Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'frizione'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 103 risultati

  1. Ciao a tutti, premetto di aver cercato non poco online ma non ho trovato nulla che facesse al mio caso. Se ci fosse un post noto vi prego di indirizzarmici! Partiamo con la configurazione del mio motore: GT : Parmakit TSV candela centrale no boost Albero: Jasil Racing Anticipato e cromato Marmitta: BGM Touring Carburatore: PWK 30mm con collettore a telaio Malossi Accensione: Parmakit Variabile 1kg Frizione: 7 molle con cuscinetto pinasco, bicchierini forati, pignone DRT Z?(non ricordo) Il mio problema è il seguente: per due volte di fila...prima domenica e poi lunedì, mentre andavo mi si è letteralmente aperta la frizione mentre andavo. E' saltato l'anello di tenuta in qualche modo e si è aperto tutto il pacco. Per fortuna nessun danno entrambe le volte. Ho appena finito di restaurare la vespa ed erano i primi giri di prova del motore...che è stato chiuso su banchetto con la dovuta calma e cura(dinamometrica sempre). La prima volta che è saltato ho attribuito il problema ad una mia mal chiusura del pacco frizione...avevo sostituito le molle rinforzate malossi con quello originali perchè inutilizzabili a meno di non avere una tenaglia idraulica al posto della mano sx... Cosi lunedì mattina ho comprato un altro anello di tenuta visto che il primo saltando si è piegato. Tempo 5 minuti di prova ed è saltato ancora di nuovo. Ora mi chiedo...è veramente possibile che con l'accensione così leggera il cestello si deformi a tal punto da far uscire l'anello di tenuta? Non ho mai avuto questo problema dal momento che l'accensione, la marmitta ed il carburatore sono stati montati in seguito a questo restauro del mezzo. E' dunque la prima volta che giro col motore configurato così. Ho controllato il cestello in seguito alle due esplosioni ma non presenta nessuna crepa alla base delle "alette"..il che farebbe pensare che non si deformi, se non altro non da far uscire l'anello... Una cosa che ho notato è che adesso con questa accensione sembra di avere un ducati sotto al sedere, solo a frizione tirata sembra di avere un motore vespa. Il rumore a frizione lasca è proprio un clock clock pieno che si sente. Cuscinetti di banco tutti nuovi, li avevo sostituiti un due anni fa, di cui 1 anno è rimasta ferma...avranno si e no 1 anno di vita...anche quelli montati bene con phon ecc. Ho chiamato Tonazzo per descrivere il problema e mi hanno detto di provare con un cestello rinforzato della piansco...quello della power clutch. Che mi dite? Esperienze al riguardo?
  2. Salve a tutti, sono nuovo sul forum, ho un problema alla mia 50 Special: la 27/69 che ho montato sembra essere troppo corta.. Partiamo dall'inizio.. Il motore di questa vespa è stato chiuso da me stesso, ma in seguito ad un problema alla frizione (non attaccava, rimaneva "in folle" mettendo qualsiasi marcia) l'ho portata dal meccanico ed è stato risolto tutto, ma guidandola mi sono subito accorto che le marce erano davvero ma davvero corte, quindi ho deciso di fare un test di velocità.. Risultato 72 km/h di massima (GPS) in quarta FUORIGIRI.. Delusione totale.. Mi servirebbe una mano da chi ha più esperienza di me per capire quale potrebbe essere il problema prima di riaprire il blocco, e vorrei anche evitare anche di riportarla dal meccanico inutilmente essendo molto distante da me.. Chiamandolo mi ha suggerito che potrebbe essere il volano che peserebbe troppo poco, ma ho i miei dubbi.. Inoltre ho notato che un'altro utente sul forum ha riscontrato lo stesso e identico problema, ma non si è giunti ad una conclusione.. Monto: - 130 DR - Albero Jasil corsa 51 anticipato - Carburatore 19 Polini - Accensione elettronica VMC 1,4 kg - Campana 27/69 con frizione newfren 4 dischi - Proma Grazie in anticipo
  3. Buongiorno, oggi stavo per andare a farmi un giro in vespa, esco di casa faccio 100 metri e mentre la 2nd era in marcia "esce" la marcia.. Dopo un po di santi tirati giu torno a casa spegnendo la vespa, ora la pedivella va a vuoto in folle come se fosse tirata la frizione ( pero tirandola si sente che "attacca" e tra l'altro era appena stata rifatta la frizione 3 dischi) se metto in marcia e spedivello la vespa va avanti e se provo ad accenderla a spinta la vespa va avanti senza che il volano giri. Potrebbe essere qualche chiavella oppure ho distrutto il cambio?
