Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'per'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 104 risultati

  1. Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, possiedo da 3 anni un bel px 125 del 2000 e da qualche tempo mi sto informando per elaborarlo ed avere un po' più di potenza. Ho quindi scelto di acquistare un DR 177 da montare senza aprire il carter e senza fare ulteriori modifiche dato che non ho comunque intenzione di stravolgere il motore originale. Oltre al cilindro ho comprato un pignone da 22 per la frizione ad 8 molle (da quello che ho capito è quella del px my 2000) ed i getti necessari e come carburatore lascerei il si 20/20. Proprio sui getti ho però qualche perplessità perché il getto del minimo che ho acquistato è un 48/140 e non sono sicuro vada bene. Come emulsionatore ho preso un be3 e come getto del massimo un 105. Un ulteriore dubbio lo ho avuto sul freno aria, dato che ho letto che non è fondamentale cambiarlo ho deciso di lasciare (per ora) il 140. La mia domanda è dunque se la configurazione della carburazione coi suddetti getti possa essere buona. Grazie in anticpo
  2. Ciao a tutti, sono a chiedere agli esperti un consiglio/aiutino per questo problema che mi sta facendo uscire 'pazzo' Vespa PX 150 anno 1999, VLX1T (telaio) miscelatore, freno a disco, avviamento elettrico ecco quello che accade: - La vespa si accende sempre al primo colpo di pedalina o con avviamento elettrico (aria tirata, per una trentina o anche meno, secondi) - Pronti via, va che è una meraviglia, al semaforo tiene il minimo senza problemi - dopo un pò di tempo (dipende sempre dal percorso) sia che vado pian pianino, sia che do gas, succede che appena rallento e sono quasi fermo SI SPEGNE - una trentina circa di secondi, (immediatamente dopo lo spegnimento non vas) e riparte come se non fosse successo nulla - nessun rumore strano, nessun bloccaggio, nessun scoppiettamento leggendo qua e la ho già provveduto a: - verificare il tappo serbatoio carburante, pulendolo bene con il compressore e verificando sia l'entrata che l'uscita dell'aria dallo sfiato - vuotato il serbatoio della benza vecchia e fatto il pieno con benzina fresca - sostituito candela (la precedente era bella color nocciola) - smontato e pulito il filtro aria - verificato filtro sul carburatore (quello piccolo tondo) - verifica cavi elettrici vari (quelli a vista) - spruzzato spray per contatti elettrici - caricato la batteria (non era scarica ma quasi) - verificato che il cavo della candela faccia una bella scintilla, con e senza candela collegata per ora è tutto ! qualche aiutino ? suggerimenti ? Grazie a chi riuscirà a darmi una mano p.s. nel frattempo ho ricomperato l'estrattore per il volano, per verifica statore
  3. Volevo chiedervi una cosa per quanto riguarda il mio gioiellino che ho da poco acquistato, intanto è del 75 come riporta il libretto e ha 4 marce quindi è una terza serie giusto????
  4. Salve, e anticipatamente ringrazio chi mi risponderà....da pochi giorni ho ereditato una magnifica Vespa 50 special dell’80... i lavori per riportarla allo splendore che merita sono iniziati....carrozzeria ok ma ho un piccolo dubbio sul motore....ho voglia di montargli sotto un buon 102 ma chiedo a voi una lista dettagliata su cosa comprereste e che montereste affinché i risultato sia ottimale e duraturo senza svuotare completamente il borsello già sforbiciato per carrozzeria con sabbiatura e tutto il resto....confido nel gruppo ....grazie
  5. salve a tutti. Dovrei farmi rilasciare la Carta di storicità per Ciclomotori dall'ASI per la mia vespa 50 special al fine di usufruire della assicurazione per veicoli storici, solo che la mia compagnia non ne ha mai sentito parlare poiché per ciclomotori ha solo assicurati con certificato FMI. ora vi chiedo se qualcuno ha questa Carta di Storicità della propria vespa o ciclomotore e se me ne può postare una foto, ovviamente cancellando i dati, cosi la mia assicuratrice la manda in direzione per avere una risposta e capire se è sufficiente per avere l'assicurazione agevolata. grazie! pelle
  6. Buonasera a tutti ho appena finito un motore 102 DR per vespa special 50 ma al momento di montarlo mi sono accorto che non riesco a montare sul telaio la marmitta siluro della faco perché il collettore non combacia con il terminale nonostante sono in possesso di un collettore per ET3 ed uno specifico per vespa 50 special che però tra loro differiscono di poco come dimensioni, ho anche una polini proma ma non riesco a montare nemmeno quella. Qualcuno può consigliarmi che marmitta montare al posto di queste due?
