Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'p125x'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Trovato 29 risultati

  1. Dista

    Incidente con p125x del 82

    Buongiorno a tutti ! Situazione particolare 🤔.. vi spiego meglio : ieri sera mi hanno tamponato in vespa con una macchina 😬.. io finito al pronto soccorso e la povera vespa con diversi danni .. la mia domanda è rivolta a chi ne sà o chi è passato in questa situazione . Probabilmente nel giro di un mesetto verrà a vedere il perito la vespa e sinceramente sappiamo bene tutti come vanno ste cose , paghi L assicurazione con una precisione svizzera ma poi al momento di riscuotere c’e sempre la corsa al ribasso , o mille scuse da parte del assicurazione.. la vespa è del 82 e il precedente proprietario per fare il trapasso ha dovuto pagare una tassa di 42 € perché la vespa è d’interesse storico e perciò non vorrei trovarmi a discutere con il perito che mi dice :” la vespa è vecchia e non vale la pena metterla apposto “ o robe del genere . Premetto che la vespa per fortuna non è messa malissimo .. solo strisciata è una scocca da buttare .. in pratica la vespa vale intorno ai 1500€ più o meno ( è una vespa America perciò un pochino particolare ) ma non è ancora iscritta a nessun registro storico .. L avrei fatto a breve .
  2. Salve a tutti ragazzi, mi chiamo Niccolò, sono nuovo del forum, poco tempo fa ho acquistato una vespa p125x del 1981. Ora siccome ho notato una piccola perdita d'olio da sotto i carter, mi sono deciso di smontare il blocco, fare una revisione totale e perché no....darle un po' di sprint in più 😎 Prima di arrivare alla configurazione che ho scelto, mi sorge un dubbio...ho smontato, aperto e pulito il blocco motore e noto che come primaria monta un 21-68. Secondo voi è originale? La moto l'ho comprata da un vecchio signore, unico proprietario.... completamente originale..... grazie in anticipo, Niccolò
  3. Ho cercato un bel po in giro per il forum ma non ho trovato nulla ... In questi giorni ho dato un po’ di cure alla mia p125x , rifacendo completamente il carburatore , cambiato bobina, fili caldella e pipetta, rifatto tutti i fili dello statore , cambiato puntine e condensatore.. fin qui tutto perfetto .. il mio stupore è stato quanto ho aperto la scocca di sinistra ( la vespa mi è stata data solo pochi giorni fà) e ho trovato la batteria !!!!! Premetto che è la mia prima vespa ed ero certo che le vespe a puntine non avevano la batteria ! Poi spulciando in giro ho trovato lo schema elettrico della p125x con la batteria .. quindi mi sono rincuorato .. ora vi chiedo : ma la batteria a cosa serve ?? ( io ho rifatto i collegamenti come erano prima ed era già esclusa con un ponte tra Rosso e Viola nel cassetto di derivazione ) come mai ci sono esemplari a puntine senza batteria e alcuni con batteria ? Che miglioramento potrei avere se rimettessi la batteria funzionante ? Grazie mille .
  4. Ciao a tutti, scrivo dopo molti anni su questo forum.. Possiedo una vespa P125X del 1981 La Vespa è rimasta ferma circa 7 anni, 1 annetto prima di fermarla gli avevo montato un GT polini 177cc con relativi rapporti allungati. La configurazione, vado a memoria, era la seguente: GT 177cc, getto max 110, getto min 55, emulsionatore be3 Mi è tornata voglia di usarla cosi ho comprato un po' di benzina, fatto miscela e riempito il serbatoio (Stupidamente non ho tolto la vecchia benzina, ma ce n'era davvero poca..vabe), sostituito olio del cambio e candela, aperto il carburatore e pulito bene con benzina pura. Purtroppo la vespa fatica a stare accesa, sembra che si ingolfi continuamente, magari resta accesa al minimo per 1 minuto e poi si spegne, altre volte per 5 secondi e poi si spegne. Provando a fare un giro, ogni tanto sembra come se non arrivasse benzina e tende a spegnersi per poi riprendere all'improvviso, tira un forte botto dallo scarico e torna a funzionare! La candela mi sembra leggermente bagnata ma non diventa bianca Il fatto è che magari va benissimo per due chilometri e poi per 100 metri si mette a fare questo scherzo...può essere la benzina vecchia? La vita che sta dietro al carburatore la tengo praticamente avvitata del tutto Ho provato ad aprire il tappo di carico dell'olio del cambio ma non butta fuori olio e la vespa non va meglio cosi (leggevo che poteva essere il paraolio frizione). Ho notato che se apro il tappino per regolare la vite dietro al carburatore esce della benzina (si inonda?) Altro per adesso non mi viene in mente, cosa potrebbe essere? Sicuramente voglio rismontare il carburatore e cambiare tutte le guarnizioni Ah dimenticavo, ho sostituito il regolatore di tensione ed il relais degli indicatori di direzione, ma non penso che c'entri nulla.. Vi ringrazio
  5. Salve, Ho un lavoro in sospeso da un annetto circa. Possiedo u a p125x, a puntine, con probabile problema alle bobine. Sostituite puntine, condensatore e bobina 'esterna' ma non va. Il meccanico mi suggerisce il trapianto con un campo elettronico. Costo circa 300 euro. Non trovando nel usato nulla di specifico, ma trovando vari motori di altri modelli con campo elettronico in vendita, mi chiedevo se fosse possibile avere dei riferimenti su quale sia adattabile al mio modello, consentendomi di risparmiare qualcosa. Mi scuso per il mio linguaggio poco tecnico e ringrazio chiunque voglia darmi una mano :) Saluti.
  6. Ciao a tutti ! Entro in possesso a breve di una vespa p125x del 82. Il mio pensiero sarebbe quello di un restauro fatto bene sia del motore che della carrozzeria., Per il motore volevo mantenete il blocco originale da parte e sostituirlo con un altro blocco o del 200 o farlo bene con 177 polini è tutto quello che ne viene a seguito .. ora però vorrei due delucidazioni.. per la frizione ed i tappeti posso usare direttamente quelli del 200 ( nuovi logicamente ) o per il 177 è meglio altre marce o specifiche ? Per mettere un carburante 24 -24 è obbligatorio lavorare il carter o si può montare anche senza toccare nulla ? Usare un collettore con lamelle che vantaggi può dare e se va montato devo lavorare il carter ? Ci sarebbero altre mille domande ma per ora direi che va bene così 😅
  7. Salve, Ho una vespa P125X del 1980 con un motore VNL3M Ho dei problemi con la leva di accensione. Di seguito le foto per farvi capire meglio. Avevo fatto smontare il motore per la sostituzione dell'ingranaggio 'settore messa in moto'. Non vorrei che l'ingranaggio della messa in moto non fosse quello corretto. Grazie dell'aiuto.
  8. Buonasera a tutti, ho acquistato una vespa px 125 del 1981 ed ho un problema con la carburazione al minimo e mentre vado è apposto, ma quando parto da fermo in prima la vespa gratta e fuma ma poi tutto si sistema e mentre cammino la vespa non da problemi fino a quando non mi fermo di nuovo. Il problema c'è anche in discesa se non accelero e lascio andare la vespa in freno motore il minimo resta comunque regolare anche li ma appena accelero la comincia a grattare e fumare. I getti che monto sono minimo 45-140 e massimo 102 e la vespa è completamente originale, quindi volevo chiedere se il problema può essere una semplice regolazione della carburazione o i getti non so sono i suoi. Grazie mille a chi mi aiuterà
  9. Steph64

