Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'p125x'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Ciao a Tutti; sono Martino di Bologna, fresco proprietario di una P 125 X del 1981 già modificata con accensione elettronica Ducati dal precedente proprietario; sono abbastanza fanatico dell'originalità però abitando in collina volevo avere più di brio dal motore; la mia idea era di sostituire solo il gruppo termico perciò chiedevo a voi esperti un consiglio su quale prodotto orientarsi, conosco bene Polini e Malossi ma gli altri marchi citati qui non li ho mai sentiti nominare; aggiungo che ho già sostituito la marmitta con la Polini di forma uguale all'originale. Mi interessano le prestazioni ma soprattutto l'affidabilità per cui aspetto vostri preziosissimi suggerimenti sul giusto compromesso; ogni altra modifica che sia rversibile, semplice e non troppo onerosa, che pensiate valga la pena fare, è ben accetta. Grazie mille fin d'ora per qualsiasi riscontro vorrete darmi. Buona serata
  2. ciao a tutti, purtroppo ho (di nuovo!) bisogno del vostro aiuto. ho messo 5 litri di miscela nel serbatoio pulito, ma 2 secondi dopo l'apertura del rubinetto benzina la miscela comincia a colare copiosamente da sotto la scatola carburatore e filtro aria. questa è una foto del carburatore, che ad una prima occhiata sembra asciutto: suggerimenti?
  3. ciao a tutti non ho trovato una discussione ad hoc, abito a roma zona Montesacro purtroppo non ho garage per cimentarmi in autonomia, come facevo tanti anni fa! Quindi sto cercando consigli per affidare il mio Vespone ad un buon meccanico per effettuarne il restauro smontarlo e portare la scocca dal carroziere. si accettano consigli grazie
  4. Salve a tutti essendo appassionato ed autodidatta mi servirebbe un consiglio. Sto restaurando un px125 del 1981 sto rimontando il telaio qualcuno mi puo fire se il blocchetto sterzo va montato prima o dopo la forcella ? Grazie
  5. Ciao a tutti; sono Martino di Bologna, fresco possessore di un P125X del 1981 come in oggetto; mi sono fatto già conoscere nella sezione elaborazioni perchè sto pensando di montare un cilindro Malossi dato che, vivendo in collina, mi serve un pò più di brio in salita. Lato estetico il mezzo è messo piuttosto bene ma il copriventola ha qualche puntino di ruggine; questo che c'è su è cromato lucido quindi chiedo agli esperti se è l'originale oppure, come ricordo, l'oroginale è grigio opaco? In attesa di vostro gentile riscontro vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi darete e vi auguro una buona giornata Martino
  6. Premetto di essere nuovo nel forum. Questo e' il piccolo gioiello di mio padre ormai fermo da 20anni ho provato a dilettarmi nella sua riparazione, ho risolto varie cose e tralasciando il parafango incidentato che devo portare dal carrozziere, ha notato mio padre che la moto tende verso un lato sull'anteriore... spero non sia la forcella perche' non sarei in grado di smontare tutto chiedo una mano a voi esperti grazie!
  7. Buonasera questa è la configurazione: gt pinasco 177 alluminio marmitta polini carburatore pinasco 24/24 er albero anticipato pinasco air box pinasco maggiorato il tutto con carter originali non raccordati... Frizione completa MALOSSI 6 molle "POWER UP CLUTCH" ma la vespa con questa configurazione ha le marce corte e da suo tachimetro non supera gli 80kh non è che mi interessi più di tanto la velocità di punta ma mi da fastidio che il motore si imballi subito.... Come posso renderla più fluida. allungando un pò i rapporti? Cosa mi consigliate con questa configurazione? i rapporti dovrebbero essere originali....non ho cambiato nulla. Grazie mille anticipatamente.
  8. Buongiorno ! Dopo aver risolto vari problemi, ne è uscito un altro..La vespa parte solo con il famoso cicchetto , se do gas e faccio salire i giri lentamente la vespa va anche bene ma quando invece do gas di colpo, fa un vuoto e tira delle botte dalla marmitta e poi si spegne. Ho revisionato il carburatore , pulito e sostituite guarnizioni varie .Getto del massimo 160 , getto del minimo 48 (credo sia un po’ piccolo ). Sostituito rubinetto benzina , e tubo benzina fatto della stessa misura del vecchio. Sostituito anche lo statore con un nuovo e relative puntine regolate a 0,45. Cosa potrebbe essere ? Grazie in anticipo!!
