Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'carburatore'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Ciao A tutti, Consideranto un'elaborazione turistica "classica" per un PX 125 (177), che vantaggi ci hanno installando il kit fornito dalla Malossi per installare il carburatore PHBH 30 rispetto al classico SI? Grazie
  2. Salve ragazzi. Purtroppo mi trovo nelle condizioni di sostituire il carburatore dell’orto Si 24 24, ho notato che ha la sede della ghigliottina rovinata e quindi me la blocca, e sono indeciso se prendere un spaco dell’orto oppure un pinasco. Cosa mi consigliate?
  3. Ciao ragazzi. innanzitutto mi scuso per aver dovuto cambiare il mio vecchio profilo ma non me lo apre più. ero verso il traguardo dei quasi 15 anni di iscrizione. arrivo al quesito. la mia bella, in questi giorni, ha deciso di andare se, e dico SOLO SE, tolgo il coperchio del carburatore. non ci credo ancora... sembrava un problema di super ingolfate, spilli ecc ecc, invece... peraltro va pure meglio eheheheh il quesito è: è successo a qualcuno? cosa cavolo può essere? come appoggio il coperchio soffoca e si spegne... (complimenti a dell'orto per le guarnizioni infinite ahahahah). GRAZIE un abbraccio a tutti. p.s. il foro sotto sella è libero ovviamente (no stracci/altro)
  4. Salve a tutti amici vespisti. La mia è una px150e anni 80, restaurata da poco. Il carburatore è uno Spaco, con getti da tabella per 150 e vite a circa 3 giri. Le guarnizioni sono nuove originali Piaggio (quelle verdi) sopra e sotto la scatola. Tra carter e scatola c'è anche un velo di sigillante. Il "problema" che riscontro è che a volte trovo una condensa di miscela nel punto più basso del carter (vicino al tappo di scarico olio), cercando di seguire con la mano l'umidità del carter sento che proviene dal lato frizione. Ispezionando l'interno della scatola carburatore non trovo nessun ristagno di miscela, inoltre lo fa solo in moto e non da parcheggiata, quindi escluderei perdite dovute a scarsa tenuta di torretta, spillo e tubo benzina. La quantità di trasudazione è comunque minima, spesso nemmeno abbastanza da cascare e fare la goccia. Cosa ne pensate? Potrebbe essere una perdita dalla scatola carburatore oppure forse lo "spurgo" del troppopieno?
  5. Salve ,dopo aver restaurato completamente la mia 125 PX ho sostituito anche il gruppo termico con un 150 , avrei bisogno di sapere se alcune parti del carburatore vanno sostituite ( ugelli , ghigliottina altro ) Rodaggio di 400 km effettuato e nei vari spostamenti va bene .Attualmente unica anomalia è : dopo aver percorso 4/5 chilometri a velocità sostenuta 60km il motore si spegne per poi rimettersi in moto subito dopo .Qualcuno può aiutarmi a risolvere la problematica .
  6. Buona sera a tutti, ho una domanda, forse fatta un milione di volte, ma non me ne vogliate, sono novizio (soprattutto novizio di vespa!!!): Ho una vespa PX150E ARCOBALENO con mix separato dell'86. L'ho completamente ristrutturata in tutto e per tutto (come uscita da mamma Piaggio ieri). Nel ristrutturarla gli ho montato un gruppo termico PINASCO 177, cilindro in ghisa (quindi normale, nulla di che) ma non ho fatto nessun anticipo, raccordatura o altro. Montato carburatore originale (nuovo) Dellorto SI 20-20 (quello di serie). Domanda: devo cambiare getto del massimo, freno d'aria o emulsionatore, getto del minimo o similare, rispetto all'originale ? Se "SI" che numero di getto/i ? . . . consigli ? La vespa funziona bene e gira molto bene "a caldo", invece a freddo (diciamo dopo 5 minuti che è accesa sul cavalletto al minimo prima di partire) parte e sembra frenata (imballata se accelero), faccio fatica a spiegare con precisione, ma il concetto è quello. Siccome sono proprio alla prima esperienza con la vespa, chiedo se secondo voi è normale o c'è qualcosa da sistemare. Forse carburazione ? - Ma ripero, a caldo gira molto bene (rotonda e non perde un colpo, sia in accelerazione che in decelerazione). In tal caso, consigli ? Parte, si accende (con aria tirata) al primo colpo e poi tolgo aria e continua a girare bene. Grazie anticipatamente a chi potesse, volesse essermi di aiuto anche solo per un consiglio, contronto o parere. Grzie - Gianluca
  7. Buongiorno sono nuovo nel gruppo e vorrei una vostra opinione. Io ho un motore 135 parmakit montato su vespa 50 special. Come carburatore il mio meccanico mi ha installato un Dell’orto VHST da 28 riducendo il collettore con una riduzione in gomma che fa sfilare il carburatore. Che devo fare?
