Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'carter'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Trovato 187 risultati

  1. Ciao a tutti. Scrivo per togliermi un dubbio ho un px 125 che monta un DR polinizzato perciò con travasi aperti e carter raccordati tipo polini. Stavo pensando di cambiare gruppo termico ed ero orientato verso il malossi 166 che mi sembra abbia delle buone cararatteristiche. Una domanda devo modificare la raccordatura sul carter e se si come? Ciao a tutti e grazie
  2. Buonasera! Ho finalmente iniziato a smontare il motore della arcobaleno, ma come immaginavo le grane vengono a galla. Oggi sono riuscito solo a tirare giù il motore, ma dando un'occhiata veloce ho notato subito che la valvola è stata in precedenza """lavorata""". Facendo girare l'albero sembrerebbe tutto ok. Vorrei sapere se c'è qualche modo per capire se è stata massacrata o se è solo una lavorazione brutta a vedersi che non ha danneggiato la tenuta della valvola. Ho notato anche che l'albero è stato anticipato (e si vede che le mani che lo hanno lavorato sono le stesse della valvola). Prima di prendere una brutta calda, che poi ha compromesso l'utilizzo della vespa, il motore era mollissimo ai bassi, ma in lungo andava molto bene(fin troppo per un 125,e la valvola e l'albero potrebbero spiegare il motivo)velocità di punta gps 95kmh e con passeggero 83kmh. Premetto che ho sotto un'espansione messa proprio perché il motore era mollo mollo e da quando era stata montata il motore rendeva meglio anche ai bassi. Non avendo ancora aperto il GT non ho più neanche la certezza che sia originale, in questi giorni smonterò e vedrò. Intanto allego le foto della valvola e dell'albero.
  3. Francesco-92

    Cerco carter 125 VNX1M

    Ciao a tutti. Sto cercando una coppia di carter vnx1m px E 125 non raccordati. Oppure motore piu o meno completo sempre originale 125 px.in provincia di Venezia. Grazie
  4. luigi70

