Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'impianto'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 50 risultati

  1. Ciao a tutti, Sono in procinto di sostituire l'impianto elettrico alla mia px125e del 1983 in quanto nella parte finale risulta parecchio usurato, con i fili cotti, ed inoltre con faro acceso e con frecce ancora peggio, la vespa fatica a salire di giri, da metà acceleratore in poi non va più e "scoppietta" senza riuscire a tirare le marce. Nonostante tutto farò, frecce funziona tutto regolarmente ma crea questo disagio. Sarei grato a chiunque potesse darmi delle direttive o uno schema per capire da dove partire per proseguire con la sostituzione. Oltre ai cavi ci sarà altro da sostituire per compensare al cambio cavi? Grazie per l'aiuto.
  2. Salve a tutti , un amico possiede , una vespa 50 r ,il problema che ha ,si bruciano le lampadine quasi subito da 6volt ha provato a mettere quelle da 12 volt, resitono un pò di più ma bruciano comunque ,ho provato a dare un occhiata io controllato statore, è il suo originale con bobina alta tensione interna, misurando con il tester al filo verde che arriva alle luci , segna un voltaggio assurdo accelerando ,arriva a punte di 30 volt ma come è possibile se l'impianto è a 6 volt ,se la bobina fosse guasta non farebbe nemmeno corrente , oppure pochissima ma ditemi voi cosa controllare
  3. Salve a tutti, sono nuovo del forum, spero di non aver sbagliato sezione per porvi questa domanda😂. Ho ormai da tempo una vespa FL2 comunemente chiamata vespa V; la mia idea era sostituire il manubrio fl2 con uno xl rush, n o simili ma pur sempre mantenendo il funzionamento della strumentazione, dato che a parer mio avevano un impianto apparentemente molto simile. Potrebbe funzionare? Vi ringrazio in anticipo
  4. Salve buongiorno, vorrei avere dei consigli per quale possa essere il problema. Ho messo tutto l’impianto nuovo (12v) e la massa dell’impianto quando ho le luci spente mi fa scintille e surriscalda tanto. Quale può essere il problema? Per fare le prove se tutto andasse bene sto utilizzando un il caricabatterie 12v
  5. Buongiorno a tutti voi penso di avere problema con impianto elettrico della mia vespa px 150. Ovvero quando va su di giri scoppia e tende a frenare senza riprendere gas se non a bassi regimi. Il meccanico da cui l’ ho portata ha rivisto puntine etc. Ma problema è restato. Qualcuno sa darmi delle indicazioni a riguardo ? Grazie in anticipo Per ogni suggerimento ! Nello
  6. Salve a tutti, dopo aver rimontato completamente l'impianto elettrico della mia vespa hp 50, quest'ultima non da segni di vita. Privandola a mettere in moto e una volta avviata, abbiamo visto che le luci anteriore e posteriore funzionano, però a motore spento, non funziona nulla. Il motorino di avviamento non va, frecce e clacson stessa cosa. Mi sapreste dare qualche aiuto su come risolvere questa situazione? Indicazioni generali: Sto uscendo pazzo, fusibili cambiati, batteria nuova e prima dello smontaggio funzionava tutto
  7. Salve ho una vespa px125 E quando corro e faccio circa 80/90 km orari sento che tira un po' indietro ma se spengo i fanali la vespa va liscia anzi va più forte chi mi sa dire che problema potrebbe avere. Grazie a chi mi risponde
  8. Ragazzi Buongiorno a tutti ho un altro piccolo problemino da risolvere. Ho rimontato la mia Vespa px Arcobaleno 125 elestart del 98, dopo averla precedentemente smontata completamente per verniciarla,e adesso dell'impianto elettrico mi funziona solo clacson e motorino di avviamento. Ho due quesiti il primo: a motore spento e con il comando chiavi acceso l'impianto elettrico deve funzionare?(luci frecce quadro strumenti?) Il secondo: è possibile che avendo verniciato il telaio non c'è più continuità tra quest'ultimo e alcuni cavi che vengono Avvitati direttamente sul telaio per prendere il negativo? Come sempre grazie a tutti e buona quarantena
  9. Salve a Tutti, ho un grande Problema, all'Impianto elettrico. Dopo oltre 20 anni decido di rimettere in sesto la mia Vespa 50 HP. Fatti i lavori di Ripristino, al motore, il mio meccanico, ha perso le foto dov'erano i collegamenti dei colori ed a oggi è riuscito a collegarmi solo le luci. Premetto che in passato la vespa era collegata senza batteria e Funzionava tutto tranne il Galleggiante che sballava. Per Maggiori dettagli vi dico che la Vespa Monta il Blocco della PK XL con gruppo 130 Polini Spero possiate aiutarmi indicandomi l'accoppiamento dei colori in modo da semplificare le cose, Rimettendo la Batteria se necessario!!! Grazie a tutti.