  7. Ciao a tutti. Scrivo per togliermi un dubbio ho un px 125 che monta un DR polinizzato perciò con travasi aperti e carter raccordati tipo polini. Stavo pensando di cambiare gruppo termico ed ero orientato verso il malossi 166 che mi sembra abbia delle buone cararatteristiche. Una domanda devo modificare la raccordatura sul carter e se si come? Ciao a tutti e grazie
  8. Ciao ragazzi, allora ho bisogno di aiuto, monto un 102 polini, in corsa 45,con albero drt a spalle piene, (107cc circa), 24/72dd,accensione polini da 1.2, proma e ho il pacco lamellare con il 19, ora visto che i travasi di base sono stati raccordati e ampliati, valvola e squish ritoccati, e avevo in mente di lavorare anche lo scarico, volevo salire un po', e avevo pensato al 22, ma come dovrei fare per adattarlo al collettore del 19? O mi conviene montare un 24 con rispettivo collettore? Grazie in anticipo
  9. Ciao a tutti, da quest’anno sono tornato nel mondo vespa (avevo da ragazzo una 50 special) e mi sono preso un 125 px dell’83. Ho deciso di dargli un po’ di brio e vorrei un vostro consiglio per ottenere il massimo da un’elaborazione senza lavorare i carter e che però possa essere molto affidabile e duratura nel tempo. Ho visto varie discussioni, di cui una interessante tra Agistino00, Clark78 e Poeta. Mi sapreste aiutare in una configurazione dettagliata?? Grazie
  10. Innanzi tutto buona domenica a tutti, anche se e da tempo che non scrivo, vi seguo spesso ed e proprio grazie a voi che sono riuscito ad avere belle soddisfazioni dai vari motori che ho assemblato... Detto cio, ora sono alle prese con un elaborazione per un compagno di viaggi che mi ha letteralmente scarico nel garage: carter lml, un dr 177, una pinasco touring e un albero corsa 60 biella 110 e mi ha testualmente detto "falla andare"... Ora io i pezzi li ho montati, lamelle in carbonio, aperto travasi alla base del dr, la testa e una vecchia testa pinasco, basetta da 6mm tra cilindro e carter ecc. Dato che ora devo fare un ordine per gli ultimi pezzi vi chiedevo: meglio un carburatore 24 o in alternativa ho in casa un bel 20/20 lavorato nei condotti, ovalizzato, cornetto ecc? Abitando in montagna meglio pignone da 21 o tirerebbe anche il 22 (rapporti originali del px 125)? Eventualmente qualche consiglio sui quali getti comprare? In attesa di vostre risposte Cordiali saluti
  11. Ciao, ho una vespa 125 px arcobaleno con pistone 150 e cilindro originale con travasi allargati. Ho pensato di comprare il pignone 23 denti della Pinasco (al posto di quello a 20 denti originale che si monta sulla campana a 68 denti) e volevo sapere se qualcuno di voi può darmi recensioni. In alternativa quello della DRT è migliore? Non vorrei che i rapporti diventassero eccessivamente lunghi... Grazie
  12. Ciao a tutti, avrei bisogno di sapere un'informazione che probabilmente non sarà facile trovare. So che per il mercato estero Piaggio ne ha fatte letteralmente di tutti i colori e reperire info è davvero difficile. Qualcuno sa darmi dei riferimenti precisi ed in particolare, che colori erano disponibili in Francia per la Vespa Rally 200 (nel mio caso nel '77, ma già avere una qualsiasi informazione sarebbe già un successo). Lo chiedo perchè la prima immatricolazione della mia Rally era francese e ora che sto considerando un restauro, vorrei capire se oltre al "chiaro di luna metallizzato" e alle "50 sfumature di rosso"... ci sono delle alternative. Grazie Davide
  13. Ciao a tutti, avrei bisogno di sapere un'informazione che probabilmente non sarà facile trovare. So che per il mercato estero Piaggio ne ha fatte letteralmente di tutti i colori e reperire info è davvero difficile. Qualcuno sa darmi dei riferimenti precisi ed in particolare, che colori erano disponibili in Francia per la Vespa Rally 200 (nel mio caso nel '77, ma già avere una qualsiasi informazione sarebbe già un successo). Lo chiedo perchè la prima immatricolazione della mia Rally era francese e ora che sto considerando un restauro, vorrei capire se oltre al "chiaro di luna metallizzato" e alle "50 sfumature di rosso"... ci sono delle alternative. Grazie Davide
  14. Ciao a tutti. spero di aver beccato la sezione adatta, allora domanda banale ma non scontata, qualcuno mi può consigliare una buona marca per una giacca per andare in giro in vespa d'inverno? anche con quelle più pesanti che ho sento sempre un freddo terribile, e oltre a questo io a natale mi sono beccato una bronco polmonite, quindi .. anche se la vespa a dicembre l'ho presa in mano 1 volta sola, vorrei evitare di lasciare la vespa in garage per la paura di riammalarmi, e di poterla prendere in mano in futuro anche di inverno. Avendo un buono amazon pensavo di ordinarla li, ma ci sono un sacco di prodotti, io pensavo di stare sui 80 euro circa. ringrazio in anticipo per le risposte.
