Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'sprint'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Trovato 42 risultati

  1. Buongiorno a tutti, sono un neo possessore di una Vespa Sprint 50 2T del 2015 e sto valutando alcune modifiche per sfruttarla in ambito turistico. L’utilizzo che ne farò sarà prevalentemente in ambito extraurbano, collinare e montano e saltuariamente qualche lungo viaggio di 250 km giornalieri Dato l’utilizzo che ne farò stavo valutando alcune modifiche che mi permettano di affrontare senza problemi i saliscendi e le salite Dal momento che spesso e volentieri farò dei giri di almeno 70 km l’affidabilità meccanica è per me fondamentale; inoltre l’elaborazione vorrei che mi dia la possibilità di avere una velocità di crociera in piano di 70 km/h senza che il motore patisca. Ho fatto questa premessa in modo che possiate contestualizzare l’utilizzo che ne farò così da potermi consigliare al meglio in base alla vostra esperienza La mia prima idea è stata quella di un’elaborazione base montando un gruppo termico 70cc in ghisa e il variatore multivar 2000 entrambi Malossi successivamente ci aggiungerei uno scarico Sito Plus, questo scarico l’ho scelto in quanto essendo uguale a quello originale non mi rovinerebbe la linea della Vespa e inoltre attirerei meno l’attenzione rispetto ad uno scarico ad espansione. Il mio primo dubbio è se queste modifiche sono plug and play e se sono equilibrate tra di loro Il secondo dubbio e se vale la pena valutare l’acquisto di un gruppo termico in alluminio al posto di quello in ghisa, personalmente ho una preferenza per l’alluminio in quanto mi sembra un materiale più affidabile per le lunghe distanze però mi serve capire se il costo maggiore (€110 ghisa €250 alluminio) è giustificato per l’utilizzo che ne farei. il mio dubbio è che con un Multivar 2000 e una Sito Plus il GT in alluminio non lo sfrutterei al 100% e sia fin troppo sovradimensionato. Inoltre il GT in alluminio che sto valutando (Malossi MHR Replica) è plug and play o necessita di particolari modifiche di adattamento? La candela che dovrò utilizzare su questo gruppo termico dovrà essere più fredda rispetto a quella base in dotazione alla Sprint? Tenete in considerazione che il carburatore di serie (17,5) non ho intenzione di cambiarlo, il pistone per entrambe le soluzioni sarà bifascia e l’olio che utilizzerò sarà il Motul 710 (lo stesso che utilizzo sulla 125 sportiva) se avete consigli anche per scarico, variatore e carburazione saranno tutti ben accetti Ringrazio anticipatamente tutti quelli che mi vorranno aiutare
  2. Buongiorno a tutti, Vespisti vi racconto brevemente la mia storia. proprietario di una special (attualmente in vendita) volevo da anni fare un salto di qualità e di cilindrata Ho iniziato spasmodicamente a cercare una ET3 perchè i vesponi con le loro linee troppo "grasse" non avevano mai troppo entusiasmato. la ricerca ET3 ha cozzato fortemente con il patibolo della richiesta-offerta che ha visto in questi anni vendere ( o tentare di farlo) tutto a cifre astronomiche.. e parlo anche di blocchi di ruggine senza motori e documenti a 1500-2000€.. insomma pagare una et3 5500/6000€ mi pare personalmente un tantinello esagerato. Ho quindi riposto il sogno nel cassetto fin quando il mio cervello mi ha bussato dicendomi.. "Ehi ma ti ricordi la vespa di quel tuo amico che bella che era..? dai come si chiamava.. quella a faro tondo.. la Sprint qualcosa!". Ho iniziato a cercarla e morale della favola la trovo a circa 25km da casa, insomma da andare a vedere assolutamente. Ieri sono andato a vederla. Effettivamente in foto sembrava messa davvero bene poi passandola al microscopio con anche la torcia del telefono ci sono dei graffietti sulle pedane, qualcosina sul parafango il tutto mascherato barbaramente con un pennarello blu (la cosa mi fa sorridere ma è così). Ad ogni modo il proprietario , essendo non in salute non può