  4. Salve a tutti, Ho una Cosa 200 Dopo aver rimontato la frizione ho spaccato il pistoncino spingidisco in ottone... 2 volte Ecco tutta la storia... Ho cambiato i dischi della frizione, tutto ok, i vecchi erano bruciati. Quando ho smontato la campana lo spingidisco in ottone non è venuto fuori da solo, ma siccome non mi interessava cambiarlo non ci ho perso tempo e l'ho lasciato com'era... Frizione perfetta, un po' dura ma perfetta. Dopo 20-30km perdo completamente la frizione; parcheggio a bordo strada e ritirno con gli attrezzi. Spanciata e tolta ruota e carter frizione orrore: La molletta e lo spingidisco in ottone non sono in sede!, Per fortuna recupero tutti i frammenti che non erano finiti dentro. Essendo un sabato mi sbatto x trovare il kit ricambio ma riesco solo a trovare una piattina con cuscinetto incorporato. Non è la sua ma in qualche modo riesco a tornare a casa. Ordino il kit FA Italia piattina molla e pistoncino in ottone. Riassemblaggio 1: Piattina con cuscinetto e nottolino nuovo. Risultato: Frizione sempre tirata, regolo il cavo al minimo e sembra andare ma dopo 100m: perso frizione completamente. Smontato: spingidisco in ottone spaccato da una parte! (Uno dei piedini) Riassemblaggio 2 Piattina e molletta FA e spingidisco monco ma ancora stabile in sede. Risultato: regolo cavo frizione, sembra tutto ok, di nuovo, 100m e perso frizione Smontaggio: Pistoncino in ottone esploso in 4 pezzi (tutto recuperato). In mezzo ho fatto altre prove/combinazioni ma non in strada xchè non andavano bene. Tra le altre cose ho verificato: cavi del selettore ok e ben registrati, e cambiofunzionante da ferma senza la frizione in sede. La causa immediata è la rottura del pistoncino, ma non capisco cosa possa indurla cos├¡ rapidamente. Tra l'altro, a posteriori posso dire che gi├í in principio, prima che cambiassi i dischi il pistoncino era già rotto Help please!
  5. Ho da poco acquistato una 50 special restaurata e ho notato che la frizione slitta un pochettino(anche in fase di avviamento la pedalina trascina proprio)...se tolgo 100ml di olio circa il problema sembra sparire. Come mai? Posso usarla cosi?
  6. Ciao a tutti, È il mio primo post. La mia bimba è una 125 ets. Quest'anno ho deciso di fare un bel tagliando (mannaggia a mè) Leggendo qui sul forum ho risolto con grande soddisfazione il problema del minimo che non teneva. Ho smontato completamente tutto il carburatore ed adesso canta che è una bellezza e la candela è color nocciola! ma... Prima di fare questo lavoro il cambio era un burro. Dopo il primo giro di inaugurazione (30/40 km) post carburo pulito la riporto in box bello felice. La mattina dopo la riprendo e succede il fattaccio. Entra solo la prima, seconda durissima, a volte non entra neanche. Preso dall'entusiasmo scorro il forum e mi lancio sulle regolazioni del filo frizione e, svitol ovunque....situazione peggiorata. Addirittura adesso la pedivella di accensione ogni tanto gira a vuoto. Ho provato dal selettore staccando il cavo della 2/3/4 e tirando la frizione nada, comunque entra solo la prima. Per evitare altri danni ora mi fermo. Aiutatemi please....
  7. Buongiorno a tutti, vorrei chiedere a chi lo sa, la finitura delle manopole freno e frizione per Vespa PX200E originali anno 1983 ,erano alluminio satinato o lucide? Sapreste anche una buona vernice colore nero opaco che attacca bene su tutto ad esempio portapacchi,staffe specchietti ecc.ecc? Saluti Ever
  8. Salve ho qualche problema con le marce e la frizione. In folle sul cavalletto a volte, piuttosto raramente, cammina da sola e vi assicuro che è in folle e la cosa è abbastanza strana. Poi per quanto riguardo la frizione se parto in prima tende a spegnersi, ho regolato i filo e l’ho tirata abbastanza ma nulla. Poi il resto funziona bene, 1 e 2 salgono bene di giri ma in terza affoga, fa davvero fatica a prendere giri. Frizione da cambiare?
