forzato per evitare ulteriori danni ma ho visto che effettivamente continua ancora a perdere una goccia all'ora più o meno (valutando dalla macchia che trovo per terra).

Pensavo di usare un po di teflon in modo che il tutto dovrebbe tenere bene ma non so come reagisce questo materiale con il calore del motore.
Quali suggerimenti avete?

Grazie mille a chi vorra rispondere!

Un saluto

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

ciao Andrea, del teflon non mi fiderei tantissimo, pertanto mi sento di consigliarti varie soluzioni:

1 prova a comprare 1 vite nuova magari quella che tu hai attualmente montato ha perso la filettatura;

2 togli la vite tua inserisci un maschio di una misura di qualche decimo più grande della tua e acquista una vite logicamente adatta alla filettatura appena rifatta;

3 se vuoi mantenere l'originalità, ma è anche l'operazione più lunga e logicamente costosa, smonta il carter, portalo da un tornitore e lui ti rifà uno spessore per poi ricavare di nuovo la filettatura andata persa;

Logicamente, indistintamente a quale opzione sceglierai, acquista una vite con relativa guarnizione in rame.

Spero di esserti stato di aiuto....

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille cooper per avermi risposto.

L'originalità mi sta a cuore ma forse più per un macrodiscorso. Per quanto riguarda questo piccolo lavoro non ho problemi ad usare una nuova vite. Lo smontaggio del carter ed un lavoro che comunque richiderebbe almeno una cinquatina di euro direi che non vale la pena per questa cosa.

Ho pensato soprattutto al tuo primo punto, forse risolverei, ma mi sono chiesto quanto sia probabile che sia la vite che ha perso il filetto rispetto alla sede...secondo me è poco probabilme ma sara il primo tentativo che faro!

Secondo te il teflon da qui a qualche giorno per trovare il tempo di comprare la vite corretta o comunque per rifare il filetto un po più grande è sconsigliato per qualche motivo oppure come tapullo nel mentre che mi organizzo puo andare bene?

Link al commento
Condividi su altri siti

se la perdita non è eccessiva io lascerei stare il teflon. Generalmente è il carter che si spana, ma anche le viti fanno questo scherzo. Io l'ho messa come preima soluzione in quanto nel bene o nel male la vite nuova devi comunque acquistarla.... non dimenticare la guarnizione in rame e controlla sempre prima di istallarla la lunghezza della vite

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...