  8. Ciao a tutti, Dopo il mio post sul Risavel, ne apro un altro che entrera' negli annali dei "post inutili". Allora, da quello che ho capito, il filtro di serie del SI e' un filtro che funziona con una maglia molto larga, ma che si "bagna" con il rifiuto/blowback del SI e, grazie anche a questo, so comporta piu' o meno come carta moschicida sulla polvere. E, diciamo, filtricchia senza opporre grossa resistenza. La reticella e il filtro stesso si comportano anche come un "convogliatore" di rifiuto, che evita di far sbrodolare tutto scatola filtro. Alternativa e' il filtro T5 (se ci sta etc etc) che ha un piccolo venturi in ingresso e riesce a dare qualcosina in piu'. Sistema di filtraggio come sopra (rete a maglia larga, rifiuto e farta moschicida). Terza alternativa e' il cornetto (MRP, Pinasco, Polini... quello che sia) che e' (in teoria) prestazionalmente superiore al T5 ma non ha modo di "raccogliere" il rifiuto del SI - sbrodolando appunto la scatola carburatore (ergo i vari cateteri che si aggiungono per cercare di far svuotare la scatola filtro altrove,e non intorno al motore). VOi, dall'alto della vostra esperienza, cosa avete fatto? Cestinato l'ipotesi cornetto sul SI? Preso un filtro SIP T5 e montato cosi' come e', o modificato la rete di filtraggio?
  9. Bgiorno a tutti ho appena sostituito un carburatore 16 10 con un 1616 ora ho un problema con il filo dell aria dato che ho mantenuto quello originale ( del 16 10) nel montarlo nella leva dell aria mi risulta più lungo . La domanda che mi faccio ogni carburatore ha un suo filo? O lo devo adattare riscaldando il cavetto d acciaio e ridargli la forma del gancetto? Grazie mille
  10. A oggi è la seguente: Valvola 6231 1 Min 38 Max 62 Vite minimo 3 giri dal tutto chiuso Al tempo andava bene, da quel che mi ricordo. Qualcuno mi può confermare la configurazione? Tks!
  11. Buonasera a tutti, sto revisionando il carburatore di una special 50 del 1964 e per la prima volta mi è capitata una vaschetta in alluminio, la domanda è questa: che tipo di guarnizione ci vuole tra vaschetta e carburatore? Ci vuole la guarnizione oppure la pasta guarnizioni? Ho fatto questa domanda in quanto svitando la vaschetta non ho trovato la guarnizione (sembra che non ci sia nemmeno l'alloggio) ma sembra esserci la pasta guarnizioni........
  12. Buona sera sono nuovo del forum piacere di conoscervi . ho una vespa 50 del 78 con un 75cc un carburatore 16-10 originale e una marmitta proma , volevo un consiglio da voi ,sarebbe il caso di cambiare carburatore mettendo un 19 o cambiare il getto max del 16? Se dovessi cambiare il getto quale mettere? Grazie anticipatamente
  13. Salve a tutti, vi chiedo un aiuto. ho deciso di cambiare il mio vecchio 19/19 che monto su 130dr lavorato, con un 24. Dopo aver capito il tipo di 24 che devo prendere, cioè il phbl ad, mi metto a cercarlo ma adesso proprio non se ne trovano. stasera ho trovato un annuncio di una persona che vende un phbl 25 bs. Noto che ha gli attacchi filtro e collettore uguali al 24, solo che ha un attacco elastico. quindi mi chiedo, il collettore è lo stesso del 24 solo che devo prenderlo elastico? Mi costa addirittura meno del 24, mi conviene prendere il 25 a questo punto ? Va meglio del 24? grazie per l’aiuto !!