  9. Ciao a tutti, ho da poco montato una campana RMS con parastrappi, monto tutto, metto a moto, metto la prima e la vespa trascina... Tiro il cavo ma niente, però ho notato che la frizione tocca contro il parastrappi, ora la mia domanda è: Prendo la moletta (frullino, smerigliatrice, flex) e limo la frizione, oppure trovo una rondella da 1-2mm e la metto tra campana e frizione?? Aiutatemi vi prego, tra un pò l'estate finisce e io ancora sto in garage!
  10. Ciao a tutti, l'altro giorno scalando dalla terza alla seconda marcia (su vespa vnb3) il motore ha cominciato a fare un brutto tok tok tok continuo a ritmo di giri motore.....ho fatto 20kkm cosi per otrnare a casa...tutto ok....la vespa va sempre benissimo come prima solo che c'è questo rumoraccio di qualcosa che sbatte!!! Mi sono accorto di una cosa...se io metto la prima e tengo la frizione premuta il rumore scompare completamente..... Ho smontato la frizione e mi sono accorto che l'ingranaggio di accoppiamento della campana frizione (non l'ingranaggio sulla frizione ma quello nel carter) invece di girare libero a dun certo punto si blocca leggermente e sembra che venga da li il rumore...ma non ne sono sicuro!!!!! Se no perchè con frizione tirata e in marcia non fa più rumore?! Aiutatemi vi prego ho fatto solo 500km dopo aver chiuso il blocco e ci son già problemi...
  11. Buonasera a tutti, sto riscontrando un piccolo problema con la mia PX con freno a disco. Mi si è evitato lo specchietto sinistro originale e quando tendo di avvitarlo urta contro la parte interna del cambio (quello che ruota insieme alla manopola). Ruotando tutta la manopola verso il basso riesco ad avvitarlo ma poi non posso più cambiare marcia. Secondo voi cosa può essere successo? Avete consigli da darmi? Grazie, Gigi.
  12. Buongiorno signori, sono iscritto da parecchio ma questo è il mio primo post in cui chiedo aiuto. Sino ad oggi sono sempre riuscito a saltarci fuori, soprattutto grazie a voi del forum e a un po di iniziativa e olio di gomito. Venendo a noi, l'altro ieri invogliato dalla stagione decido di ritirare fuori il mio px 125 dell'82 dopo un inverno passato in garage. Come sempre ormai faccio, una volta usciti dal letargo, faccio tutti i miei lavoretti di manutenzione, candela, carburatore, una spolverata e via che al primo colpo si mette in moto. Faccio per ingranare la prima ma non entra, provo con la seconda ma niente. Spengo, la tiro giù dal cavalletto e muovendola avanti e indietro a fatica riesco a inserire sia la prima che la seconda. A marcia inserita e con la frizione tirata però la vespa non avanza. Ho controllato che il cavo nella zona motore non fosse rotto, sfilacciato o lento ma sembra tutto regolare. Ho notato che sulla leva/carter della frizione c'è dell'olio, immagino si siano usurate le guarnizioni del carter. Ora, il problema quale può essere? Un problema di dischi frizione bloccati o cavi innesto marce da cambiare? O entrambi? Grazie mille.
  13. Ciao ho un Piaggio Ape con 3 marce e rimasto fermo chiamato il meccanico mi ha detto che e riuscito ad arrivare in officina con lui per che e bloccato il cambio in 3-a però arrivando li ha bruciato la frizione .. La frizione si vede che è bruciata però sarà questo motivo Mi chiedeva 400 € per sistemare la crociera aprire il motore .. vi torna queste cose colpa della frizione bruciata etc Grazie
  14. Salve a tutti, ho un problema con la frizione drt a 6 molle per hp, (i miei carter che monto sotto special sono quelli pk o hp) ho aggiunto il piattello spingidisco hp con cuscinetto ma non stacca..(ho provato da fermo a motore spento con marcia inserita ma risulta durissima anche da portare avanti la leva per fermare il cavetto ) ho bagnato la frizione con olio 15-40 e penso di aver sbagliato poiché serviva l’80-90 ..devo ricambiare i dischi?? Help plese!