    Reimmatricolazione vespa P125X del 1980

    Salve a tutti ,volevo sapere se qualcuno e' al corrente della procedura per riprendere targa e documenti per una vespa P125X del 1980 che e'sempre stata di mia proprieta' fin dall'acquisto. Riassumendo nel 2004 ho reso al P.R.A la targa e i documenti per radiare e custodire in area privata la suddetta vespa, e mi e' stato rilasciato un CERTIFICATO di PROPRIETA' che attesta la radiazione avvenuta. Volevo chiedervi se con tale documento in possesso si puo' richiedere d'ufficio la reimmatricolazione del mezzo, con conseguente rilascio di targa e libretto di prassi d'ufficio, senza passare dalla noiosa pratica della revisione alla Motorizzazione Civile. Inoltre se cio' non fosse possibile e' comunque OBBLIGATORIO iscrivere una vespa del 1980 ad un Registro Storico,(anche per questa e' richiesta una procedura lunga e infinita) oppure posso reimmatricolarla anche senza? Grazie per le eventuali risposte e Salutoni a tutti.
  10. Salve, Allego foto del soggetto in questione! Mi presento: sono un ragazzo di 20 anni che vorrebbe risistemare la vespa del proprio papà. Ho deciso di occupparmi io di questo lavoro in quanto mio padre è sempre occupato per lavoro e personalmente non sono così pratico quindi spulciando in rete ho deciso di scrivere su questo forum. La vespa è stata per 25 anni coperta in un angolo del garage e una volta tirata fuori e lavata era come appariva in foto, tuttavia non si accendeva. Con mio padre abbiamogià proceduto a smontarla e portata a fare sia sabbiatura che verniciatura (se volete allego foto). Ora sorgono i problemi: siccome bene o male a smontare si è tutti capaci, a rimontare decisamente meno. Mi rivolgo a voi in cerca di dritte e consigli. Direi che come prima cosa da fare sia portare a sistemare il motore da qualcuno in grado. Saluti Carlo A
  11. Salve ragazzi, ho montato l’accensione elettronica sul px 6v, ora come collego tutti i cavi, mantenendo l’impianto elettrico originale? qualcuno l’ha già fatto? ho provato a cercare ma quello che ho trovato in rete non si capisce....... aiutatemi!
  12. Ciao a tutti, Apro questa discussione per reperire da voi esperti quante più informazioni possibili utili per il restauro della mia P125X con frecce del 1980. Alla Vespa è stato cambiato lo statore con uno elettronico, volano e centralina nuovi. Il resto è completamente originale. Ecco la prima: Quale albero motore mi consigliate per il mio motore totalmente originale?
  13. Buongiorno a tutti. Ho acquistato la mia seconda Vespa ovvero una P125X del 1980. La sto' facendo restaurare interamente ed ora che c'è da chiudere il motore volevo qualche consiglio su cosa mi conviene fare. Quello che cerco è una elaborazione "tranquilla e che duri". Non mi interessa una grande prestazione, ma mi interessa avere un motore piu' brioso che mi permetta di stare in mezzo al traffico (85-90 km/h) e viaggiare alle volte anche per belle passeggiate di qualche centinaia di chilometri senza avere problemi al motore. Io pensavo ad un "180 in ghisa" ed allungare un pelino i rapporti... Sulla base del mio target mi potete dare qualche consiglio? Grazie
  14. Salve a tutti, necessiterei di alcune informazioni per quanto riguarda l'elaborazione della mia Vespa P125X del 1979 (Seriale motore: VNL3M; seriale telaio: VNX1T). Ho montato un Gruppo Termico Polini 177, accensione elettronica Polini, Carburatore 24/24 e semiespansione Gianelli. Ora vorrei aprire il blocco per raccordare i travasi, anticipare l'albero e fare una revisione generale (guarnizioni, paraoli, cuscinetti ecc...). Tuttavia ho letto molti pareri discordanti sulla primaria e la frizione, e non so cosa montare. Pensavo di montare la primaria 23/65 del 200, ma da quanto ho capito tale operazione non è possibile sul mio blocco che originariamente era a puntine. Tuttavia credo che sia limitante lasciare i rapporti originali, e pertanto la mia domanda è: che primaria mi consigliate di montare? Essendo io abbastanza brusco con la frizione, vorrei anche una frizione rinforzata, qualcosa che tenga insomma, cosa mi consigliate? Infine volevo chiedere anche quali sarebbero i getti ideali per il carburatore 24/24 con tale configurazione. Grazie in anticipo!
  15. vincegrande