  10. Buongiorno a tutti e grazie x avermi accettato. Ho un problema apparentemente irrisolvibile, sulla mia bellissima Vespa rally elettronica del 77:Con le luci accese, non funziona il clacson; il meccanico, dopo aver fatto alcuni tentativi, mi ha risposto che " non si può fare niente". Non credo che sia vero, anche perché, non passerebbe una eventuale accurata revisione. Qualcuno, molto esperto conoscitore, può aiutarmi? Grazie anticipatamente e mi scuso nell'eventualità si tratti di argomento già trattato.
  11. Salve ho un problema con impianto elettrico vespa vbb 1t. Ho montato l'impianto elettrico ma non riesco a farlo funzionare. Ho montato un devioluci della GRABOR Ho collegato i fili come da schema impianto delka vespa ma l'unica cosa che funziona è la luce della posizione. Ho acquistato un regolatore pur non volendo mettere la batteria ma nulla. Posto alcune foto sperando che qualcuno mi dia lumi su come uscire fuori da questo buco nero Grazie
  12. Buonasera a tutti gli amanti delle vespe ,hò un problema sulla mia px 125,hò le luci che non funzionavano più allora smonto il cablaggio dalla scatolina all'uscita dello statore provo con motore in moto filo blu e nero col multimetro è niente allora scollego sia quello nero e quello blu dai faston è riprovo col multimetro all'uscita dallo statore è mi dà 24 volt con motore al minimo è oltre 40 quando accelero,significa che corrente dallo statore esce a questo punto collego nuovamente filo blu e nero riprovo niente,mi viene da pensare che il filo blu e spellato controllo la continuità con lampada spia ma è a posto,a questo punto vado a scollegare il clacson è i fari è le frecce riprendono a funzionare ricollego il clacson è tutto funziona .Volevo sapere se a qualcuno è successa una cosa del genere è capire dov'è il problema visto che il clacso non centra perchè collegato in serie col regolatore.
  13. Buonasera a tutti ,sto rimettendo in sesto la vespa della mia nonna, ed ho un problema coll impianto elettrico.Ho cambiato lo statore a 6v come da libretto e come era montato ma ho notato che esce corrente sfalzata 6-11v e mi brucia tutte le lampadine.chi può aiutarmi?
