Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'carburatore'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 325 risultati

  1. Buongiorno a tutti, vi scrivo perchè ho quasi finito il restauro della mia vespa px 150e ma ho un terribile problema. Innanzitutto premetto i lavori di manutenzione che ho fatto al motore dopo un periodo prolungato in cui è stato fermo (considerando che il motore è sempre funzionato perfettamente): -pulizia pistone e cilindro (serraggio dei dadi prigionieri con chiave dinamo-metrica) -pulizia del carburatore e pulizia profonda dei getti, sostituzione di tutte le guarnizioni I problemi sono -non tiene bene il minimo -suono vuoto nell'accelerazione -vuoti sia in accelerazione che in marcia ( cosa che non si verifica con l'aria aperta, pur essendo scarburatissima ) Potrebbe essere un aspirazione d'aria? o un mancata aspirazione di miscela ? allego anche un video, si vede che chiudo l'aria e il motore tende a spegnersi, ho ingrassato la carburazione e il motore riesce a rimanere acceso di più, ma dopo circa un minuto si spegne WhatsApp Video 2020-03-30 at 10.30.29.mp4
  2. Ciao a tutti sono nuovo del gruppo anche se già ho potuto usufruire dei vostri preziosi consigli. In questo periodo di quarantena ho deciso di mettere mano alla mia vecchia px 125 eletronic arcobaleno anno 98, ferma da dieci anni,ho cominciato a lavarla e sono finito a cambiargli il Gt,guarnizioni verniciata e......insomma un restauro completo. Ho montato il nuovo gruppo termico 150 5 travasi e ora vorrei configurare il carburatore(tutto originale).potreste consigliatmi cosa ce da modificare. Grazie
  3. Ho cambiato tutte le guarnizioni del carburatore, anche quella tra vaschetta e carter eppure continua, lentamente, a scorrere. Tutto è stretto bene. Francamente non so più cosa fare. Il gommino della vite “regolazione flusso miscela” è unto, sembra partire tutto da li. Cosa posso fare? Ps: ho notato che se chiudo il rubinetto benzina scorre sempre ma in minore quantità.
  4. Ciao a tutti sono nuovo del gruppo anche se già ho potuto usufruire dei vostri preziosi consigli. In questo periodo di quarantena ho deciso di mettere mano alla mia vecchia px 125 eletronic arcobaleno anno 98, ferma da dieci anni,ho cominciato a lavarla e sono finito a cambiargli il Gt,guarnizioni verniciata e......insomma un restauro completo. Ho montato il nuovo gruppo termico 150 5 travasi e ora vorrei configurare il carburatore(tutto originale).potreste consigliatmi cosa ce da modificare. Grazie
  5. Ciao a tutti, qualche tempo fa ho acquistato da un mio amico un 19 phbg volendolo montare sul mio 75dr (so che è esagerato per quel motore ma volevo provare) ho acquistato collettore et3 filtro in rete metallica e lo starter dell' aria a filo e ho messo un 72 di getto max montato tutto la vespa parte solo con l' aria aperta e sale di giri senza possibilità di controllarla così decido di aumentare il getto mettendo un 78 per compensare il problema di aspirazione ma niente sempre stessa storia potrebbe a essere un problema di minimo ma un mio amico lo ha montato su ape e al minimo ci stava e aveva un 102 molto probabilmente aspira troppo come posso fare? Il problema quale potrebbe essere?
