Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'per'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 120 risultati

  1. Ciao ragazzi ho una vespa 50 r faro tondo di mio nonno pero è stato perso il libretto, io ho una foto dei numeri di telaio quando erano buoni che volevo usare per far fare la denuncia dai carabinieri,pero dopo aver fatto la denuncia se passerà quando vado in motorizzazione come faccio a rifare il libretto visto che ho il numero di telaio che gli mancano 3 numeri sopra però io li conosco, pme il carrozziere quando ha portato a ferro la vespa ha sbagliato ad andare sul lato sove va lo sportellino menomale che se ne é accorto e non ha portato tutto a ferro, secondo voi devo tenere la vespa conservata o in motorizzazione con la denuncia possono ribattere i numeri che conosco é rifarmi il libretto?
  2. Ciao ragazzi! Sto impazzendo ed ho cercato qualsiasi cosa a riguardo, ma tutto ciò che ne ho tratto, é stata una gran confusione.... Sto per comprare ad ottimo prezzo questa vespa.... Ahimè non riesco a capire se era un colore originale!!!! Portatemi le vostre esperienze e.... Grazie a tutti!!
  3. Dovendo far metter mano alla mia "ragazza" del 1982, con apertura carter revisione/sostituzione di cuscinetti e chissà cos'altro, e in oltre mi si è consigliata una rettifica con pistone, avevo pensato di dargli un po' di brio (+cc). Parlando del dr 177cc col meccano, sono stato subito messo sull' attenti: "...e, ma cosa vai a montare, paciughi cinesi? Bisogna montare roba italiana" dicendomi che il pistone che mi avrebbe montato dopo rettifica è Olympia "...costa, ma vai sul sicuro." Rovistando in rete ho trovato questa elaborazione a 175cc (testa, pistone+fasce,cilindro) scontatissima a 110euri. Vi chiedo quindi, se qualcuno conosce questa marca o, meglio ancora se la ha montata. Poi, oltre al getto max, va fatta qualche altra modifica? grazie in anticipo per le risposte
  4. Buona sera, Dovrei sostituire il volano del mio px 150 del 1981 c/f. Potreste cortesemente indicarmi dove si potrebbe trovare anche usato? Grazie. Salutissimi.
  5. Novità per il 2019: la nuova legge di bilancio, o "finanziaria", stabilisce che, dal 1° gennaio 2019, tutti i veicoli tra i 20 ed i 29 anni iscritti ai registri storici riconosciuti, possono pagare la tassa di possesso ridotta al 50%. Relativamente a questa tassa di possesso, il testo della legge riporta: “Gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni, se in possesso del Certificato di Rilevanza Storica […] e qualora tale riconoscimento di storicità sia riportato sulla carta di circolazione, sono assoggettati al pagamento della tassa automobilistica con una riduzione pari al 50 per cento”. Vedremo nei prossimi giorni come si comporteranno le varie regioni in tal senso. Per il momento lascio tutto come nel 2018. Ricordatevi che, se i vostri mezzi pagano il bollo come tassa di circolazione agevolata (tutte le moto di 30 o più anni, ma anche quelle dai 20 ai 29 anni, per alcune regioni ed in particolari circostanti, come da elenco più in basso) in base all'art. 63 Legge 342/2000, che regola i bolli per i veicoli storici. Naturalmente, i veicoli di 30 anni o più (e/o quelli tra i 20 ed i 29 anni, a seconda delle disposizioni regionali), anche se non pagano il bollo per 3 anni o più, NON sono soggetti alla radiazione d'ufficio, proprio perché NON rientrano più nell'art 96 del CdS ( http://www.aci.it/i-servizi/normative/codice-della-strada/titolo-iii-dei-veicoli/art-96-adempimenti-conseguenti-al-mancato-pagamento-della-tassa-automobilistica.html ). Ricordate anche che lo Stato calcola l'età dei veicoli solo in base all'anno di prima immatricolazione (o a quello di costruzione, se diverso, naturalmente questo viene accertato solo tramite il certificato d'origine rilasciato dalla casa costruttrice), quindi i veicoli compiono 30 anni sempre il 1* gennaio rispetto all'anno d'origine (es: veicolo immatricolato il 04/04/1985, compie 30 anni il 01/01/2015). Il bollo può essere pagato presso le ricevitorie del lotto se il veicolo è inserito nell'archivio elettronico, oppure presso gli uffici postali con i bollettini dedicati, consultando le apposite tabelle lì esposte, o direttamente presso l'ACI. E' possibile farlo anche on line sul sito dell'ACI: http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili/guida-al-bollo-auto.html per le