    bullone bloccato carter motore

    ciao a tutti , a qualcuno e' successo che smontando il carter lato messa in moto del p125x l'unico bullone lungo sia bloccato e non venga via in nessun modo? se avete consigli io ormai ho provato di tutto grazie
  5. Salve, quale albero potrei montare su m1l d56 Carter quattrini? Come Campana cosa mi consigliate? Ho pensato alla 24/72 ma non saprei di quale casa prenderla.
  6. salve a tutti ho due domande da porvi: 1) è possibile rimontare un gruppo termico originale su un carter al quale sono stati allargati i travasi per raccordarli ad un gt 177 ? se si comporterebbe malfunzionamenti al motore? 2) una valvola "leggermente" danneggiata in che modo incide sul funzionamento/prestazioni del motore? grazie a tutti per le eventuali risposte
  7. Carissimi Vespisti... in merito al disastro del carter, finalmente ne ho trovato dei gusci in buone condizioni e dopo averli accuratamente puliti ho provveduto a montare tutti i cuscinetti nuovi, rifatto i parastrappi, la frizione, la crocera, i paraoli, e tutte le guarnizioni, insomma è completamente revisionato. Ora il carter vecchio (quello disastrato) presenta la seguente sigla: "VLN3M", mentre i carter recuperati hanno la sigla:" VNX1M" a parte l'asse della primaria dalla parte del ingranaggio della messa in moto di diametro maggiore, non ho trovato differenze, ma allora che carter sono....? Vorrei passare da puntine a elettronica, ma sui carter recuperati le uniche cose ancora montate erano una centralina/bobina, e il tamburo posteriore, quindi ne statore ne volano, e di conseguenza dovrei montare quello del vecchio motore (puntine), la tacca dei due carter sono allo stesso posto, il che fa pensare che anche quello recuperato era a puntina ma non si spiega la centralina... Ora il mio cruccio è se volessi montare il statore elettronico con il vecchio volano (a puntine) come procedo? Buona gnespa a tutti
  8. ciao a tutti, ho ritrovato un 102 polini, che vorrei rettificare, ma ho notato un difetto che mai avevo visto prima, nel senso che il motore ha sempre girato bene (i nquegli anni 90 ....) il pistone non ha chissà quale segni di usura il cilindro invece ha qualche riga, in prossimità dei due travasi guardandolo da sotto, si vede che esattamente a metà dell'asse cilindro, il cilindro è fatto da due cassette di sabbia formata messe vicine e poi colate, in prossimità del travaso, si vede sia fuori che dentro il travaso una riga, come se la fusione non abbia continuità. il pistone infilandolo dalla base cilindro, punta e fatica ad entrare, nella parte superiore del cilindrio invece è lasco, il cilindro non è mai stato rettificato. stasera farò le foto per farvelo vedere, secondo voi ne vale la pena una rettifica ? grazie a tutti dell'aiuto
  9. Saluti al forum… Dopo circa 30 anni di scorribande la mia vespetta (un PX125 con GT DR177 a 7 travasi), a mollato…. Mai avuto il ben che minimo problema, in pratica un orologio svizzero! Il dramma è iniziato con un strano rumore metallico come se qualcosa di metallo rotolasse nel motore, ma visto che la vespa continuava a camminare normalmente (sebbene con una modesta perdita di potenza) sono arrivato a casa percorrendo circa 4 km. Lasciato raffreddare il motore ho provveduto a rimuovere la testa e di conseguenza il cilindro che internamente era integro, ma alla base si presentava una crepa e la mancanza di un frammento, il pistone era rigato su di un fianco ma scorreva normalmente nel cilindro e le fasce erano in ottimo stato. Quando ho notato la presenza di olio motore nel carter mi sono venuti i brividi; ho provveduto a smontare il motore e montarlo sul banco da lavoro e aprirlo, il risultato del rumore lo si può vedere dalle foto sottostanti, da notare la rottura del paraolio lato frizione, le bruciature dell’olio motore e le rigature nel carter, ma quelle più preoccupanti sono all’imboccatura del foro di aspirazione del carter che precludono la tenuta e se non visibile è da tenere anche in considerazione che il cuscinetto lato volane presentava in leggerissimo gioco. Ora la prima domanda è qual è la possibile causa, il paraolio vecchio che ha ceduto, il basamento del cilindro difettoso oppure il cuscinetto che a causa del gioco ha strappato il paraolio? Un ipotesi possibile potrebbe essere quel piccolo gioco del cuscinetto dell’albero motore lato volano che avendo un piccolo gioco abbia provocato un sfregamento (come si vede dalla foto) e successivamente abbia rotto il paraolio staccando un pezzo il quale seguendo il flusso della miscela, sia finito tra il basamento del cilindro e il pistone incrinandolo e staccandone un pezzo, le bruciature sono dovute all’ingresso dell’olio motore nel carter bello caldo…. Cosa ne pensate? A questo punto dopo aver rimesso a nuovo il motore sostituendo le parti danneggiate, ho deciso che rimonterò un nuovo GT DR177 e mi stavo chiedendo che tipo di espansione potrei montare al posto della marmitta. Buona gnespa a tutti