  14. Il mio impianto elettrico nuovo appena installato mi fa bruciare l’anabbagliante..Tenete conto che dove c’è il fanalino posteriore quello verde sostituisce il grigio solo come colore grazie anticipatamente, allego le foto
  15. Buonasera a tutti, ho comprato un px 150 elestart del 85 e adesso lo sto rimontando, è avevo bisogno di un aiuto in quanto ho passato l'impianto elettrico nuovo e non so come collegare i fili che rimangono liberi dello statore. Il mio dubbio è se ho fatto passare i fili giusti dell'impianto, ho se questi vanno dalla parte opposta cioè dove c'è il regolatore di tensione. Vi posto qualche foto, grazie 1000
  16. Buonasera a tutti, apro questa discussione perché chiedo un aiuto per capirci un po' di più su funzionamento dell'impianto elettrico della mia T5. Prima di chiarire meglio la questione premetto che: possiedo una vespa T5 del 1985 (passata attraverso diversi proprietari...) senza miscelatore e avviamento elettrico. Quando nel 2007 l'ho acquistata ero completamente a digiuno di tutto quello che riguarda la meccanica e il funzionamento del motore: grazie alla vespa (e a i vari problemi che via via si sono presentati nel tempo) sono riuscito a farmi un'idea su alcune delle questioni meccaniche... Di elettronica sono al punto di partenza, cioè nulla ma, appunto, quello che mi piace della Vespa è che mi permette di imparare pian piano, man mano che emergono i problemi/curiosità... Ultima cosa: la mia T5 è rimasta ferma qualche anno (per mie questioni logistiche, non per problemi) e finalmente questo inverno sono riuscito a rimetterla in strada e ad usarla quasi ogni giorno (almeno quando non pioveva...). Quindi dopo qualche anno di ferma da qualche mese ha ripreso a macinare bei km... Ora, veniamo al mio dubbio: qualche giorno fa sono rimasto a piedi. Ho risolto prontamente il problema... era un banale cavo che si era staccato (cavo rosso che dallo statore va alla centralina) e la vespa ora parte regolarmente. Il mio dubbio però è questo: rimasto "scottato" dall'appiedamento, ho cominciato a fare attenzioni a un paio di cose ed ho notato che la vespa pur accendendosi regolarmente e funzionando ha un rumore un po'' più "debole" (ma potrebbe essere a sto punto mia suggestione) e soprattutto provando a verificare la candela (togliendola e mandandola a massa sul telaio) praticamente non vedo la scintilla. Ovviamente dato che poi in moto va evidentemente un minimo di scintilla la fa... Ho cominciato a leggere varie discussioni e mi chiedo se non sia un segnale che a breve qualcosa di elettrico mi lascerà definitivamente a piedi. Anche perché la condizione dei vari fili mi fa pensare che l'impianto sia quello originale del lontano 1985... Per prima cosa ho provato con altre 2 candele, una era nuova. Stesso risultato. Da qualche parte ho letto che è possibile capire se lo statore abbia qualche problema misurando col tester la resistenza che si genera tra i diversi cavi che arrivano alla centralina. Ho provato a misurare ed effettivamente i valori sono inferiori a quanto mi pare sia indicato come corretto... in particolare ho misurato: tra cavo verde e cavo rosso: 561 ohm tra cavo verde e cavo bianco: 477 ohm tra cavo bianco e cavo rosso: 84 ohm Per completezza aggiungo che le misurazioni le ho fatte direttamente sui cavi attaccati alla centralina... Magari mi dà sti valori perché ho sbagliato tutto e le misurazioni vanno fatte diversamente... Comunque, chiedo a qualcuno che ne capisce sicuramente più di me dei misteri dell'elettricità... secondo voi mi conviene prendere in mano il prima possibile la questione (statore? centralina? pickup? tutto l'impianto elettrico?) perché potrebbe lasciarmi a piedi da un momento all'altro (per piacere mio utilizzo la vespa anche per andare al lavoro... e rimanere a piedi quando si ha un cartellino da timbrare di lì a poco non mi pare una gran prospettiva...)? O mi sto preoccupando per nulla e finché va mi metto l'animo in pace visto che il prossimo inverno approfittando del fermo per freddo avevo comunque programmato di prender in mano seriamente un po' di questioni aprendo la vespa? Grazie a tutti della lettura e mi scuso per le (praticamente certe) idiozie elettroniche che posso aver scritto... davvero sono nullo in materia...
  17. Mi ritrovo dopo aver collegato il motore al telaio con questi fili elettrici. Sono 3 che arrivano dalla bobina e 3 dal telaio ma di diverso colore qualcuno mi può aiutare? Grazie
  18. Buongiorno a tutti, Dopo aver restaurato la mia vespa pk e quindi aver cambiato tutto l'impianto elettrico (che prima funzionava) ora ho un problema con le luci..Dal faro anteriore misurando con un multimetro escono 30 volt in alternata e quindi se collego una lampadina appena accelero si brucia.. Ho provato a sostituire il raddrizzatore provando uno di una vespa hp ma il problema rimane..Cosa posso fare?