  14. Ciao a tutti. ho un PX 125 del 2007 Euro2, acquistato due mesi fa con 900 Km e non l'ho ancora usato su strada. Sembrava tutto OK al giro di prova, ma quando la porto a casa noto una perdita importante di benzina. Dopo vari tentativi per risolvere il problema che hanno comportato: sostituzione guarnizioni kit dell'orto, sostituzione spillo conico, sostituzione parti carburatore, pulizia ad ultrasuoni, non riesco a risolvere il problema. Stufo, decido di comprare un carburatore nuovo. Lo monto e la perdita "vecchia" è risolta, ma ne ho una nuova. Con la Vespa accesa, la marmitta spruzza benzina e si accumula anche nel carburatore nell'angolo vicino alla vite di fissaggio e alla vite miscela. Questo accumulo sgocciola poi dalla vite miscela. Cosa potrebbe essere? La guarnizione tra vaschetta e carburatore è nuova. Dubbio mio: la regolazione della vite miscela troppo grassa (aperta tre giri da fine corsa), può dare tale problema? Cosa mi consigliate? Grazie
  15. Ho cambiato tutte le guarnizioni del carburatore, anche quella tra vaschetta e carter eppure continua, lentamente, a scorrere. Tutto è stretto bene. Francamente non so più cosa fare. Il gommino della vite “regolazione flusso miscela” è unto, sembra partire tutto da li. Cosa posso fare? Ps: ho notato che se chiudo il rubinetto benzina scorre sempre ma in minore quantità.
  16. Buongiorno a tutti, vorrei dare un po' più di pepe alla mia Vespa Vnb1t, volevo infatti montare una marmitta Sip Road 2.0 da abbinare a un carburatore Spaco 20 20 si. Ho letto che per montare lo Spaco 20 20 dovrei cambiare anche scatola carburatore, è corretto? grazie
  17. Buonasera, ho una pk 50 con 102 polini e carburatore 19.19 dell'orto. Come getto massimo ho un 83 e subito si comportava molto bene. In questi giorni quando lascio l'acceleratore in 4-3 marcia il motore si alza di giri e si ingolfa ( di poco) il carburatore. Qualcuno sa come risolvere? Grazie in anticipo
  18. Buon giorno a tutti. Proprio oggi ho smontato la vaschetta del carburatore della mia vespa 50 special per dare una soffiata veloce al getto del massimo. Rimonto tutto e la vespa impazzisce. Il minimo cambia in continuazione, non riesce a scendere di giri, accelero ma la vespa "non rende" come se facesse dei vuoti perennemente (ma senza fare il suono classico) Per qualche secondo sono riuscito a mantenere il minimo e il motore era irregolare. Accelerava e decelerava da solo, il minimo a volte lo teneva a volte no. Penso che ci sia una aspirazione da qualche parte ma la vespa non va bene ne al minimo ne al massimo dei giri. Chiedo aiuto ai più esperti ma penso che la porterò dal meccanico perché sono stato lì 2 ore a cercare di metterla a posto ma è un vero macello😂
  19. Buon giorno, scrivo per una vespa P125X del 81, da carburare. Prima si presentava con unica modifica un cilindro Polini 175 "Plug and play", ossia montato così senza raccordi o modifiche ai carter, ecc.. Per migliorarla un po', sono stati tolti marmitta e carburatore originali (20/20) e montati una marmitta Megadella 1.4, con il carburatore DELL`ORTO/SPACO 24/24G e il suo filtro aria. (Filtro e carburatore entrano benissimo nella scatola originale del PX) Prima con carburatore e marmitta originali la vespa andava benissimo. Ora dovrei carburarla in quanto i getti nativi del 24G non vanno bene per la mia vespa. La configurazione che mi è stata suggerita da altri utenti è la seguente: Per il "minimo": 55/160 Per il "massimo": freno aria 160, emulsionatore be3, max 118 120 Con i carburatori in mano ho notato che a parte il massimo (120) tutti gli altri getti sono diversi da quelli del carburatore 20. E non riesco a trovarli sul sito mi puoi aiutare? (In particolare i getti del mio ex-carburatore originale per PX e quelli per il 24G hanno lo stesso diametro ma il minimo del 24G è completamente diverso ed è più corto. Inoltre nel 24G c'è un getto dove freno aria ed emulsionatore sono un pezzo unico e più corti. Nello specifico, provando ad usare quelli originali del PX dove freno aria e emulsionatore sono 2 pezzi distinti, il primo risulta più lungo, mentre l'emulsionatore pare uguale. Per capirci farlo andare bene, l'emulsionatore sarebbe da segare). Online non riesco a trovare i getti giusti o meglio ho paura di comprare quelli per il DELL'ORTO "normale" per PX anziché quelli che vanno bene per il 24G del T5. Qualcuno mi può aiutare?