guidarla più, ma l'ha usata anche per fare vesparaduni quindi motoristicamente messa bene (accesa alla prima botta anche se so non essere indice di affidabilità (la scocca era fredda quindi non era stata vviata da poco). Mi racconta che questa vespa l'ha presa circa 3 anni fa (lui ne ha altre 3) da un chirurgo che la teneva ferma da 22 anni in garage lontana da ruggini e che quindi la vernice è originale e insomma un conservato del 77! possibile? allego le foto.. altro dubbio.. sarà un prima o un seconda serie? dalle modanature e altri particolari sembrerebbe essere un seconda serie ma il numero di telaio è posto nel bordo inferiore (ho dovuto mettermi faccia a terra per trovarlo) sotto la scocca sinistra (guardando la vespa dal culo, cioè come se la si stesse guidando, quella a sinistra.) E fotografando il telaio mi pare di scorgere zone senza colore.. Possibile che sotto venissero verniciate dalla piaggio alla ca**o? Il numero di serie come vedete è proprio dell' inizio del 77 quindi a cavallo tra prima e seconda serie, magari avranno fatto un mix in quel periodo di transizione, per quanto riguarda i dettagli estetici.. a conti fatti DOVREBBE essere ancora un prima serie. Comunque anche fosse stata riverniciata mille anni fa mi interessa poco alla fine. vuol dire che piangerò meno quando deciderò di rifarla rosso. Il prezzo è allettante e ho stirato fino a 3600€ con targa della mia città e libretto originale (+ ruota, portapacchi, fasce del pistone rifatte, bobina cambiata e gomme nuove). Attendo vostre e nel caso.. fan***o alla ET3
  3. ciao a tutti, ho provato a cercare su vecchie discussioni ma non ho trovato una risposta soddisfacente. ho una 150 sprint del 67 e sto per affrontare una revisione completa del motore. ho intenzione di montare una accensione elettronica in modo da poter eliminare la vecchia accensione a puntine. per far questo ho trovato un albero motore modificato della mazzucchelli con cono 20 (la sprint monta cono 17) in modo da poter montare un'accensione del px. a questo punto vi chiedo che tipo di statore/centralina/regolatore di tensione dovrei montare? ho visto che gli statori del px hanno 5 fili di cui solo due vanno all'impianto elettrico mentre ,se non sbaglio, nella scatolina di giunzione originale della sprint ce ne sono di più. che modifiche dovrei apportare all'impianto elettrico? grazie mille
  4. Ciao Avrei bisogno di un consiglio riguardo la mia vespa sprint 1969 Hanno cercato di rubata con il blocca sterzo inserito facendo un casino intorno alla serratura. Ora praticamente, la chiave entra e gira ma il blocco non esce. Ho provato a limare intorno alla serratura per rimediare a quello che avevano combinato, ma nulla. Avete idee? Trapanare serve nel caso? Grazie mille per l aiuto (la foto ravvicinata è dopo aver limato il contorno della serratura).
  5. Buongiorno a tutti, ricorro al prezioso aiuto di questo forum per sciogliere (spero) un mio dubbio. Sto utilizzando parecchio la mia Sprint Veloce del '72 e, come ben sapete, la placca in ferro riportante il numero di telaio risulta posizionata nella parte inferiore del cofano di sinistra, "esposta" alla sporcizia e ai fumi dello scarico, che espelle proprio da quelle parti e in quella direzione. Bene, dopo aver girato un bel po' ho notato che sulla placca si è formato un velo di sporcizia, che ho prontamente provato a ripulire con un semplice sgrassatore ma con scarsi risultati. Possibile che si tratti di ruggine? I numeri di telaio sono ancora leggibili ma non vorrei che con il tempo (e con un mio intervento errato) si cancellassero... Cosa posso fare? Posso utilizzare qualche prodotto specifico e particolarmente efficace? Il mio meccanico mi ha consigliato, una volta tolta la sporcizia, di passarci un velo di vernice trasparente, per creare una protezione. Che ne dite? Confido nel vostro aiuto amici! Allego anche una foto che spero possa essere eloquente. Grazie
  6. Holymount