  6. Dodo

    Carburatore SI24E

    Ciao, ho un problema su di un carburatore SI24E. Ho già fatto tutto quello che potevo, nella fattispecie è stato smontato, pulito in vasca ultrasuoni, sostituito galleggiante, spillo e guarnizioni. Il mio problema è che si ingolfa il motore, a spento mi ritrovo sempre la ghigliottina umida e se non chiudo il rubinetto poi ovviamente trovo la pozza in terra. Qualcuno sà come potrei muovermi? Ho già provato a pulire la sede dello spillo, come ultima spiaggia proverò a pulire la sede con lo smeriglio a grana fine per sedi valvole. Se asciugo tutto, e a motore spento provo ad accelerare e riporto poi la ghigliottina in posizione di riposo la trovo umida. Può essere la ghigliottina consumata? Credo che sia l’unica parte che non ho sostituito. Dodo
  7. Salve sono nuovo e appena iscritto ..... devo fare la manutenzione al carburatore della mia vespa px 125 arcobaleno anno 1982 credo che abbia un carburatore 20/20 mi sapreste consigliare un link con kit di ricambi (guarnizioni complete) grazie mille
  8. Ciao un consiglio, sulla mia Pk125S con DR 130 alu, carter raccordati ,albero anticipato e siluro, vorrei montare un carburatore da 24, quale si adatta meglio ai comandi aria e acceleratore originali, monta il collettore a 3 fori presumo che si debba sostituire? grazie per i consigli
  9. Salve, e da, diverso tempo che mi chiedo come incida e quali controindicazioni può causare uno spostamento di questa vite. E' mia prassi col 102 montato tenerla svitata di 2,5 giri. Con tale configurazione ho però notato un forte ingrassamento sul filetto della candela Unito ad una ripresa progressione molto bassa. Portandola a 1,5 non ho potuto notare gli effetti sulla candela già sporca ma ho avvertito maggiore fluidità in progressione sorpasso e partenza da semaforo. Mi chiedo: può essere pericoloso tale smagrimento della carburazione al minimo? Nelle partenze col motore ancora freddo può causare danni? Nei viaggetti lunghi può causare surriscaldamenti eccessivi? In generale essere magri al minimo causa danni al cilindro? Grazie Mille
  10. Ciao.. Ho una vespa special 130 polini con proma e carburatore 19.. Voglio acquistare una espansione m.d.m marri... Però mi hanno detto che devo anche cambiare il carburatore... Ecco... Devo cambiare il carburatore per montare l'espansione? E se fosse : il carburatore 24 delorto può avere il collettore del 19? Vi chiedo risposte chiare e senza uscire dal discorso.. Grazie mille in anticipo.. 😘🤩
  11. Ciao a tutti, Dopo tanti anni di inattività vespistica, da un mesetto mi sono lanciato insieme ad un amico nel rimontare la sua vespa 50l con carburatore 19/19. Premetto che non avevo quasi mai toccato una small in vita mia, sempre divertito solo su px e simili....pero diciamo che i concetti dovrebbero essere rimasti gli stessi:) Parto dal problema: la vespa non riesce a rimanere in moto, se acceleri un pelo si spegne. Non sale di giri ed è ingolfatissima. Candela bagnata di benzina. Ovviamente il carburatore non é il suo e non é l'ideale per un 50, però il mio amico mi ha detto che prima di smontarla tutta per far rifare la carrozzeria, andava abbstanza bene. I getti montati sono gli stessi di come era prima: 53 max, mi.sembra 50 min (so che é una bestemmia, ma comunque prima in moto ci andava, starter non lo ricordo). Abbiamo pulito alla perfezione getti e carburatore, cambiato spillo e guarnizioni, provato anche un altro 19/19 con gli stessi identici risultati. Abbiamo cambiato ovviamente la candela, scintilla ne fa abbondantemente. Controllato che non fosse scarburata per paraolio lato frizione, ma anche a vite carter aperta non prende giri. La parte su cui son maggiormente ignorante, che i preoccupa, é se non possa centrare l'anticipo, puntine condensatore ecc (px elettronico sempre) ma essendo che anche li non é stato toccato nulla e che la scintilla é ottima, non credo. Non so piu dove sbattete la testa, ovviamente i tentativi piu facili sarebbero prendere cilindro piu grande e che accetti il carico importante del 19 oppure prendere un 16/10 originale. Però prima di fare qualche spesa volevo essere sicuro di dove sia il problema. Se prima comunque con questa configurazione andava, dovrebbe almeno tornare in moto. Vi ringrazio tantissimo per l'aiuto. Ciao
  12. Ciao ragazzi vorrei chiedermi se potete consigliarmi un Carb per ape con 102 dr e proma. Adesso monto il carburatore originale
  13. Ciao a tutti, ho da poco conprato una vespa P200E (1978) che e' stata ferma qualche anno, vorrei dare una bella pulita al carburatore, ma non riesco a smontarlo Una volta tolte le viti che lo fissano alla vaschetta, non riesco a rimuoverlo: da una parte c'e' la vite di regolazione che non mi lascia muoverlo verticalmente, dall'altra c'e' la "boccola" su cui si avvita che non mi lascia sfilarlo di lato. Ho provato a girare/tirare/muovere il carburatore in qulasiasi modo, ma chiaramente non esce... Sono io completamente incapace o qualcun altro ha avuto questo problema? mi sto perdendo qulche dettaglio? qualsiasi suggerimento e' ben accetto! grazie
  14. Salve a tutti scrivo da Barcellona e possiedo una Moto Vespa Piaggio Madrid 150S del 64' corrispondente al modello GL del '62 (credo). https://www.motorpasionmoto.com/clasicas/vespa-150-s-de-1964-lavada-de-cara-con-rejuvenecimiento Dopo ogni viaggio mi accorgo di una perdita benzina/olio che fuori esce dal carburatore. Premetto che a volte dimentico di chiudere il rubinetto della benzina in sosta e trovo delle 3 piccole chiazze di olio a terra. presumo la perdita sia dal carburatore e su fino al filtro. Allego un paio di foto Grazie!