  20. Salve a tutti, sono nuovo del forum, credo sia la sezione giusta ma in caso mi sbagliassi credo venia. Sto cercando da più di una settimana ormai un carburatore per la mia amata vespona, la quale decide di ingolfarsi perennemente se mi approccio con una guida "da passeggiata" Il meccanico di fiducia dice che in pratica l'alloggiamento della spilla galleggiante si è deteriorato, e che quindi il problema è dovuto a quello. Voi cosa mi dite? E soprattutto, è possibile trovare a un prezzo umano un carburatore 27.23 nuovo per questa vespetta? O conviene adattarne un altro? Se si, quale? Mi scuso in anticipo per eventuali blasfemie.
  21. Buon giorno a tutti. Proprio oggi ho smontato la vaschetta del carburatore della mia vespa 50 special per dare una soffiata veloce al getto del massimo. Rimonto tutto e la vespa impazzisce. Il minimo cambia in continuazione, non riesce a scendere di giri, accelero ma la vespa "non rende" come se facesse dei vuoti perennemente (ma senza fare il suono classico) Per qualche secondo sono riuscito a mantenere il minimo e il motore era irregolare. Accelerava e decelerava da solo, il minimo a volte lo teneva a volte no. Penso che ci sia una aspirazione da qualche parte ma la vespa non va bene ne al minimo ne al massimo dei giri. Chiedo aiuto ai più esperti ma penso che la porterò dal meccanico perché sono stato lì 2 ore a cercare di metterla a posto ma è un vero macello😂
  22. Ciao a tutti, vorrei chiedere un consiglio riguardo l'acquisto di un carburatore per la mia Vespa Pk 50 del 1985 con le seguenti modifiche: Motore 102 polini Rapporti 24 Marmitta Gianelli Tutto il resto è originale. Volevo chiedere un consiglio su come ottenere una buona velocità e con quale carburatore, dovrei cambiare altri componenti? Grazie
  23. Ho 102 polini in ghisa rapporti 24 72 proma e 19.... Vorrei metteri il carburatore 24....troppo grande? Consigli?
  24. Salve a tutti, ho chiuso questo motore: 102 olympia carburatore 19 albero mazzucchelli anticipato accensione variabile VMC marmitta proma Ho montato il carburatore così com'era di fabbrica, utilizzo il filtro metallico originale, i carter sono stati leggermente lavorati. Il minimo però è troppo alto e la regolazione dalla vite non sembra aver alcun effetto. Vite dell'aria aperta di 1,5 giri. Io credo si tratti del getto del minimo troppo piccolo. Consigli?
  25. Buongiorno a tutti. La mia vespa mi fa tribolare. E' una 150 GL VLA. Dopo alcuni km, se il motore gira al minimo, si spegne e non riparte se non dopo alcuni minuti e molti tentativi. C'è corrente, la candela è asciutta e sembra quasi che non arrivi benzina. Vorrei provare a smontare il carburatore (Dellorto SI 20/ 17 C oltre ad un'altra cifra 140) e dargli una pulita ma dopo dovrei cambiare le guarnizioni. Sapete indicarmi dove trovare quelle giuste? L'esperienza di voi esperti ha qualcosa da suggerirmi? Grazie Giorgio
×
  • Crea nuovo...