regioni collegate al servizio. Alcune regioni, anche se il comma 666 (qualcuno ha voluto forse demonizzare i proprietari di veicoli storici? ) della legge di stabilità 2015 ha abolito le agevolazioni per i veicoli compresi tra i 20 ed i 29 anni, hanno deciso di mantenerle, entro certi limiti, come da elenco di seguito. Per capire se il vostro scooter paga il bollo agevolato come tassa di circolazione, e quanto, eccovi la situazione per ogni regione e gli importi aggiornati: ABRUZZO MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 12,50 Euro BASILICATA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro PROVINCIA DI BOLZANO MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria ridotta al 50% rispetto alle moto con meno di 20 anni. Per gli autoveicoli già ultraventennali alla data del 1° gennaio 2016 la tassa deve essere pagata nel mese di gennaio 2016, per 12 mesi, fino a dicembre 2016. Anche per gli anni successivi la tassa annuale dovrà essere pagata nel mese di gennaio di ogni anno. Per i motoveicoli e gli autoveicoli fino a 35 KW la tassa deve essere pagata nel mese di gennaio 2016 per 7 mesi fino a luglio 2016. Nel mese di agosto 2016, dovrà essere corrisposta la tassa per 12 mesi fino a luglio 2017. Successivamente, la tassa dovrà essere pagata nel mese di agosto di ogni anno per 12 mesi. I veicoli che diventano ventennali nel 2016 o successivamente: mantengono l’originaria scadenza di pagamento. MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro CALABRIA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 13,00 Euro CAMPANIA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 12,50 Euro EMILIA ROMAGNA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro LE MOTO DAI 20 ANNI IN SU, CON CERTIFICATO DI RILEVANZA STORICA RILASCIATO DA UNO QUALSIASI DEI REGISTRI COME DA ART. 60 DEL CDS (cioé: ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI), PAGANO IL BOLLO COME TASSA DI CIRCOLAZIONE AGEVOLATA DI € 10,33. LAZIO MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ridotta del 10% se il veicolo è iscritto al registro storico FMI o ASI. MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro LIGURIA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro LOMBARDIA - Legge Regionale 10/2003, modificata dalla L.R. 5/2004 MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20,00 Euro LE MOTO DI 20 ANNI O PIU', SE ISCRITTE AL REGISTRO STORICO FMI O ASI, NON PAGANO NULLA! MARCHE MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro MOLISE MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,00 Euro PIEMONTE MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria ridotta del 10% indipendentemente dall’iscrizione al Registro Storico FMI. MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro PUGLIA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro TOSCANA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria ridotta del 10% indipendentemente dall’iscrizione al Registro Storico FMI. MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,93 Euro PROVINCIA DI TRENTO MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro (per ottenere l’esenzione è richiesto l’invio di un modulo secondo le indicazioni presenti sul sito http://www.trentinoriscossionispa.it/portal/server.pt/community/tributi_e_oneri/1012/tributo/233401?item=DA_2049880#atitolo3xyz alla voce "VEICOLI STORICI") MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro UMBRIA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ridotta del 10% se il veicolo è iscritto ad uno dei registri storici come da art. 60 del CdS (cioé: ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI). MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro VENETO MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria. MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro FRIULI VENEZIA GIULIA, SARDEGNA, SICILIA, VALLE D'AOSTA MOTO TRA I 20 E I 29 ANNI: Tassa di possesso ordinaria MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro Ciao, Gino P.S.: i CICLOMOTORI non hanno diritto al bollo agevolato perché pagano da sempre il bollo come tassa di circolazione e con tariffa minore. Vedere: https://www.vespaonline.com/burocrazia/vespe-and-incartamenti/53315-acquisto-ed-immatricolazione-ciclomotore-bollo.html P.P.S.: naturalmente, il post sarà aggiornato ogni qual volta ci saranno novità dalle varie regioni.