  19. Ciao a tutti e’ Un problema se monto un lampadadina anabbagliante / abbagliante da 12v su impianto da 6v? grazie
  20. Buonasera spero che qualcuna possa darmi una mano:sulla mia P200E ho montato lo statore a puntine(quando ho acquistato mancava)che ha tre cavi, 2 blu e uno nero con faston maschi Ho una bobina che ha 4 ingressi,2 verde 1 rosso e uno bianco infine ho i fili dell'impianto con 1 filo verde,1 filo nero 1 blu con faston femmina La mia domanda è se qualcuno puo dirmi come collegare il tutto,magari corredato da qualche foto Vi prego datemi una mano altrimenti il restauro di questa vespa non finisce più
  21. Salve a tutti, vorrei esporvi un problema che ho da qualche tempo sulla mia vespa, una px 125 e arcobaleno. Premetto subito che questa vespa era originariamente una elestart; ma, per motivi a me ignoti, monta un blocco motore di un px prima serie (codice VNL3M), modificato da statore a puntine a statore elettronico. Ovviamente la vespa adesso funziona senza batteria, l'impianto elettrico però non è stato toccato (ha ancora il regolatore di tensione originale, il relè del motorino di avviamento ecc, aveva ancora addirittura la batteria, ovviamente scollegata, ciò indica appunto che non é stata fatta alcuna modifica nel momento in cui hanno cambiato il blocco motore). prima che la smontassi per restaurare il motore, l'impianto elettrico funzionava alla perfezione, l'unica cosa era che l'indicatore della benzina sul tachimetro funzionava, ma tendeva ad essere molto "mosso", penso però dipendesse dal fatto che appunto fosse fatto per funzionare con la batteria; a parte questo però le luci andavano benissimo. Quest'inverno, insieme a mio cugino, abbiamo smontato il motore per farci qualche lavoro in quanto era messo piuttosto male, ma non abbiamo toccato nulla sull'impianto elettrico, le uniche cose che abbiamo fatto sono state sostituire i cavi dello statore elettronico (in quanto erano completamente marci), sostituire la centralina di accensione, in quanto anche quella era in pessime condizioni e rimuovere un cavo collegato al regolatore di tensione che serviva al motorino di avviamento, in quanto ormai era inutile e dava solo fastidio. Dopo il restauro, il motore funziona alla perfezione e parte al primo colpo, ma l'impianto elettrico ha iniziato a dare problemi. Ha cominciato a non funzionare nulla (niente di niente, nemmeno il clacson). Dopo un paio di prove ho smontato l'intermittenza delle frecce ed ha iniziato ad andare tutto (luce molto fioca, ma andava), ricollegando l'intermittenza invece non funzionava di nuovo nulla. Convinto che il problema fosse questo, ne ho acquistata una nuova, ma l'impianto ora non dà segni di vita. Fino a qualche tempo fa con il motore al minimo non andava nulla, alzandolo un po' di giri iniziava a funzionare tutto (luci, frecce e clacson) per pochi secondi, per poi rispegnersi. Ora invece non funziona niente (nè le luci nè il clacson), non dà alcun segno di vita nemmeno mentre stai andando. La prima prova che ho fatto è stata collegare una lampadina direttamente ai due cavi di uscita dello statore, e si accende perfettamente, quindi lo statore produce la corrente e il problema non dipende da quello. Ho controllato anche sotto al nasello e tutti i cavi sono collegati, ed essendo che nessuno li ha toccati sono abbastanza sicuro che il problema non sia un falso contatto. Sono quindi arrivato alla conclusione che il problema sia il regolatore di tensione che non va più, ma non essendone sicuro volevo avere il parere di qualcuno che ne sa più di me prima di acquistarne uno nuovo. L'unica cosa che mi fa venire il dubbio che non sia quello il problema è che se non mi sbaglio (non vorrei dire una sciocchezza), il clacson non è collegato al regolatore, eppure nemmeno quello dà segni di vita. Qualcuno mi sa dire gentilmente da cosa potrebbe dipendere tutto ciò? Se dovessi comprare un nuovo regolatore, ne dovrei prendere di nuovo uno per px elestart o, siccome la vespa ora ha un motore di una px prima serie, ne andrebbe bene uno per la px senza batteria? Ringrazio anticipatamente chi mi potrá aiutare, ciao a tutti!!!!