  15. Buonasera a tutti volevo un vostro parere, qualche giorno fa ho acquistato un kit per revisionare il carburatore del mio px 125e 20 /20 originale dell'orto. Smontato il tutto mi rendo conto che alcune guarnizioni del kit nuovo mi avanzano è normale?? Grazie in anticipo a tutti.
  16. Buonasera a tutti, avrei bisogno di un consiglio sul montaggio del carburatore sulla 50 special. Io vorrei montare un dell'orto phbl 24, ma ho visto che esistono 2 versioni, uno con l'aria a destra e uno a sinistra. Quali delle 2 devo acquistare ? Poi correggetemi se sbaglio, devo acquistare anche il kit per il tiraggio dell'aria con il cavo? Per poter tirare l'aria da sotto la sella come e l'originale? Grazie mille a tutti.
  17. Buonasera a tutti, sono a scrivervi per un problema affrontato da voi centinaia di volte, il quale purtroppo a me lascia ancora perplesso: il carburatore. Da alcuni giorni ho notato, andando a prendere la Vespa, odore di benzina e macchie di miscela, provenienti da scatola carburatore (film già visto eh?). Mi documento più che posso, leggo di problemi più disparati ma niente che somigli al mio problema. Preciso, il carburatore é stato rivisto e pulito manco tre settimane fa, il meccanico ha voluto cambiare il tubo della benzina (non era il suo, ha detto) e da lì é cominciato il calvario. Piccole gocciole, puzzo, allora provo io a smontare il carburatore. Non l’ho tolto di sede non ho fatto nulla, ho tolto al massimo il filtro, e, ho stretto il dado del collettore al tubo benzina, perché mi pareva che la perdita provenisse proprio da lì. L’avessi mai fatto. La benzina ha cominciato ad uscire, il dado pare non abbia fine corsa e il problema non si é risolto. Vi risulta che quel dado non abbia fine corsa, non si serri definitivamente? A me lascia un po’ stranito, anche perché non capisco da dove la benzina possa uscire se non da lì. La tesi dello spillo consumato la verificherò domani quando lo smonterò insieme a qualcuno con più esperienza di me. Vi allego una foto e vi ringrazio in anticipo. Ps: come provo a stringere od allentare quel dado, le guarnizioni si riempiono di benzina ed essa comincia a perdere. Pps: Vespa PX 125E ab 97 originale
  18. Salve a tutti, mi chiamo Giovanni e mi sono appena iscritto a questo sito per cercare di capire il problema che ha la mia vespa PX 150 anno 2006 (con miscelatore e freno a disco) in questi giorni. Praticamente si accende a primo colpo (con pedivella), il rumore sembra buono resta accesa 1 minuto e dopo si spegne e non riparte più, chiudo la benzina e spengo tutto. Il giorno dopo fa la stessa storia, e anche il giorno dopo ancora. Ho provato a togliere la candela ed è risultata nera e bagnata, dopo averla pulita e asciugata ho riprovato a rimettere in moto ma niente. Il girono seguente dopo la prima accensione, e dopo essersi spenta se tolgo la candela è di nuovo nera e bagnata. Ho fatto la pulizia del carburatore prima dell'estate e la vespa è andata bene sempre, oltre a perdere qualche goccina d'olio che sembra venire dal coperchio del carburatore. Oggi vado a comprare guarnizioni e spillo nuovo per rifare la pulizia, qualcuno di voi sa cosa può essere??? si risolve con una uova pulizia??? grazie IMG_2288.HEIC IMG_2289.HEIC
  19. Ciao a tutti volevo chiedere quale carburatore potrei montare sul mio cilindro et3 per avere qualche prestazione in più. Grazie
  20. Salve a tutti ragazzi, da poco ho comprato una vespa pk 50 xl dell'86, monta un 75cc non so dirvi di che marca o quanti travasi, montavo un carb. dell orto da 19/19 con getto minimo di 48 e getto massimo di 85, consumava davvero troppo non faceva nemmeno il 5 al litro e il filtro aria si riempiva di benzina, ora monto un 16/12 dell orto con minimo da 45 e massimo intorno ai 60 (non so dirvi con precisione), dopo aver fatto una bella tirata o insomma dopo aver camminato fermandomi in folle non mantiene il minimo, dopo un po di piccole sgasate si riempe la vaschetta e il motore ritorna al regime giusto, qualcuno potrebbe aiutarmi? Inoltre mentre la tiro dopo circa un paio di km inizia a scendere di giri ed e come se mancasse un po' (non me ne intendo molto in generale)
  21. Salve a tutti, sono un novizio del mondo vespa....ho una vespa px arcobaleno 125. Ho un problema spero da niente..., dopo aver pulito il carburatore a fondo, e cambiato le relative guarnizioni, ho rimontato tutto, credo come prima. All’accensione parte alla prima pedalata, e regge benissimo il minimo, quando parto con la vespa a marcire basse va benissimo ma al punto che metto la 3^ O la 4^ Come accelero, perde potenza e mi va a singhiozzi, se mentre va a singhiozzi metto il folle rimane accesa, ma se la tengo accelerata piano piano si spenge come se si ingolfasse. Sapreste dirmi come mai??