  6. ciao ragazzi, ho bisogno di voi per capire fin dove mi posso spingere per una elaborazione plug&play. devo spremere al massimo un motore px200 originale in poco tempo e pensavo al cambio del gruppo termico + padella custom (megadella o bigbox etc). l'unica cosa che non volevo affrontare è una modifica del carter, quindi adeguamento dei travasi. che cosa mi consigliate come kit cilindro + pistone? so che il pinasco 215 va su senza modifiche, ma... ce ne sono altri più performanti? (è veramente difficile compilare una lista di quelli dove è obbligatoria la lavorazione) PS.: sulla vespa c'è già una centralina anticipo variabile e un 24/24 ER grazie a tutti!!! 🤗
  7. ciao ragazzi, apro una discussione perchè sono in difficoltà e non ho trovato indicazioni più specifiche, quindi qualche esperto di porting magari può spiegarmi meglio. ho acquistato un malossi sport 210 per il mio px200 e volevo fare le modifiche riportate sul manuale di istruzioni malossi che però trovo spiegato malissimo! per quanto riguarda i travasi ci siamo: guarnizione, si segna, dremel .... e via ma per la sede valvola e albero non capisco proprio che fare: ALBERO: sul manuale dice di asportare solo 20 mm lato frizione, ma così poi rimane sbilanciato vero? non bisogna asportare anche dall'altro lato perchè non crei problemi? VALVOLA: qua le istruzioni dicono di asportare la zona H ... ma non capisco proprio da dove partano le quote 🙄, qualcuno ha uno schema/foto migliore per sapere quanto e come allargare? inoltre mantengo la stessa forma ed angolazione infine, se per scrupolo decidessi di NON fare queste modifiche , è necessario che siano scartate entrambe? si può modificare solo al'albero e mantenere la valvola standard e viceversa? grazie del vostro aiuto!!!
  8. Salve ragazzi buona sera sono nuovo del forum ma non sono proprio un novellino in senso di meccanica motociclistica. Ho 49 anni e Dopo tanti anni di PX e moto di ogni tioo, ho deciso di restaurare un px 125 per mio figlio (16anni) partendo da un restauro totale. Per quanto riguarda il motore ho elaborato i Carter montato un albero mazzucchelli anticipato, cilindro pistone 150 ghisa 5 travasi, ed avevo pensato di montare un 24 con getti standard come per il 200. Marmitta sito originale ma svuotata e fasatura sui 20° di anticipo. Sul banco il motore gira perfettamente ma provando la vespa in strada in pianura ed ancor peggio in salita non ha Potenza e finché non sale di giri è veramente ferma, poi appena i giri salgono va come una bomba. Ho pensato che il carburatore 24 fosse troppo quindi ho rimontato il suo 20 originale con getti originali ma il problema non cambia. Non riesco proprio a capire quale possa essere il problema: che la mia elaborazione del Carter porti troppa benzina e che a bassi regimi non riesca a smaltirla? Dato che non vorrei riaprire per nessuna ragione il motore, quali contromisure riterreste potrei intraprendere per risolvere il problema? Considerate davvero che per arrivare a casa mia dove c’è una discreta salita in due non riesce nemmeno a farla!!! Grazie a tutti e buona serata
  9. Che olio del cambio usate per le vostre vespe? Io la vespa non la uso nella seconda metà di novembre e a dicembre gennaio febbraio e marzo e la temperatura nel periodo che la uso oscilla da 7/8 gradi fino a un massimo di 35. Che specifiche deve avere e consigliatemi un prodotto valido in queste condizioni