  22. Buongiorno a tutti. 6 anni fa ho restaurato la mia vecchia PK50S (V5XT2) per farla usare a mio figlio e dopo un anno di lavoro ci sono riuscito. La vespa è andata tranquilla fino ad un anno fa quando ha cominciato ad avere strani problemi elettrici. In pratica per farla andare ho dovuto staccare la massa dal commutatore delle frecce ed il regolatore. Altrimenti dovevo tenere le frecce accese per non farla spengere. Su suggerimento di un vecchio meccanico ho sostituito il regolatore ma senza nessun migliormento (buttati 30€). Oggi pomeriggio ho fatto un ultimo tentativo per capire se c'era una corto nel cablaggio: ho smontato il volano e scollegato il filo BLU che è collegato alla bobina che genera la corrente per le frecce. Risultato la vespa andava perfettamente. Non so più quanti fili ho tagliato e ricollegato per fare delle prove senza ottenere risultati. Ora sono in questa condizione: se collego la massa sul commutatore devo tenere le frecce accesse. Se scollego la massa dal commutatore devo anche scollegare il regolatore altrimenti non va. Qualcuno può gentilmenti darmi una dritta. Non ho nemmeno un meccanico nei dintorni che sappia cosa è una vespa! Ringrazio tutti anticipatamente.
  23. Salve a tutti, Ho da poco finito di restaurare una vespa 50 V del 90, ma ho un problema con l'impianto elettrico in quanto quando giro la chiave l'unica cosa che funziona è il clacson, i fili sono tutti percettamente integri, ho fatto attenzione a collegare tutto com'era prima del restauro ma niente, in realtà prima non so se funzionava dato che è stata ferma per un po di anni anche se in luogo ben riparato, potreste darmi qualche consiglio su dove provare ad intervenire? Grazie mille a chi vorrà rispondermi!
  24. Buongiorno a tutti! sono nuovo di queste parti e vorrei delle informazioni in merito all’acquisto dell’impianto elettrico del mio P125X dell’81. Visto che la sto restaurando e vorrei portare delle modifiche avrei necessità di avere un consiglio da parte vostra: la prima modifica è quella di portare dentro il bauletto una batteria collegata ad una presa 12volt per il navigatore satellitare. la seconda modifica è quella di fare la trasformazione da puntine a elettronica così da non avere più problemi. Visto che devo comprare l’impianto elettrico nuovo perché troppo usurato quale impianto mi consigliate di comprare? il P125x del 81 se non ricordo male ha una tensione nel circuito di 6 volt. Che tipo di modifiche bisogna fare oltre che cambiare lo statore ed il regolatore di tensione che tra l’altro cambierei comunque per il passaggio ad elettronica? se non sbaglio, ho letto in internet che bisognerebbe cambiare anche il clacson e il devio luci...confermate? per cortesia fatemi sapere qualcosa perché sono fermo con il restauro e non riesco a darcene fuori. grazie
  25. Buonasera ho una vespa px 150 elestart del '95, ho un problema con le frecce posteriori; praticamente con luci accese funzionano solo le frecce anteriori ma non ho segnalazione sul cruscotto, mentre con luci spente (non sempre ) avviene sia l'accensione delle frecce anteriore e posteriore e relativa segnalazione sul cruscotto.ho smontato dietro l'intermittenza ed invertendo gli spinotti ho la sola accensione delle frecce anteriori ma senza segnalazione sul cruscotto.non so se qualcuno ha avuto problemi analoghi oppure conosce quale potrebbe essere il problema. domani spero di allegare la foto smontando la parte anteriore...
×
  • Crea nuovo...