  9. salve a tutti ragazzi mi presento sono giuseppe 29 anni da napoli. Purtroppo sto uscendo pazzo con la mia vespa e non so piu cosa fare, vi spiego tutto circa 4 mesi fa la mia vespa una p125x del 1980 dava capricci di carburazione quindi una volta partiva e 10 no. improvvisamente fece un rumore continuo nel motore tipo cuscinetti la spensi e non volle ripartire piu, la piedivella andava a sforzo giu. un po di meccanica me la cavo ma decisi di portarla dal meccanico. Si prese 300e a detta sua il mio motore durava altri 20 anni dopo esser passato per le sue mani, ma cosi nn fu tempo 5 km spensi la vespa e inizio a ripartire con la spinta ecc, i cuscinetti facevano rumore tipo un uccellino nel motore. la riportai e mi disse che qualche cuscinetto era uscito difettoso. li cambio e il rumore non lo fa piu solo che comunque mi dava il problema che non partiva sempre. Dopo avergliela portata piu e piu volte senza risolvere il problema mi son stufato e ho deciso di aggiustarla da solo. Poiche quando accelleravo da fermo la sentivo come barbottasse prima di salire, mentre in discesa addirittura si spegneva e anche in decellerazione, avendo io un altro carburatore l ho smontato del tutto pulito cambiato spillo e galleggiante guarnizioni nuove montato... la vespa ora ha un battito regolarissimo come un orologio, ho aperto la vite della carburazione di 1,5 giri e la candela mi esce color nocciola. Sembrava andar bene, ma oggi di nuovo il problema, appena fermata per una sosta di 20 minuti vado a ripartire e non parte, cambio candela con una nuova ma nulla, verifico la scintilla e questa ce, poi dopo varie insistite e partita ma era tutta ingolfata, tempo una sgasata e il battito e tornato normale... cosa potrebbe essere?? vi allego quello che ha fatto il meccanico: sostituito cuscinetti, cambiato condensatore e punte, cambiato bobina, cambiata candela. vi prego aiutatemi.
  10. Buongiorno a tutti. Ho cortesemente bisogno di un vostro aiuto o parere in quanto non sto riuscendo a capire più nulla.... mi spiego meglio....sto restaurando il mio p125x senza frecce ma non capisco neanche di quale colore lo devo verniciare in quanto dal numero di telaio 167––– composto appunto da 6 cifre risulta appunto del 1981questo guardando sui vari siti tipo vespa resources ecc ecc... mentre dalla visura o ispezione al PRA risulta immatricolata nel novembre 1977 e PRIMA FORMALITà E ISCRIZIONE DI VEICOLO NUOVO 12/1977. in pratica non si capisce nulla in quanto nel 1981 i p125x sono con le frecce e la mia è senza ...... Come mi devo comportare? Cosa fa fede, da cosa capisco che benedetto modello è? anche perché la vorrei verniciare di un colore originale con cui era uscita in quegli anni.... Aspetto info in merito non voglio sbagliare in quanto se la voglio iscrivere alla FMI e non è del colore originale non me la passerebbero... grazie anticipatamente.
  11. Ciao a tutti possiedo una p125x dell'82..ma il motore é stato sicuramente elaborato e non capisco cosa monti... Carburatore dell'orto si 24-24E..provato a pulire e guardare smonto i getti colore oro e vedo quello grande parte superiore scritto 160 emulsionatore be3 e Getto max 122 In quello piccolo vedo scritto 55-160. La vespa sempre perfetta e non mi sono mai preoccupato di molto oltre che normale manutenzione..l'altro GG al primo utilizzo dopo 2 anni di fermo sigh..mi faceva dei vuoti in alto ed in 4 marcia..faccio presente che avevo il serbatoio con la miscela..(mea culpa) Smontato un po' e credo di avere dei problemi al rubinetto che cambierò essendo ancora montato l'originale, svuotato e pulito il sebatoio..collego i vuoti alla miscela magari sporca...boh non me ne intendo molto..proveremo con miscela nuova. Per capire come sia stata elaborata e quale gruppo termico monti esiste un modo per capirlo? Altri lavori e prove che mi consigliate di fare? Ciao a tutti da Daniele
  12. È ufficialmente terminato il restauro dell’ultima vespa che ho acquistato! P125X del 1981, ferma dal 1987. Adesso manca solo la revisione!