  10. Salve mi chiamo Enzo, lo scorso novembre mi avete aiutato molto a riconoscere la mia VNA1T del '58 con altri ottimi consigli e vi ringrazio ancora di cuore. Ho iniziato finalmente il restauro ma mi sono trovato subito un po spaesato per il colore. Ho trovato precisamente I codici maxmeyer corrispondenti al VNA1T(15046 grigio) e VNA2T(15099 grigio beige chiaro). Il mio carrozziere sin dall'inizio non tratta la maxmeyer e mi dice che basta dargli il codice piaggio corrispondente per farlo lo stesso. Gli trovo I codici piaggio PIA513(grigio) e PIA756(grigio beige chiaro), non li trova nel suo database ma mi dice che non ci sono problemi e mi trova la formula esatta tramite il suo rappresentante. Il colore della VNA2T sono riuscito a trovarlo facilmente su internet ma per il grigio VNA1T non riesco a trovarlo. Avete per caso due foto differenti per vedere la differenza tra I due colori? Il carrozziere mi disse che posso anche scegliere il grigio beige del modello dopo, ma si può fare oppure perde la sua originalità?io la vorrei originale com'è nata in ogni minimo particolare. E vorrei sapere per farla tutta originale c'è bisogno che il colore sia maxmeyer o no? E quando vorrò iscriverla all'ASI o FMI vogliono il colore originale maxmeyer o no? Spero di in un vostro aiuto, Vi ringrazio di cuore. Dimenticavo di dirvi che il carrozziere usa la ral
  11. Ciao innanzitutto saluti a tutti e grazie. Sono in possesso di una vespa pk125s vorrei sapere come posso renderla più brillante dato che vivo in montagna e sono un bel 95 kg. Grazie ciao.
  12. Ciao a tutti sono nuovo di questo forum appena registrato e avevo bisogno di chiedervi un favore e spero di aver scelto bene il forum in base alla mia domanda. Potreste consigliarmi perfavore che rapporti usare con questa mia configurazione? -marmitta polini a banana -carburatore 19 (successivamente un 24) e lavorerò l'ingresso al collettore -gt 130 dr al quale farò delle lavorazioni ai travasi e raccorderó i Carter -albero cono 19 corsa 51 anticipato -frizione malossi sport -accensione originale Ringrazio in anticipo per i consigli 😃
  13. Ciao a tutti sono nuovo di questo forum appena registrato e avevo bisogno di chiedervi un favore e spero di aver scelto bene il forum in base alla mia domanda. Potreste consigliarmi perfavore che rapporti usare con questa mia configurazione? -marmitta polini a banana -carburatore 19 (successivamente un 24) e lavorerò l'ingresso al collettore -gt 130 dr al quale farò delle lavorazioni ai travasi e raccorderó i Carter -albero cono 19 corsa 51 anticipato -frizione malossi sport -accensione originale Ringrazio in anticipo per i consigli 😃
  14. Ragazzi, questo 2018 ha portato una ventata di novità, tra cui la toppa per chi durante il Raid è costretto a caricare la Vespa poichè rotta. Ovviamente non conta per il raggiungimento delle toppe maledetto, ma non è escluso che in un futuro prossimo possa avere una certa rilevanza! LISTA FURGONATI MALEDETTI FURGONATI: --- NORMALI FURGONATI N. 2 Raffa (Raid del Lupo 2018, Raid Sibilla 2018) N. 1 TAXIDRIVER (Raid del Lupo 2018) N. 1 Turbo (Raid del Lupo 2018) N. 1 Luca (Raid Grifoni 2018) N. 3 Marino (Raid Grifoni 2018-Lumbraid 2019-Giglio 2019) N. 1 AquilaRandagia (Raid Grifoni 2018) N. 1 svizzero (Raid Guglielmo Tell 2018) N. 1 DanielSvizzero (Raid Guglielmo Tell 2018) N. 1 RSM (Raid Guglielmo Tell 2018) N. 1 Tronky (Raid Sibilla 2018) N. 1 Clafo (Raid Sibilla 2018) N. 1 Nic76 (Raid Sibilla 2018) N. 1 Denise (Raid Sibilla 2018) N. 1 Dr.Lumbo (Alpi Apuane 2018) N. 1 Faustino (Alpi Apuane 2018) N. 1 AndreaVCRimini (Raid Sardegna 2019) N. 1 Varnelli (Raid Sardegna 2019) N. 1 Paolorally (Lumbraid 2019) N. 1 Chiararally (Lumbraid 2019) N. 1 Sword (Lumbraid 2019) N. 1 ZioLeo (Lumbraid 2019) N. 1 Piera (Lumbraid 2019) N. 1 Giorgia (Giglio 2019) N. 1 Marx (Giglio 2019)