    Vespa Sprint 1978

    Cari vespisti, chiedo consulenza per un probabile acquisto di una vespa sprint del 1978. Ecco i miei dubbi: 1) Io non so, ed il proprietario non ricorda, se la vespa in questione è una sprint veloce oppure il modello precedente. Come posso fare per averne la sicurezza? 2) Ho controllato la vespa, visionato il libretto e controllato il numero del telaio. Tutto sembra in ordine. Purtroppo il libretto, a malapena leggibile, è veramente messo maluccio (nastro isolante, piccoli brandelli di carta che penzolano, scrittura in parte sbiadita)! Volevo capire se questo potrebbe causarmi dei problemi nel caso dovessi incappare in un controllo stradale.Oppure capire cosa comporta rifare il documento. 3) La vespa è ferma da 10 anni! Abbiamo provato ad accenderla ma non c'è stato verso! Il proprietario mi ha nuovamente fissato un appuntamento per la prossima settimana e nel frattempo la farà pulire dal suo meccanico di fiducia. In linea di massima il mezzo non si presenta male, non c'è traccia di ruggine ma qualche punta di ossidazione sparsa. Il prezzo è di 3000 euro trattabili. Cosa ne pensate? A voi la parola! Intanto vi ringrazio e vi saluto. Buona estate a tutti. Francesco.
  7. ciao a tutti oggi ero sulla mia vespa sprint veloce fermo al semaforo e di colpo mi si spegne. faccio per riaccenderla ma non parte. scoppietta dalla marmitta come quando c'è della benza incombusta. poi si accende ma se accelero si spegne... secondo voi cos'è? carburatore? perdo benzina? candela ? grazie
  8. ciao a tutti, vi spiego brevemente il mio problema (se lo è,,,), sprint veloce con DR177 (350 km fatti con il nuovo motore), marmitta originale e nuova, carburatore originale 20/20 e getto max 105, la sua velocità massima è circa 80km/h....non è poco? pero gran compressione e ripresa.... grazie per eventuali commenti
  9. Buongiorno a tutti ci chiedo un consiglio.... ogni volta che cambio le ganasce posteriori della mia vespa sprint veloce frena bene per circa un mesetto... poi comincia a frenare parecchio meno... anche a voi succede la stessa cosa... è normale che durino così poco? grazie
  10. andre.dalv

    Presentazione Andre - Sprint

    Ciao ragazzi, sono Andrea e scrivo dalla provincia di Vicenza, piacere! 😎 Sono appassionato di scooters dal 2005 circa, e dopo diversi anni di lambretta mi sono aggiudicato uno Sprint 150, conservato e immatricolato nel 65'. L'idea è quella di mantenere la vernice originale e rifare il motore ad uso turistico. Grazie a tutti per i consigli che troverò qui e buon forum a tutti! 🚀💥
  11. Buongiorno a tutti, al fine di creare un antifurto per il mio Sprint, ho pensato di praticare un taglio sul cerchione anteriore di modo da poter far passare tramite il tubo forcella e la molla una sbarra di ferro saldata a T con un foro per mettere un lucchetto. Cosa ne pensate? secondo voi il cerchione si indebolisce? vi allego foto. grazie a tutti per le Vs. opinioni in merito. Cioa Fofò
  12. Salve a tutti ho una vespa sprint 50 4t 3v 2018 (a iniezione), ma ho scoperto che non esistono le riduzioni... Potete dirmi quali modifiche possono essere apportate?
  13. Nicky_98

    Strozzi vespa sprint sport 50 3v

    Salve a tutti,il mio amico ha acquistato una vespa 50 euro 4 3v e diceva che in quel motore non esitono più i blocchi (o strozzi) ├ê vero?
  14. di nuovo ciao a tutti! dopo il post di presentazione mio, con questo vi presento la Vespa che vorrei andare a sistemare per reiscriverla al pra. chiaramente c'è molto lavoro da fare, considerando che la povera è rimasta abbandonata in una stalla per almeno 25 anni. quindi smontare tutto e portare le lamiere dal carrozziere a raddrizzare e rimettere a nuovo. i colori per il carrozziere copiando dal web potrebbero essere questi: per la carrozzeria: azzurro metallizzato 1.268.0110 per copriventola, cerchi, tamburi, mozzi anteriori, tubo sterzo: alluminio 1.268.0983 antiruggine: grigio 8012M (anche se leggo che in molti hanno il nocciola) vedendola così, voi che avete l'occhio esperto, cosa devo acquistare e cosa devo togliere per rimetterla originale? quei kit restauro che si trovano cercando per esempio 'kit restauro vespa sprint 1965' (non so se si può linkare) forniscono pezzi che poi sono accettati quando si tratterà di iscriverla al registro storico? altro dubbio che mi angoscia riguarda la targa. qualche artista la può sistemare o dovrò cambiarla? mi dispiacerebbe davvero molto e un po' frenerebbe la mia voglia di imbarcarmi nel lavoro di restauro... queste sono i primi dubbi che mi girano per la testa, grazie per il vostro aiuto
  15. Ciao a tutti vorrei sostituire la molla dellÔÇÖAmmortizzatore anteriore della mia vespa sprint veloce e metterne una più dura per evitare che affondi.. come si fa a smontare? Grazie
  16. Nicky_98

