Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Buonasera, 

Sono iscritto al forum da tempo ed attingo sempre con piacere ad informazioni utili e curiosità, riesco sempre a trovare risposta ai miei dubbi nelle vecchie discussioni, e per questo ringrazio tutti i membri. 

Purtroppo la scorsa settimana ho avuto un incidente e la vespa ne è uscita abbastanza male. 

La controparte dell'incidente prima fermatosi a chiedere come stessi, si è allontanata senza quindi poter compilare Cid ecc. 

Quindi sto procedendo per vie legali, col dubbio sul se e quando riuscirò a recuperare la somma per rimettere in piedi la vespa. 

Quelli delle foto sono i danni visibili, non saprei come procedere, cosa cambiare, se provare a recuperare tunne e scudo o cambiare tutta la parte anteriore, non ho idea neanche dei costi per riparare il danno e se il gioco valga la candela. Chiedo umilmente un vostro consiglio. 

 

IMG_20210701_094716.jpg

IMG_20210701_094841.jpg

IMG_20210701_094730.jpg

IMG_20210630_114559.jpg

IMG_20210630_114607.jpg

IMG_20210701_094832.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Il carrozziere mi ha prospettato sui 2000 € di lavori, se tutto va per il meglio penso di rimetterla a nuovo. 

Il perito l'ha vista ma non si è espresso. Il telaio è totalmente storto ed il tunnel è la pedana sono da risaldare, pensavo di cambiare scudo e pedane che ho visto che I prezzi sono abbordabili per il ricambio. 

Per il resto pensavo di cannibalizzare una Lml, qualcuno mi sa dire se 1 semicarter del px sia accoppiabile ad 1 semicarter Lml? 

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente conosco poco o niente le LML, ma... per sentito dire... dovrebbe essere lamellare al carter.

La 2t, per la 4t direi che proprio sono 2 cose diverse.

 

Comunque come dice Alevespa non è consigliato separare 2 carter che nascono accoppiati e accoppiati sono lavorati dalle macchine nelle varie fasi.

Quindi se hai danneggiato un tuo semicarter a causa della caduta, è consigliabile trovare un buon centro saldatura e farlo sistemare.

Se poi vuoi proprio cambiare un solo semicarter ti dico che hanno 2 numeri (che non sono quelli alla base del cilindro, che indicano l'accoppiamento) uno sotto al preselettore e uno sull'altro carter, vicino a dove inizia al braccio portante, che indicano lo stampo con cui sono stati prodotti. Se almeno quello è uguale hai buone probabilità che l'albero motore non giri storto, ma comunque non la certezza.

Quindi, LML o Bajaj escludili già in partenza, se non vuoi trapiantare l'intero motore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 9/7/2021 in 12:48 , Alevespa ha scritto:

In primis, l'importante è che tu stia bene, vista la botta!

Detto ciò, fai prima si a sostituire penda e e scudo, l'importante è che venga messa in dima correttamente.

Non è bello accoppiare due semicarter non gemelli...perchè vorresti far ciò?

Purtroppo già all'acquisto montava un motore Lml, vorrei approfittare del l'imprevisto per riportarla all'originalita (ci stavo già pensando da un po') , ho trovato tempo fa a prezzo basso un semicarter vnx1m lato motore, l'idea sarebbe stata di recuperare più pezzi possibili e comporre il motore originale. Mi sa che conviene cercare una coppia di carter vnx1m, tentare la fortuna disaccoppiando i carter (stesso stampo) non è nelle mie corde, ma non si sa mai

Modificato da lucaSal
Link al commento
Condividi su altri siti

prima di ogni altra cosa serve  la risposta del perito assicurativo e che stabilisca il 100% della ragione  poi  in quanto valuta il danno..  sicurramente si  limita il risarcimento per riparazione antieconomica rispeto al valore del mezzo... 

se cosi serve andare in causa  ma per il danno integralmente risarcito la vedo dura, se il mezzo è corredato di attestato di storicità FMI o ASI la cosa è molto più realistica, in questi  casi la scappatoioa è richidere che sia finanziato l'acquisto di un mezzo identico comprensivo delle spese di immatricolazione e demolozione..

il fatto che questa vespa non è in regola (motore lml..) portebbe ribaltare la situazione se l'assicurazione chiedesse di verificarne la regolarità del mezzo alla motorizzazione o alla polizia sdradale ( cosa che avviene molto spesso con i 50ini..)

nel caso di risarcimento  totale questo avviene solo dietro fattura, quindi  che senso ha pecionare la riparazione..??

se invece il risarcimento viene liquidato   sul preventivo  questo viene decurtato dell 22% per mancata fattura..

ora per tornare al danno noto che questa vespa aveva un telaio  già molto compromesso in zona tunnel ..è la prima volta che vedo staccarsi i punti di saldatura  dalla parte opposta del colpo come bottoni di una camicia..

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...