Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao, dopo aver revisionato il motore della mia vespa , mi accorgo dopo poche decine di km di avere miscela nell'olio del cambio... lascio passare qualche giorno per mandare giù il rospo , mi decido a riaprire il blocco e arrivato all'incriminato paraolio lato frizione, mi sembra in buono stato e montato correttamente. Decido di smontarlo e mi accorgo che è danneggiato , vedo qualche forellino sbruciacchiato.. secondo voi mi dovrei limitare a sostituire il paraolio (magari con uno di qualità maggiore) o potrei avere altri problemi? grazie

20220106_201550.jpg

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

sono molto delicati in fase di montaggio e usare alle volte solo forza delle dita per metterlo in sede. ma magari era difettoso  inizialmente nel senso che scaldando un po' si è fatto in quel modo. io penso che sei tato solo sfortunato e un paraolio difettoso. meno male che te ne sei accorto in tempo. 

Link al commento
Condividi su altri siti

sicuramente la prossima volta nel montaggio starò ancora più attento. la cosa strana ,secondo me, è che le bruciature sono solo da una parte (non mi ricordo come era orientato prima di smontarlo), significa che l'ho montato storto? potrei aver usato un olio motore sbagliato? per quanto riguarda il seeger verificherò ma penso di averlo messo. 

20220107_082307.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma... spero che tu l'abbia massacrato per estrarlo... cmq, toccava, e la parte dove toccava è in alto, nella foto.

E, si, l'hai montato storto... e probabilmente troppo vicino al cuscinetto.

Visto che non ricordi com'era montato, ricordati che il labbro va dal lato camera di manovella.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sisi per estrarlo l'ho rovinato.  Nel post di prima mi sono spiegato male, non ricordo se la bruciatura era nella parte in alto ,laterale o in basso ma come era girato nella sede mi ricordo. Ero abbastanza sicuro di come inserirlo ma il messaggio sul labbro non l'ho capito bene. Praticamente la faccia della prima foto va "attaccata" al cuscinetto mentre la seconda foto è quello che vedo cavando l'albero motore, giusto??  

Per quanto riguarda il ricambio ora provo con quelli in viton e spero vada bene 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah ok, io ho sempre montato i paraoli con la molla dalla parte dell' olio. Ho ragionato che l'olio che c'è in coppa passa da frizione e cuscinetto dell'albero e il paraolio frena quell'olio li, mentre sotto all'albero c'è il carter con la guarnizione che sigilla e da sotto non passa..ora guardando su internet qualche foto e ho visto che alcuni lo montano in un senso e altri in un altro. Se tu mi consigli di montarlo così lo farò .

Link al commento
Condividi su altri siti

La molla va lato camera di manovella come giustamente chiarito da Dart.

Se l'hai montato con la molla lato frizione e normale che la bombatura strusciava sull'albero motore.

Se è così troverai dei segni sul semialbero.

E se è così ti è a data parecchio bene che se esce macella la valvola.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 7/1/2022 in 19:50 , Dart ha scritto:

Il contrario, il labbro, cioè il lato con la molla , va verso l'albero.

 

E, si, quelli in Viton sono meglio, ma anche il Corteco uguale a quello della foto, fa il suo sporco lavoro...

Confermo. Io sto provando ora quello BGM (solo lato frizione). Vedremo come si comporta.

Saluti

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...