  15. Ciao a tutto, volevo rifare la frizione, ma è piantata, non c'è verso di estrarla... mi hanno devvo che dovrei provare a scaldare, ma poi dovrei aprire i motore per cambiare l'alberino perchè se è schiavettata, scaldando ed estraendo, sicuramente l'alloggio della chiavetta ne uscirà devastato... avete altri consigli? Non è possibile sostituire i dischi senza estrarre il pacco frizione? Grazie
  16. Ciao a tutti. Sto pensando di sostituire molle e bicchierini della frizione originale della mia Sprint del '67 con il kit Pinasco di molle rinforzate e bicchierini forati. Il motore è originale e non ne avrebbe bisogno, ma l'ho fatto lo scorso anno sul PX e mi trovo molto bene: la frizione è bella precisa, stacca bene e non è esageratamente dura. 8.000 km e nessun problema. Secondo voi ne vale la pena visto comunque il costo esiguo? Vale la pena anche sostituire i dischi in sughero (anche se li avevo appena messi nuovi originali)? I bicchierini forati miglioreranno inoltre la lubrificazione aiutando la frizione in viaggi lunghi con passeggero. Stavo osservando questo kit: Grazie
  17. Salve a tutti ho una vespa 150S (Spagnola) del 64, in poche ore di guida un giorno, la vespa smette di cambiare le marce tirando la frizione. Per tornare a casa ho dovuto cambiare quelle poche volte senza tirare la frizione in quanto inutile. Appena a casa, dopo un po', messa in moto la vespa e tirando la frizione in folle inizia a fare un rumore assordante di ferraglia. Pensando di sostituire l'olio di trasmissione, svuotando il deposito dell'olio del cambio non esce nulla...ci sara' stata una perdita con il tempo e ho perso tutto l'olio!? Boh ho aggiunto circa 100cl, fino a quando non inizia a traboccare insomma dal carter (in posizione orizzontale). Provo a mettere in moto nuovamente e il rumore non va via! Ah inoltre non cambia le marce, quando da fermo provo a innestare la seconda, la vespa si spegne. Ho danneggiato qualcosa dentro? Grazie in anticipo per l'aiuto!
  18. Ciao ragazzi...leggo sempre questo forum,ma mi sono appena iscritto,per chiedervi un consiglio... Dopo qualche anno...una quindicina😂, ho riaperto e chiuso un blocco di una vespa....(premetto che da 13 anni a 18,ne avrò aperti e chiusi qualche centinaia...) A questo giro,un amico,mi ha chiesto se gli cambiavo la campana per scorciare i rapporti, di una vespa hp,che usa per andare a caccia.... Non avevo mai smontato un hp,ma sempre special,ma diciamo che è tutto uguale o molto simile.. Il dubbio,l ho avuto mezzora fa, quando sono arrivato alla frizione,che non sapevo essere completamente diversa... Avevo ancora,una frizione a 4 dischi special/et3 nuova...ma sono arrivato per montarla,ed ho visto che la campanina della frizione, è diversa....ne ho presa quindi una,special,nelle cassette di pezzi che ho ancora😂 e l ho messa nella sede di chiavetta del primario del cambio....poi...messo piattello che spinge la molla centrale della special,poi ultimo disco...e fermo sempre special.....spingidisco special,dato che quello hp,ha un diametro maggiore,e non credo ci possa andare...in poche parole....frizione completa special/et3 Ho poi rimesso il suo carterino.....e serrato il tutto.... Ora,mi sono messo a leggere il forum ....ed ho visto che si parla di spingidisco con cuscinetto....carterino con cremagliera etc etc(roba che ai miei tempi,non esisteva😂)....e,non conoscendo queste ultime vespe,mi è venuto il dubbio,di aver fatto qualcosa che non va..... Potete aiutarmi?....funziona??....non ho ancora messo.il motore sotto la vespa,ma è ancora sul banco...unica cosa che ho notato...la levetta sul carterino, ha un po di gioco...ma mi pare che nell ultimo pezzetto della corsa,funzioni correttamente,e che la frizione vada.... Grazie a chi mi risponderà....saluti a tutti,Damiano!!