  15. Ciao a tutti, vi presento questa Rally 180 giallo cromo del '71. Confido nella vostra esperienza per avere segnalazioni di cosa va e cosa non va dal punto di vista estetico/allestimenti/carrozzeria/dettagli in vista di un'eventuale iscrizione al registro storico FMI. Grazie!!!
  16. Carissimi Vespisti, quest'anno ho deciso di regalare alla mia Vespetta due treni di ruote con cerchi in lega leggera con altrettanti pneumatici tubless, due invernali e due estivi. Se per quanto riguarda i cerchi avevo le idee chiare, per i pneumatici mi sono perso tra modelli e marche chedendomi quale fossero i migliori tra quelli estivi e invernali con una buona tenuta in strada sia con asfalto asciutto che bagnato. Chiedo a tutti Voi del forum di dare ina vostra recensione/esperienza/parere sulle gomme in commercio sia del tipo invernale che estivi, in modo da dare un utile indicazione per un eventuale acquisto. Grazie per la collaborazione. Buona gnespa a tutti e Auguri di Buone Feste
  17. Ciao a tutti ho un gtr del 1971 motore originale conservato,mi sapete dire il seeger lato volano che misure,dimensioni come è fatto ? E dove trovarlo ? Un grazie a tutti per la aiuto
  18. Buongiorno a tutti! Ho bisogno di un consiglio, su un 102 Malossi con albero anticipato quale campana dovrei montare?
  19. Che olio del cambio usate per le vostre vespe? Io la vespa non la uso nella seconda metà di novembre e a dicembre gennaio febbraio e marzo e la temperatura nel periodo che la uso oscilla da 7/8 gradi fino a un massimo di 35. Che specifiche deve avere e consigliatemi un prodotto valido in queste condizioni
  20. Salve a tutti .. sono novello del forum . Vivo in Spagna a Madrid , sono italiano, e appartengo ad un yesos club e facciamo molte uscite Questa e’ La composizione della mia bimba che fino ad ora mi ha mai deluso. Adesso però vorrei avere qualcosa in più. Mio obbiettivo è mantenere una grande affidabilità e migliorare le prestazioni. Non ho cambiato ne’ carburatore ( di base è un px150 con mix) ne’ getti. Min saluto a tutti e grazie Tato
  21. Buongiorno a tutti cortesemente chiedo qualche consiglio per quanto riguarda l'impianto elettrico sterzo, non mi ricordo più come far passare il deviofrecce, e il devio luci px prima serie 1982. Grazie.
  22. sebapinna

    sella per 180 ss

    ciao a tutti, sapete dirmi se la sella originale per la 180 ss è di colore blu?
  23. Salve a tutti ragazzi, qualche giorno fa in garage ho trovato un pignone da 18 e a quanto pare è a DE. La mia domanda è: posso sostituirlo al 14 originale della mia HP per allungare un po'? Non vorrei aprire il motore
  24. A parte le sigarette 😅, di che cosa avete bisogno per sopravvivere a degli imprevisti di viaggio? Vero che per prima cosa dovrei imparare a farlo, ma avere qualche attrezzo di sicuro con me quando progetterò percorrenze più lunghe mi farà sentire più sicura e autonoma -o motonoma...come si dice? 😂 A dirla tutta ho pure uno zio idraulico a cui poter chiedere ciò che voglio, qualora ne avessi bisogno. Ma non so proprio da dove cominciare, a parte la ferma convinzione che un martello può sempre servire -almeno per reagire in caso di tentativi di raschi sulla mia bella vespa-. Mi dareste una mano?
  25. Ciao a tutti volevo un parere sul olio per miscela a 2% per una vespa 50 pk xl(in generale cmq per la vespa) io attualmente uso castrol power1 rancing(allego img) volevo provarne un altro per vedere se ci sono differenze consistenti avete qualcuno da consigliarmi?
×
  • Crea nuovo...