    Problema vespa 50 sprint sport 2018

    Salve ho acquistato una vespa sprint sport 50 ma mentre accelero sento nella marmitta un rumore simile al contatto tra due metalli COSA PUÒ ESSERE?
  17. Buongiorno, con questo motore DR 177 e getto max 160/Be3/105, tutto il restante originale, che % di miscela ottimale è da utilizzare? Grazie mille M.
  18. Ciao a tutti Ho sostituito la molla anteriore della mia Vespa 150 sprint veloce (vlb1t). Non sono sicuro di come montare la molla sui suoi supporti ad elica, sia quello superiore che inferiore... Qualcuno può dirmi come si fa? Qual'è la procedure di montaggio? Aiuto please!!! Giorgio
  19. lamb90

    CERCO SPRINT/ SPRINT VELOCE

    Ciao vespisti!! Avendo appena allargato il garage, vorrei subito riempire un vuoto con la vespa che in assoluto preferisco!!? sto cercando uno sprint/ sprint v. 150 in zona Cuneo o Torino! Se ci fosse qualcuno che può aiutarmi è ben accetto??
  20. ciao a tutti, vorrei chiedervi: ho una vespa sprint veloce con 177DR e marmitta originale, passerò la revisione biennale? mi preoccupano solo i "fumi", il motore e simile all'originale (coppia a parte) Grazie per eventuali commenti Marco
  21. buona sera a tutti sono nuovo del forum e vorrei cortesemente avere delucidazioni riguardo ad una vespa 150 sprint veloce immatricolata ad agosto 1972 ma di colore verde ascot, colore che secondo la piaggio e' uscito dal 1973. E' possibile che la piaggio iniziava prima del 73 a verniciarle verde ascot?
  22. Ho acquistato questa '72 (devono ancora portarmela) ed a parte il clacson che è sbagliato(è del modello '77) ho il dubbio sulle manopole, sulle guarnizioni cofani e sulla guarnizione fanale posteriore: ho letto che alcune le avevano già nere come gli esemplari dal '73 ma potevano anche essere ancora grigie chiare. Risulta così o ci vanno per forza grigio chiaro? Vorrei iscriverla al Registro Storico e non vorrei avere sorprese...
  23. La_Cate

    Furto Vespa Sprint 150 - MILANO

    Buonasera a tutti, visto che la speranza è l'ultima a morire, vi segnalo che oggi a Milano in zona Turro è stata rubata questa Vespa Sprint 150 targata MI451162. E' di un signore che la possiede da più di 30 anni, era legata con la catena per cui è possibile che sia stata prelevata e portata via con un furgone. Se per caso la doveste avvistare vi prego di scrivermi. Grazie mille, Caterina
  24. A voi tutti buongiorno, è da una settimana che non riesco a venire a capo ad problema relativo al contachilometri. Smonto dalla mia vespa sprint un contachilometri digitale sip per rimontare quello normale aftermarket (in attesa di trovare un invecchiato buono) lascio la corda contakm che era montato sul sip, ricollego il tutto al contachilometri e alla forcella e noto che la tacchetta sale lentissima rispetto alla reale velocità. Smonto il tutto e noto che la corda non gira libera così allento sotto al contachilometri, rimonto e non funziona più niente. Smonto sotto la forcella e tiro fuori il rinvio del contachilometri con tutti i denti macinati. Vado dal ricambista e compro ambedue i rinvii sia a 9 che 11 denti non sapendo in origine quanti denti avesse. Torno a casa e morale della favola la corda non entra all'interno del tubicino del rinvio, però compacia con lo strumento..... Che mi consigliate di fare?????
  25. Buonasera a tutti, chiedo lumi su voi esperti conoscitori del settore per fornire un vostro cortese consiglio su l'acquisto di questa vespa. Da quello che ho letto nel vostro forum dovrebbe trattarsi di una sprint seconda serie. La domanda che vi faccio è se guardando le poche foto a disposizione la.trovate conforme alle originali. Grazie mille.