  13. Metto solo le foto. Blu marine del 78' senza frecce... Due proprietari, libretto a pagine dell'epoca. La quotazione deve esser fatta così come è... L'acquirente medio, quanto sarebbe disposto a pagare al limite?
  14. Mattess

    Vespa p125x

    Ciao a tutti ho comprato un p125x da poco quindi sono poco esperto su alcuni punti, uno di questi e sul fare miscela alla mia vespa , nel serbatoio ci stanno 8 litri di benzina e volevo sapere quando faccio il pieno quanti ml di olio devo metterci su 8 litri di benzina
  15. Mattess

    Vespa p125x

    Ciao a tutti , ho la mia vespa una p125x che da qualche settimana ormai non mi va più in moto , o meglio ci va ma si spegne in continuazione non riesco neache a partire che si spegne , in più fa del fumo bianco e ogni tanto quando la tengo un po accelerata scoppietta ho pensato fosse ingolfata quindi ho svitato la candela l'ho pulita ma niente quindi ho smontato il carburatore l'ho pulito ma non con benzina ma bensì con uno straccio ho rimontato il tutto e poi ho messo in moto ma ancora niente stessa cosa di prima , ho provato anche a spingere e mettere in 2 ma facendo così non mi si accende neache , sapete qualche consiglio da darmi o qualche operazione da fare grazie
  16. Buonasera a tutti ,sto rimettendo in sesto la vespa della mia nonna, ed ho un problema coll impianto elettrico.Ho cambiato lo statore a 6v come da libretto e come era montato ma ho notato che esce corrente sfalzata 6-11v e mi brucia tutte le lampadine.chi può aiutarmi?
  17. Buonasera a tutti, ho acquistato una vespa px 125 del 1981 ed ho un problema con la carburazione al minimo e mentre vado è apposto, ma quando parto da fermo in prima la vespa gratta e fuma ma poi tutto si sistema e mentre cammino la vespa non da problemi fino a quando non mi fermo di nuovo. Il problema c'è anche in discesa se non accelero e lascio andare la vespa in freno motore il minimo resta comunque regolare anche li ma appena accelero la comincia a grattare e fumare. I getti che monto sono minimo 45-140 e massimo 102 e la vespa è completamente originale, quindi volevo chiedere se il problema può essere una semplice regolazione della carburazione o i getti non so sono i suoi. Grazie mille a chi mi aiuterà
  18. Buonasera mi servirebbe sapere quale kit accensione elettronica posso montare su una vespa Piaggio P125X senza frecce anno immatricolazione 77 con Numero Identificazione telaio VNX1T N°18XXXX (da ricerche risulta dell'81) e numero motore VNL3M 26XXX,o eventualmente sapere se si trova il suo volano originale? grazie anticipatamente. Morgante Carmelo.
  19. Buonasera Mi presento Mi chiamo Carmelo e scrivo da Viterbo vorrei un aiuto devo sistemare il Vespone della buonanima di mio papà fermo da circa 10 anni ma sprovvisto di volano (non so dove ai tempi l'abbia portato in quanto non funzionante e purtroppo rimasto l'ì) il vespone è un p125x senza frecce anno 77/78 ma al momento siccome il si trova in calabria a casa appunto dei miei e dispongo solo della foto, vorrei cercare appunto il volano sapreste cortesemente darmi delle indicazioni a riguardo oppure eliminare lo statore a puntine e prendere un kit? grazie anticipatamente.
  20. Ciao a tutti, ho appena sostituito il Gt sulla mia Vespa... ho montato un DR 177 con carburatore 22. funziona tutto perfettamente ma sento un fastidioso rumore metallico sopratutto al minimo... potrebbe essere che i dadi della testa non sono stati serrati correttamente? Tra l’altro ho un prigioniero da sostituire perché spanato... sarei molto grato se qualcuno poetesse aiutarmi! Grazie in anticipo!!! 8033C4A8-16F9-40DB-83F4-6FDFCAE46FD5.MOV
  21. Versione 1.0.0

    272 download

    Manuale P125X P200E
  22. Salve, Ho un lavoro in sospeso da un annetto circa. Possiedo u a p125x, a puntine, con probabile problema alle bobine. Sostituite puntine, condensatore e bobina 'esterna' ma non va. Il meccanico mi suggerisce il trapianto con un campo elettronico. Costo circa 300 euro. Non trovando nel usato nulla di specifico, ma trovando vari motori di altri modelli con campo elettronico in vendita, mi chiedevo se fosse possibile avere dei riferimenti su quale sia adattabile al mio modello, consentendomi di risparmiare qualcosa. Mi scuso per il mio linguaggio poco tecnico e ringrazio chiunque voglia darmi una mano :) Saluti.