  15. Grazie di cuore un bel raid anzi bellissimo bravi i Limbiate peccato per le scivolate e .......meno male per gli zii,zia Piera guarisci presto!Mi eravate mancati ma son tornato vi tocca sopportarlo curve tonde a tutti
  16. salve, sto restaurando il mio vespone px 150 e elstart del '96 e devo comprare la marmitta. Quale conviene mettere? quella orginale? la Sito? la sito plus? qualcuno ha esperienze di comparazione fra quelle che ho citato o anche di altre? Grazie!
  17. Ciao a tutti dopo anni di latitanza sul forum ritorno :il mio pks ha una crepa sul telaio, qualcuno è in grado o sa da chi mandarmi per un rattoppo in zona Torino (so che dovrei smontare saldare e riverniciare, ma in questo momento non ho né denaro sufficienti ne tempo poiché la sfortuna vuole che dei Baldi giovani abbiano anche avuto la bella idea di rubarmi l'auto) mi basterebbe una saldatura , fatta ad arte che mi faccia usare la vespa, senza rischio di farmi male , (così poi un domani la rivernicerò) nel frattempo mi accontenterò di coprire la ferita con unandesivo anni 80, grazie in anticipo per le vostre risposte, PS non riesco a caricare le foto da telefono
  18. Ciao a tutti, devo verniciare un 50 special del 1983 color biancospino. Per l'acquisto della vernice, originariamente alla nitro, mi dicono appunto che la nitro non è più legale e che la vespa deve essere verniciata con una bicomponente che mi costerebbe 130 euro al chilo. Mi sembra una esagerazione. Voi avete qualche consiglio??? Considerate che è un restauro alla buona, fatto in casa e verniciato da me. Una cosa da poco.
  19. Carissimi Vespisti, quest'anno ho deciso di regalare alla mia Vespetta due treni di ruote con cerchi in lega leggera con altrettanti pneumatici tubless, due invernali e due estivi. Se per quanto riguarda i cerchi avevo le idee chiare, per i pneumatici mi sono perso tra modelli e marche chedendomi quale fossero i migliori tra quelli estivi e invernali con una buona tenuta in strada sia con asfalto asciutto che bagnato. Chiedo a tutti Voi del forum di dare ina vostra recensione/esperienza/parere sulle gomme in commercio sia del tipo invernale che estivi, in modo da dare un utile indicazione per un eventuale acquisto. Grazie per la collaborazione. Buona gnespa a tutti e Auguri di Buone Feste
  20. Salve, ho una vespa pk xl rush con un 75cc polini, marce carburatore... Sono originali, visto che non va e che si surriscalda, volevo mettere una campana per farla andare in allungo e in ripresa, e anche un carburatore più grosso. Attento vostre risposte, grazie e ciao. 🤗🤣
  21. Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, possiedo da 3 anni un bel px 125 del 2000 e da qualche tempo mi sto informando per elaborarlo ed avere un po' più di potenza. Ho quindi scelto di acquistare un DR 177 da montare senza aprire il carter e senza fare ulteriori modifiche dato che non ho comunque intenzione di stravolgere il motore originale. Oltre al cilindro ho comprato un pignone da 22 per la frizione ad 8 molle (da quello che ho capito è quella del px my 2000) ed i getti necessari e come carburatore lascerei il si 20/20. Proprio sui getti ho però qualche perplessità perché il getto del minimo che ho acquistato è un 48/140 e non sono sicuro vada bene. Come emulsionatore ho preso un be3 e come getto del massimo un 105. Un ulteriore dubbio lo ho avuto sul freno aria, dato che ho letto che non è fondamentale cambiarlo ho deciso di lasciare (per ora) il 140. La mia domanda è dunque se la configurazione della carburazione coi suddetti getti possa essere buona. Grazie in anticpo