  10. BUONASERA MI CHIAMO FABRIZIO E DEVO METTERE IN FASE LA CORRENTE SUL MIO PX CONFIGURATO IN QUESTO MODO: CARTER MASTER PINASCO ASPIRATO ALBERO ANTICIPATO PINASCO CORSA 62 CILINDRO SPORT DEDICATO 225 MEGADELLA XXL V 2.0 RAPPOERTI MALOSSI QUELLI PIU LUNGHI ACCENSIONE PARMAKIT 1,4 KG PENSO IL VOLANO E MODIFICATO IL PIATTELLO PERCHE NN MI ANDAVA SU NEMMENO QUELLO ORIGINALE CARBURATORE 24Si ORIGINALE IL MOTORE GIRA BENE MA NN SONO SICURO DELL ANTICIPO CHIEDO INFO SU COSA FARE GRAZIE
  11. Salve a tutti spero mi possiate dare una dritta su ciò che devi fare per recuperare questo carter mentre assemblavo il blocco stringendo i dadi (l’ho fatto perché era un po’ duro all’inserimento davo che cuscinetti e albero sono nuovi) si è praticamente staccato un pezzo del carter, con precisione un pezzo del bordo della camera di scoppio, una delle cose che devono essere perfette per il corretto funzionamento del motore. Cosa mi consigliate di fare? Per giunta non sono riuscito ancora a capire cosa abbia intaccato con tale, al momento non ci sono ulteriori danni. Allego le immagini.
  12. ...da come dice Vespa tecnica ...e conosciamo tutti l'attendibilità di questi volumi , la 50 Elestart non dovrebbe avere la pedivella di avviamento, la mia piccolina che sto restaurando , è fornita di pedivella , i carter sono ORIGINALI .....e il foro dove esce il comando di avviamento è in fusione e non fresato in modo "artigianale" ...quindi io deduco che dovrebbe essere uscita così dalla fabbrica..... qualcuno può darmi delucidazioni in merito????? grazie, GTR
  13. Ciao a tutti, vi mando delle foto di come e' il carter del mio px. Cosa ne pensate? Posso montare il cuscinetto cosi'? Devo farlo saldare? Un grazie a tutti
  14. Ciao a tutti mi sono appena iscritto ho avuto un piccolo incidente con la vespa e ho forato il carter del motore. Il mio meccanico mi ha consigliato e assicurato che lo stucco bicomponente per metalli basti e avanzi e che non mi darà problemi ma ho comunque dei dubbi, dite che mi posso fidare o dovrei cambiare il pezzo? Grazie in anticipo
  15. Ciao a tutti, sono nuovo su questo forum e mi sono avvicinato da poco al mondo delle vespe, perciò spero che perdonerete i miei eventuali strafalcioni... volevo chiedere un consiglio a chi mi vorrà rispondere: ho comprato per due soldi un motore di un PX 125 prima serie smontato e sporchissimo. Mi sono messo in testa di pulirlo, revisionare tutti i pezzi seguendo i tutorial su internet e poi riassemblarlo. Oggi ho scrostato, sgrassato e pulito il carter sinistro e, sotto uno spesso strato di grasso e terra, ho trovato che la sede dell'albero dove gira la biella (non so se ha un nome specifico...) è tutta rovinata internamente. Considerando che comunque il gruppo termico e l'albero motore li metterò nuovi, secondo voi devo comunque fare rettificare (o si dice barenare?) la sede dove gira la biella, oppure posso chiudere così e fregarmene? Altra cosa: se comunque rettificassi la sede, poi dovrei comprare un albero motore apposito più grande? Grazie a chi mi vorrà rispondere. Allego foto del carter in questione
  16. Salve ragazzi, dopo 30 anni ho riacquistato (in pessime condizioni ) il mio "Vespone PX150" del 1981 e tra le varie cose da sostituire devo cambiare il "carter lato volano" essendo spaccato in corrispondenza del albero della pedivella.Ho trovato qualcosa a 135,00 e 50,00 euro su Ebay,quest'ultimo è interessante dal punto di vista economico,ma il tipo non mi garantisce che possa essere compatibile con quello mio ... Qualcuno di voi può aiutarmi magari guardando sul sito di Ebay o dirmi dove posso comprarlo.. ......? Grazie..
  17. Ciao,ho una 50 special con carter v5a4m. Volevo sapere se posso montare anche i carter dei pk senza elestart.
  18. Ciao, ho una special con carter v5a4m, e volevo sapere se posso montare anche i carter da pk senza elestar
  19. Buonasera a tutti. Era da tanto che non scrivevo più da queste parti...il tempo è tiranno... Vorrei chiedere a qualcuno di voi se l'avesse già fatto o comunque qualche consiglio in più per l'accensione ad anticipo variabile della malossi. In partenza era montata su carter quattrini per m200 e a quanto so è studiata per motore special e primavera. Il mio dubbio è nel montaggio su carter v5n2m, che dovrebbe essere vespa hp. Come monto il piatto bobine in questo motore? Devo tenere conto della tacca riferimento di questo motore anche se si trova nella so a opposta a dove lo troviamo sullo special? O lascio perdere la tacca e lo sistemo come in origine sullo special per poi effettuare le regolazioni dopo? Spero di essermi spiegato bene. Grazie a tutti. Saluti Luca
  20. Oggi ho controllato i gradi dell'accensione del motore PX 125 originale. volevo chiedervi alcune cose, ho messo la tacca dello statore su IT come in origine, ho provato tramite procedura a segnare sul carter i 18°che indica il manuale e provando con la pistola stroboscopica noto che non corrispondono le tacche segnati sui carter rispetto alla regolazione dello statore (posizione IT) è normale? per far coincidere i 18 gradi segnati sui carter devo avvitare tutto lo statore in senso orario e a stento arrivo a 18┬░/19°è normale? sembra che serva ancora dell'asola sullo statore per far coincidere i 18┬░.
  21. mario84