  23. Ciao a tutti, Chiedo a voi consiglio sul restauro del telaio della mia P125X. Ho trovato un verniciatore che mi sabbia e vernicia il telaio per circa 400/500€. Ora devo iniziare lo smontaggio del tutto. La mia intenzione era quella di rifare anche il motore, dato che probabilmente il cambio non è al massimo della salute, però volevo provarlo a fare da me. E' un qualcosa di fattibile secondo voi? Ho un amico che aveva rifatto il motore di una 50 special, ma a livello di cambio e frizione non ci ha mai messo mano nemmeno lui. La vespa è rimasta grosso modo come quando acquistata a livello estetico. Ora prima di smontare e portare tutto a verniciare, volevo procurarmi per bene tutti i pezzi necessari per riportare questa mia PX senza frecce, come in origine. Ricapitolando, da acquistare ci sono: 1) pance: novegro tempo fa ne trovai una coppia sverniciata, messa bene, mi chiedeva 200€ e vedendo i prezzi delle riproduzioni online, non erano nemmeno male. E' possibile in qualche modo capire se sono realmente originali? Dove trovo il logo Piaggio? 2) contachilometri: ho il vecchio e devo solo testarlo. 3) parafango anteriore: il mio dovrebbe essere una pessima riproduzione, essendo troppo bombato il profilo. Onde evitare di acquistare un altra riproduzione pessima, mi aiutereste a riconoscerne uno originale o al più una riproduzione fatta bene? 4) serbatoio: essendo il mio attuale con galleggiante 5) manopola sinistra e cupolino manubrio: già acquistati, la manopola acquistata originale, il cupolino no, ma non ha il foro per la chiave. Manca qualcos'altro? Vi chiedo anche i vari colori dei particolari, come ad esempio l'ammortizzatore posteriore, dovendolo cambiare, le manopole del manubrio, etc ed eventualmente consigli sul motore, se avete qualche link, guida, manuale che potrebbe aiutarmi, qualche dritta su pezzi consigliati (esempio sentivo parlar bene delle crociere Crimaz) ed eventualmente se avete un sito particolare dal quale ordinare i pezzi. Voi che avete occhi più esperienza del mio, notate altro che e fuori posto e devo cambiare? Ora dopo aver scritto questo papiro e me ne scuso, vi ringrazio davvero di cuore per l'aiuto che mi darete. Non vedo l'ora di vederla finita, sperando di far tutto per bene. PS: questo sabato c'è novegro, quindi qualche pezzo lo potrei reperire li... scusate, noto ora di aver postato in sezione elaborazione telaio e non restauro
  24. Per cortesia qualcuno mi posta una foto del clacson della P125X senza frecce ??
  25. Buongiorno a tutti! sono nuovo di queste parti e vorrei delle informazioni in merito all’acquisto dell’impianto elettrico del mio P125X dell’81. Visto che la sto restaurando e vorrei portare delle modifiche avrei necessità di avere un consiglio da parte vostra: la prima modifica è quella di portare dentro il bauletto una batteria collegata ad una presa 12volt per il navigatore satellitare. la seconda modifica è quella di fare la trasformazione da puntine a elettronica così da non avere più problemi. Visto che devo comprare l’impianto elettrico nuovo perché troppo usurato quale impianto mi consigliate di comprare? il P125x del 81 se non ricordo male ha una tensione nel circuito di 6 volt. Che tipo di modifiche bisogna fare oltre che cambiare lo statore ed il regolatore di tensione che tra l’altro cambierei comunque per il passaggio ad elettronica? se non sbaglio, ho letto in internet che bisognerebbe cambiare anche il clacson e il devio luci...confermate? per cortesia fatemi sapere qualcosa perché sono fermo con il restauro e non riesco a darcene fuori. grazie
×
  • Crea nuovo...