    consigli restauro

    Ciao a tutti, mi chiamo Vincenzo e sono nuovo del forum. Posseggo da 5 anni un P125X (utilizzata regolarmente nel periodo estivo), che è un ottimo conservato, ma credo sia arrivato il momento di una revisione generale. Quindi ho le seguenti domande: 1) Esiste una guida passo passo per l'operazione? in particolare per la revisione del motore.... 2) Per quanto riguarda la carrozzeria (sebbene in ottimo stato) vorrei farla sabbiare e verniciare. Qui arriva il domandone....che potrebbe sollevare un "vespaio": Per mantenere benefici quali certificazione FIM e possibilità di iscrizione al registro storico, sono vincolato a mantenere il colore originale? O comunque altri originali del modello? Grazie dell'aiuto!!!
  16. Buonasera a tutti, sono Marco, mi sono appena iscritto, ho due motori, il mio originale VNL3M, del mio P125X con frecce dell' 81, e un VNX1M acquistato usato, tutti e due a puntine, sto iniziando il restauro per iscriverla poi alla F.M.I., ho letto su una discussione datata 2006 di questo forum, che dovrebbero avere lo stesso statore a 12 volt e lo stesso volano (cono grande), ma il mio meccanico mi ha detto che il mio originale è a 6 volt, mi viene il dubbio che mi voglia far comprare un accensione a 12 volt nuova, visto che insiste tanto. Grazie
  17. 50celeste

    P125X P150X VNX1T VLX1T NO BATT

    Versione 1.0.0

    13 download

    P125X P150X VNX1T VLX1T NO BATT
  18. 50celeste

    P125X VNX1T EURO DOPO

    Versione 1.0.0

    7 download

    P125X VNX1T EURO DOPO
  19. 50celeste

    P125X VNX1T EURO PRIMA

    Versione 1.0.0

    3 download

    P125X VNX1T EURO PRIMA
  20. 50celeste

    P125X VNX1T POST 1980

    Versione 1.0.0

    3 download

    P125X VNX1T POST 1980
  21. 50celeste

    P125X VNX1T PRE1980

    Versione 1.0.0

    5 download

    P125X VNX1T PRE1980
  22. 50celeste

    P200E P125X VSX1T EURO 6V

    Versione 1.0.0

    8 download

    P200E P125X VSX1T EURO 6V
  23. 50celeste

    P200E P125X VSX1T EURO 6V CDI

    Versione 1.0.0

    5 download

    P200E P125X VSX1T EURO 6V CDI
  24. 50celeste

    Manuale P125X P200E

    Versione 1.0.0

    48 download

    Manuale P125X P200E
  25. Buongiorno a tutti! ho un problema con il mio px. Quando sono fermo, sia su cavalletto che non, la mia vespa continua vibrare. il manubrio è la parte che vibra maggiormente (specialmente lo specchietto). aiutatemi! grazie in anticipo per le risposte.