    chiedo un aiuto se vna1t

    ciao a tutti ho un problema che magari assieme a voi riusciamo a risolvere se volete! sto restaurando il motore, della mia vespa vna1 del 58 siccome era stato aperto anni fa e mai più rimontato alcuni pezzi sono andati persi 1 il carter frizione 2 le viti per chiudere i carter quello con filetto m7 a questo punto quello che mi chiedo il carter frizione, di una px e le viti motore della stessa,possono andare bene sulla mia vna1 del 58?? ringrazio anticipatamente tutti
  22. Salve a tutti, purtroppo il meccanico ha riscontrato lesione al carter e per tale cosa i conseguenti danni al pacco frizione, albero con filettatura rovinata e crociera. L'intervento per calare, aprire e riscontrare i predetti danni al momento ammontano a circa €150. Le possibili soluzioni prospettate sono le seguenti: - pezzi nuovi prima citati, compresi i componenti soliti(guarnizioni, cuscinetti, etc) da cambiare quando si apre un motore per €700, escluso il carter; - pacco frizione nuovo, albero da rettificare e-o rifare filettatura, saldatura lesione carter e i componenti soliti(guarnizioni, cuscinetti, etc) da cambiare quando si apre un motore per €350; Queste le analisi del meccanico al quale ho affidato la vespa. Tuttavia sono alla ricerca di soluzioni alternative che ho trovato qua e là, ma che non mi convincono, ma solo per mia ignoranza. L'alternativa più valida sarebbe quella di rimediare un motore, anche grippato, dal quale reperire i pezzi che mi servono. Abito a Roma. Cosa ne pensate?! Qualcuno può aiutarmi?Suggerimenti? Vi ringrazio in anticipo
  23. Salve ragazzi ho bisogno di alcuni consigli per un elaborazione "leggera" di una pk xl rush 3 marce, premetto che abito in montagna ed ho rifatto completamente il blocco circa 3 mesi fa con i seguenti componenti: -75Polini 3t uscito quest anno com candela a passo lungo -Carburatore 19 shbc/e,getto max 82 -Rapporti originali 14/69 Cortissimi! -Albero originale e carter originali -Padella pk originale Avevo pensato a dei rapporti 18/67 che mi permettono di raggiungere gli 80 km/h montando le 4 marce della special.Per avere una buona ripresa anche in salita senza toccare carter e albero cosa dovrei montare? Ho un budget di circa 300 euro(Primaria e 4 marce special gia si prendono 100) Grazie mille per l'aiuto.
  24. Ciao ragazzi, perdonate il mio impaccio ma non ho dimestichezza con i computers e dato che tra voi ho notato che ci sono dei mostri di conoscenza in materia, vorrei , se possibile, un aiuto: da quale numero cambia il logo (da rettangolare ad esagonale ) sui carter motore della 90 ss atteso che io ne posseggo una del settembre 1968 telaio n°51xx ma non ho i carter motore originali ma li comprai in fiera a reggio emilia 4 o 5 anni fa e portano il logo rett
  25. Come da titolo... stò buttando in piedi (da ormai troppo tempo) uno special senza documenti, e come motore avrei trovato i carter di un PK. Al momento è quello che ho in casa, quindi volevo finire la vespetta con queste cose. Dato che dovrò entrare nella selva della burocrazia per fate tutti i documenti (ed anche perchè non mi è chiaro cosa aspettarmi) riesco a buttare in strada lo specialino con quei carter? Oppure diventa un mero esercizio di pratica che sarà destinato a rimanere in garage, in attesa di trovare magari un motore/carter della stessa serie? Inoltre.... Stò trattando per un PX demolito dal precedente proprietario, senza targa e documenti (persi) in pratica senza nulla, tranne il numero di telaio ben visibile. E' sufficiente quest'ultimo per verificare eventuali denuncie presso le FdO? Il PX al momento è nelle mani di una seconda persona che l'ha ritirata e il proprietario originale non è reperibile, benchè in vita. Scusate, ma più leggo i post in evidenza e più mi rendo conto che non sono avvezzo a muovermi per il rifacimento dei documenti, diciamo che ho molte cose da chiarirmi.