  19. ciao a tutti, sto revisionando un motore di un vecchio p200e vse1m e a parte i grandissimi casini che ci ho trovato dentro, la frizione era schiavettata, sede chiavetta albero sventrata e piattello/ disco primario spaccato. naturalmente anche il parastrappi era devastato e montava molle singole "( nel 200 non si montavano solo le doppie molle?) il quesito principale però è questo : ho trovato un accoppiamento strano , cioè : frizione a 7 molle e 21 denti sulla frizione e 65 sul parastrappi ! dovendo comprare o disco nuovo o frizione completa nuova, ho questi dubbi, 1- mantengo 21/65 anche se nutro serissimi dubbi ? 2- prendo disco nuovo o frizione nuova con 23 denti ottenendo 23/65 e rapporti lunghi? "facendo giri abbastanza lunghi e avendone in programma uno di 3000km forse è la cosa migliore, ma abitando in zona pedemontana e andando spesso in due forse un pò sacrificata a meno di non montare almeno un 210cc (cosa in programma in futuro) " 3- faccio una via di mezzo con 22/65 ? grazie in anticipo a chi mi risponderà il prima possibile. p.s. il motore dev'essere stato rifatto da un somaro, mancava anche il seeger di riscontro lato frizione del cuscinetto di banco e il cuscinetto stesso ballava assieme alla frizione. da qui tutti i danni che ho trovato. Quota
  20. Buonasera a tutti, sono stefano piacere, nuovo utente di questo sito e con la passione chiaramente per la vespa e moto d'epoca... Ho appena rifatto il motore del mio px 125 dell'82, bene era la prima volta che facevo una cosa del genere e devo dire che tutto é ok.. Oggi alla seconda pedalata ha ripreso vita, ora peró vorrei capire come registrare al meglio la frizione.. Perché dopo aver riattaccato il cavo, qualunque marcia metto è come se la vespa restasse in folle... Troppo tirata o cosa secondo voi?? Grazie
  21. Ciao a tutti,mi chiamo Paolo e sono nuovo su questo forum,vi spiego il mio problema la mia vespa pk da poco restaurata sia di motore che di carrozzeria,ha il cambio che va duro sopratutto da fermo che a volte è impossibile cambiare marcia tipo da prima a seconda,quando la vespa è in movimento invece le marce entrano bene tutto sommato,la frizione anch essa va dura e quando sono in prima marcia a vespa ferma la vespa si muove avanti,ho già provato a svitare il registro per tirare il filo ma niente lo fa ugualmente...grazie in anticipo a chi mi saprà aiutare a dovere...
  22. Salve a tutti ragazzi o un problema sulla mia vespa che non sono mai riuscito a risolvere ora vi spiego. Praticamente a marcia inserita la vespa tende ancora a camminare ma se vado a tirarla ancora dal registro poi slitta e non stacca ugualmente.
  23. Salve ho acquistato un kit di dischi per la frizione del p200e a 7molle, nella frizione originale sono presenti 3 dischi in sughero di cui uno con sughero solo per un lato, più due in metallo dentati. Nel kit marca FERODO invece ci sono 4 dischi di cui uno con sughero solo da un lato e tre di metallo dentati, inoltre quelli del kit hanno il sughero più sottile rispetto l'originale. Cosa faccio li monto tutti oppure un dentato metallico e uno sughero li tolgo?
  24. Ciao raga , esiste un kit frizione per renderla meno dura x la mia 50 special?
  25. Ciao ragazzi, sto rimettendo in sesto una PK 50 del 1982 ferma da molti anni, premetto che sono inesperto però grazie alle dritte del forum sono riuscito a rimetterla in moto pulendo carburatore e serbatoio..ora va in moto al primo colpo di pedalina e la carburazione sembra ok. Il problema è che credo abbia la frizione bloccata, vi spiego i sintomi: se col motore acceso metto in prima con frizione premuta la vespa va in avanti di colpo e si spegne, quindi sono costretto a partire in seconda; Domani cambierò l'olio motore e farò una verifica del cavo frizione per un'eventuale regolazione e successiva sostituzione; un meccanico mi ha consigliato per sbloccarla di mettere la vespa in seconda a motore spento, premere la frizione e tirare indietro la vespa..voi avete altri consigli eventualmente? Grazie mille
×
  • Crea nuovo...