  22. Buonasera, mi sono appena iscritto per chiedere consigli ma navigo da un bel pezzo in questo fantastico forum. Chiedevo gentilmente dei consigli. Quanti giri devo fare alla farfalla per ingrassare ecc. Ad un motore 102 dr marmitta proma e resto originale per rodaggio? Domani devo rettificare quel motore e nel frattempo compro i getti e chiedevo che getti montare oltre che carburazione fare. Attualmente monto un 90 pinasco, proma e con le altre componenti originali e ha tantissima compressione e gira una meraviglia, considerando che ha il resto originale fa 30 kmh in 1, 40 kmh in 2 fino ad arrivare a 75 kmh in 4 e aveva 3.15 di giri e la candela era leggermente nera. Ma non era grassa. Adesso avevo intenzione di cambiare motore. Grazie in anticipo per le risposte e se potete il prima possibile dato che come ho detto in precedenza devo rettificarlo domani e comprare i getti Ne approfitto per farvi gli auguri.
  23. Ciao a tutti, sono a chiedere agli esperti un consiglio/aiutino per questo problema che mi sta facendo uscire 'pazzo' Vespa PX 150 anno 1999, VLX1T (telaio) miscelatore, freno a disco, avviamento elettrico ecco quello che accade: - La vespa si accende sempre al primo colpo di pedalina o con avviamento elettrico (aria tirata, per una trentina o anche meno, secondi) - Pronti via, va che è una meraviglia, al semaforo tiene il minimo senza problemi - dopo un pò di tempo (dipende sempre dal percorso) sia che vado pian pianino, sia che do gas, succede che appena rallento e sono quasi fermo SI SPEGNE - una trentina circa di secondi, (immediatamente dopo lo spegnimento non vas) e riparte come se non fosse successo nulla - nessun rumore strano, nessun bloccaggio, nessun scoppiettamento leggendo qua e la ho già provveduto a: - verificare il tappo serbatoio carburante, pulendolo bene con il compressore e verificando sia l'entrata che l'uscita dell'aria dallo sfiato - vuotato il serbatoio della benza vecchia e fatto il pieno con benzina fresca - sostituito candela (la precedente era bella color nocciola) - smontato e pulito il filtro aria - verificato filtro sul carburatore (quello piccolo tondo) - verifica cavi elettrici vari (quelli a vista) - spruzzato spray per contatti elettrici - caricato la batteria (non era scarica ma quasi) - verificato che il cavo della candela faccia una bella scintilla, con e senza candela collegata per ora è tutto ! qualche aiutino ? suggerimenti ? Grazie a chi riuscirà a darmi una mano p.s. nel frattempo ho ricomperato l'estrattore per il volano, per verifica statore
  24. Volevo chiedervi una cosa per quanto riguarda il mio gioiellino che ho da poco acquistato, intanto è del 75 come riporta il libretto e ha 4 marce quindi è una terza serie giusto????
  25. Salve, e anticipatamente ringrazio chi mi risponderà....da pochi giorni ho ereditato una magnifica Vespa 50 special dell’80... i lavori per riportarla allo splendore che merita sono iniziati....carrozzeria ok ma ho un piccolo dubbio sul motore....ho voglia di montargli sotto un buon 102 ma chiedo a voi una lista dettagliata su cosa comprereste e che montereste affinché i risultato sia ottimale e duraturo senza svuotare completamente il borsello già sforbiciato per carrozzeria con sabbiatura e tutto il resto....confido nel gruppo ....grazie
×
  • Crea nuovo...