  22. Ciao ragazzi, possiedo una vespa px 150 con le seguenti modifiche: Gt polini 177 lavorato Carburatore Si 24 Marmitta megadella Campana pinasco con anello Frizione 7 molle Albero mazzucchelli anticipato Volano alleggerito Carter raccordati al cilindro e al carburatore. La mia domanda è :dato che mi si incolfa spesso a caldo e mi rigetta nei carter molta miscela, mettendo solo un collettore e un carburatore phbe oppure vhsh da 28/30 anziche il Si, risolvo o problemi? Grazie anticipatamente
  23. Buongiorno a tutti, sto ancora lavorano sulla mia prima vespa e non son riuscito ancora a sistemarla completamente, ogni volta che sistemo qualcosa esce un nuovo problema.La vespa PX125 del 1998 andava in moto e ci ho viaggiato per un centinaio di km in un paio di settimane, aveva una piccola perdita di miscela dall'accoppiamento carburatore/carter. Ieri ho eseguito i seguenti lavori: 1 - cambiato volano con uno nuovo con ghiera per l'avviamento elettrico. era stata rimossa la ghiera dal precedente proprietario (o cambiato volano) perchè toccava un aletta del GT polini 177 2 - sostituito un prigioniero del carter che era rovinato, quello sotto allo statore che quindo ho dovuto smontare e rimontare 3 - stretto il carburatore per eliminare la perdita di miscela (si è spanato il filetto del carter, ho utilizzato heilcoil come suggerito in una discussione di questo forum, ora il carburatore sembra ben fissato al carter) La vespa appena messa in moto mantiene un numero di giri molto alto e la regolazione del minimo non ha nessun effetto sui giri. Leggendo anche le varie discussioni sul forum non son riuscito a identificare quale può essere il problema. Che tiri aria dal paraolio mi sembra difficile, visto che li ho sostituiti da pochissimo e che fino ai lavori di ieri il motore girava giusto. Potrebbe tirare aria dal carburatore perchè non ho stretto tantissimissimo, per paura di spanare nuovamente il filetto. Non sapendo bene come funziona l'anticipo dato dallo statore volevo chiedere se questi giri alti possono essere causati da qualcosa di diverso tra il vecchio volano e quello nuovo. Pomeriggio provo a ripristinare il vecchio in ogni caso, ma mi piacerebbe sapere se tecnicamente cambia qualcosa. Grazie a tutti
  24. Buongiorno, sono nuovo del forum e vi volevo già sottoporre un problema.Ho una vespa PK 50N a cui ho montato una modifica 75 cc con carburatore 19/19.Il problema e che mi bagna il vano carburatore e tutta la parte sottostante di olio, o miscela non si capisce bene e sembra essere quasi un trasudo che una perdita vera e propria..Credo xrò che non sia una perdita proveniente dalla vaschetta del carburatore xchè con il rubinetto della miscela aperto durante tutta la notte a terra non vedo nulla. Potrebbe essere che il carburatore sia troppo grande rispetto alla cilindrata e che il superfluo me lo risputa dall'aspirazione?Oppure?
  25. Carburatore no mix SI 24ER Pinasco con torreta DRT #7 perfetto leggermente raccordato come da foto. Taratura: min55 colonna max 160BE3 max non presente ghiliottina 04 vendo cambio progetto praicamente nuovo Vendo a 55 invece di 80 3442733787
×
  • Crea nuovo...